Dicembre 4, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Le azioni di Tesla diminuiscono con la consegna a causa di problemi di produzione a Shanghai; Centinaia di lavoratori del pilota automatico sono stati licenziati negli Stati Uniti

Le azioni di Tesla diminuiscono con la consegna a causa di problemi di produzione a Shanghai;  Centinaia di lavoratori del pilota automatico sono stati licenziati negli Stati Uniti

Tesla (TSLA) È probabile che i dati sulla produzione e le consegne globali per il secondo trimestre vengano pubblicati entro la fine di questa settimana, dopo che le chiusure e le restrizioni dovute al Covid-19 hanno ridotto significativamente la produzione degli impianti di Shanghai per la maggior parte di questo trimestre. Il CEO Elon Musk ha anche citato i problemi della catena di approvvigionamento per limitare la produzione altrove. Martedì le azioni Tesla sono scese.




X



Wall Street ha rivisto le stime al ribasso per il trimestre. Gli analisti intervistati da FactSet prevedono in media che Tesla consegnerà 273.000 veicoli nel secondo trimestre, con previsioni che vanno da 249.000 a 323.000.

Le consegne al di sopra del record del primo trimestre di 310.048 non sembrano plausibili date le sfide insolite di Tesla, suggerendo che alcuni analisti semplicemente non hanno aggiornato le loro previsioni. Un meteorologo online con un eccellente track record ha previsto il 17 giugno che Tesla ne avrebbe consegnati 251.000.

EV ha aperto il suo stabilimento ad Austin, in Texas, ad aprile, subito dopo aver avviato la produzione nello stabilimento di Berlino a fine marzo. Tesla prevedeva un lento aumento della produzione, con l’impianto di Berlino in particolare non completamente completato. Tuttavia, l’output è stato leggero.

Il CEO Elon Musk ha recentemente affermato in un video pubblicato di recente un’intervista Con i proprietari di Tesla della Silicon Valley il 31 maggio, i due nuovi produttori stanno perdendo miliardi di dollari a causa della carenza di batterie e delle interruzioni della fornitura dalla Cina.

Musk ha anche affermato che Tesla ha lottato per aumentare la produzione del suo SUV Model Y ad Austin che utilizza le sue nuove 4.680 celle e un pacco batteria strutturalmente integrato. Invece, ha dovuto concentrarsi sull’utilizzo di 2.170 celle più vecchie per continuare a spingere fuori le auto.

READ  Il ministro dei trasporti Buttigieg rimprovera gli amministratori delegati delle compagnie aeree per le interruzioni dei voli: "inaccettabili"

Nel frattempo, Bloomberg ha riferito martedì che Tesla ha licenziato centinaia di dipendenti di Autopilot. Il Rapporto Ha detto che 200 dei 350 lavoratori della squadra sono stati abbandonati. I licenziamenti sono gli ultimi di una serie di tagli salariali alla forza lavoro dell’azienda, che Musk aveva precedentemente annunciato.

La fabbrica di Shanghai dovrebbe ripartire

Tesla ha riferito di voler chiudere la nuova produzione a Shanghai a luglio, ma questi saranno aggiornamenti pianificati. L’obiettivo è aumentare significativamente la capacità di produzione a 22.000 auto a settimana.

Reuters riferisce che lo stabilimento di Shanghai ha prodotto 17.000 veicoli Model 3 e Model Y ogni settimana da metà giugno.

“I nostri limiti sono molto più nelle materie prime e nella capacità di aumentare la produzione”, ha detto Musk. Forum economico del Qatar Organizzato da Bloomberg la scorsa settimana.

Vari rapporti indicano che Tesla Shanghai chiuderà completamente per due settimane o chiuderà a turno le sue linee di produzione Model Y e Model 3.

I clienti Tesla stanno aspettando più a lungo per ottenere le loro auto. La consegna della Model Ys di fabbricazione tedesca era prevista per la fine di giugno, ma il sito Web tedesco di Tesla ora dice che prevede consegne tra ottobre e dicembre.

La scarsa produzione nello stabilimento di Berlino e le limitate esportazioni di Shanghai in Europa hanno esacerbato i tempi di attesa.

Per gli acquirenti in Cina, il periodo di attesa per le auto prodotte in Cina è compreso tra 10 e 24 settimane, secondo Reuters.

Negli Stati Uniti, i tempi di consegna stimati per la Model 3 vanno da settembre a dicembre. La consegna dei modelli S è prevista tra novembre 2022 e febbraio 2023. Nel frattempo, i veicoli Model X e Y non saranno disponibili fino al 2023.

READ  I futures su azioni scendono a partire da settembre quando il mercato si riprende dai timori sui tassi di interesse

Azioni Tesla

Le azioni Tesla sono scese del 5% a 697,99 giorni mercato azionario oggi, al di sotto della linea dei 21 giorni. Lunedì, le azioni sono scese dopo aver colpito la resistenza sulla linea delle 10 settimane.

Azioni soggette a lungo consolidamento con $ 1.208,10 punto di acquistoper me Analisi del grafico di MarketSmith. Il titolo TSLA viene scambiato al di sotto del suo lato negativo 50 giorni consecutivi È il 44% al di sotto del massimo di 52 settimane di 1.243,49.

che esso forza relativa della linea È caduto negli ultimi mesi e negli ultimi giorni ha avuto un trend laterale. Tesla Valutazione RS È 39 dei primi 99 possibili Classificazione EPS 80.


Giant EV esplode quando si impossessa della corona di Tesla


Stock altri veicoli elettrici

Tra gli altri produttori di veicoli elettrici negli Stati Uniti, Riviano (campagna) è aumentato del 5,1% martedì, mentre Lucido (LCID) ha perso il 2,45%. Tra le case automobilistiche statunitensi che fanno investimenti significativi in ​​veicoli elettrici, Motori generali (GM) è diminuito dell’1,85% mentre roccaforte (F) è diminuito dell’1,9%.

Azioni della casa automobilistica tedesca quotate negli Stati Uniti Volkswagen (VWAGY) è aumentato dell’1%.

Il concorrente di Tesla in Cina BYD (BYDDF) del 2,9%, estendendo la penetrazione dalla base di una tazza con manico. Nuovo (NIO) è diminuito del 2,6%, Lee Otto (LI) è sceso del 5,3% al di sotto del punto di acquisto poiché la casa automobilistica prevede di vendere ADS per un valore di $ 2 miliardi. In scadenza (XPEV) è diminuito del 5,1%.

Tutti i produttori di veicoli elettrici in Cina dovrebbero annunciare i numeri di consegna del secondo trimestre anche nei prossimi giorni.

READ  Petrolio inviato dalle riserve statunitensi all'estero mentre i prezzi della benzina continuano a salire

Vigilanza del mercato menzionato L’analista di Mizuho Vijay Rakesh ha tagliato gli obiettivi di prezzo per Tesla, Nio e Rivian, citando i continui effetti delle restrizioni all’offerta e delle chiusure legate al Covid in Cina.

Segui Adelia Cellini Linecker su Twitter Incorpora il tweet.

Potrebbe piacerti anche:

Perché IBD semplifica la ricerca dei migliori titoli

Vuoi ottenere profitti rapidi ed evitare grandi perdite? Prova SwingTrader

Il mercato in rialzo invia un segnale molto ribassista; 5 azioni da guardare

Sfonda BYD, Li Auto In Buy Zone: diritto alla vendita di veicoli elettrici in Cina

I primi cinque titoli cinesi