Giugno 20, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Le persone sono confuse su come navigare dagli Stati Uniti all’India in linea retta

Le persone sono confuse su come navigare dagli Stati Uniti all’India in linea retta

Essendo un sito scientifico, è facile lasciarsi coinvolgere nei misteri delle stelle che svaniscono e nella crisi della cosmologia, mentre le persone online sono alle prese con il motivo per cui volare contro la rotazione del pianeta non si traduce in tempi di volo più brevi e perché non possiamo alimentare i nostri camion con magneti.

Questa settimana le persone sembrano avere un po’ di difficoltà con le linee rette. Alla fine della settimana scorsa, X (Twitter), l’account più recente nel settore, ha condiviso un post non controverso in cui spiegava che è possibile viaggiare dall’India agli Stati Uniti in linea retta.

Sebbene la linea fosse chiaramente diritta, le persone non erano convinte.

Rappresentare un mondo 3D su una mappa 2D finirà sempre con alcuni problemi e alcuni compromessi. Non importa quanto tu cerchi di essere preciso, ti ritroverai con aree sparse, paesi schiacciati o parti della mappa completamente tagliate fuori.

La mappa con cui probabilmente hai familiarità è una mappa basata su Proiezione di Mercatorepubblicato dal cartografo Gerardus Mercator nel 1569. Si tratta di a Proiezione cartografica cilindrica, dove posizioni il globo in un cilindro e poi proietti ogni punto della mappa su un punto corrispondente sul cilindro. Le longitudini (linee verticali immaginarie che attraversano la Terra dal polo nord al polo sud) sono mappate su linee verticali equidistanti sulla mappa, e le latitudini (linee orizzontali immaginarie da est a ovest) sono mappate su linee orizzontali equidistanti.

La proiezione di Mercatore è utile per la navigazione perché rappresenta percorsi di rilevamento fissi come segmenti diritti, il che significa che le navi devono correggere la loro rotta in base alla curvatura terrestre meno frequentemente. Tuttavia, ciò porta anche a distorsioni di dimensioni e forma. Nelle mappe cilindriche, come nella proiezione di Mercatore, le aree attorno all’equatore rimangono più o meno precise, ma più ci si allontana dall’equatore, più le masse terrestri diventano distorte e gonfie.

In breve, le linee rette che non seguono un’unica linea di latitudine e longitudine sul globo non appaiono necessariamente come linee rette su una mappa piatta.

Ecco perché, nel mondo reale, se vuoi viaggiare in India dagli Stati Uniti, non devi fare molto routing.

READ  Alla scoperta di antichi paesaggi sotto la calotta glaciale dell'Antartide orientale