Giugno 28, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L’Alabama College Football ha superato Cincinnati nei playoff

Nel frattempo, Cincinnati ha cercato di giustificare che appartenesse allo stesso dominio.

Beargates (13-1) portava lo stendardo per le scuole del sud-est, Big Ten, Big 12, la costa atlantica e Pacific-12 – e le conferenze indipendenti di Notre Dame – Power 5. Non c’è scuola al di fuori di quella classe privilegiata in cui i milioni di stream della maggior parte delle partite del college non hanno raggiunto i playoff stabiliti per la stagione 2014. La Florida centrale ha chiuso due volte.

Se i Bearcots si sono liberati bene e hanno lasciato il campo, hanno portato con sé alcuni rimpianti: quando Rider ha lanciato un passaggio sulla testa di Alec Pierce nell’ultima zona, il field goal è stato rapidamente stabilito; Incapace di saltare una palla inciampata in profondità nell’area dell’Alabama e potrebbe fare ben poco con l’intercettazione di Brian Cook vicino a centrocampo.

Molto probabilmente, però, Cincinnati Alabama non potrà uscire di campo nelle discese decisive. Il Crimson Tide ha cambiato cinque delle nove giocate nel terzo e nel quarto down durante il primo tempo ed è uscito dalla terza e dalla sedicesima buca.

Per quanto le squadre abbiano speso la preparazione l’una per l’altra il mese scorso, sono desiderose di evitare l’ultimo focolaio di casi di virus corona, che ha causato l’uscita di sette squadre dalle partite di coppa. Due assistenti allenatori dell’Alabama, il coordinatore offensivo Bill O’Brien e l’allenatore della linea offensiva Doug Maron, sono stati isolati per più di una settimana prima di rientrare nella squadra questa settimana. Le università non hanno detto quale giocatore è risultato positivo prima della partita.

READ  Le forze russe hanno esercitato pressioni sulle guardie ucraine nella principale città orientale

Se i gruppi sono vigili e limitano l’accesso dei media alle videochiamate, tra le altre cose, nient’altro sull’ambiente indica un’epidemia.

Gli host in alcuni bar e ristoranti in tutto il paese devono mostrare la prova della vaccinazione, ma nei distretti di intrattenimento locali è difficile trovare qualcosa in cui anche le maschere debbano entrare. Lo stesso era vero all’AT&T Stadium, dove un piccolo segmento della folla di 76.313 fan mascherati e un cartello fuori dalla tribuna stampa diceva: “Le maschere sono incoraggiate”.

“Non penso che sia una preoccupazione per le persone qui”, ha detto Christy Schmidt, che ha guidato con suo marito Mark da Cincinnati per la partita. Ogni volta che durante il viaggio di quasi 950 miglia si sono fermati per cibo o benzina, si sono imbattuti in altri fan di Piergates, che venerdì erano significativamente più grandi dei fan dell’Alabama con un margine significativo. (Cincinnati Alam Travis Kells, Kansas City Chiefs Tight End, è apparso sullo schermo video dello stadio con il suo quarterback Patrick Mahomes, i loro fan che ruggivano sull’orlo dell’onda.)