Maggio 24, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Le scorte di fiocchi di neve si sciolgono con aspettative deluse

Le scorte di fiocchi di neve si sciolgono con aspettative deluse

Le azioni di Snowflake sono diminuite bruscamente nel trading pre-mercato giovedì dopo che la società di archiviazione dati basata su cloud ha riportato ottimi risultati per il primo trimestre fiscale terminato ad aprile, ma ha fornito indicazioni deludenti per il trimestre di luglio, mentre ha tagliato le sue previsioni per l’anno fiscale che termina a gennaio 2024.

Il fiocco di neve (simbolo ticker: SNOW) è sceso del 14% a $ 152,53 nel trading pre-mercato.

Per il trimestre di aprile, Snowflake ha riportato un fatturato di 623,6 milioni di dollari, in aumento del 48% rispetto all’anno precedente e in anticipo rispetto alle previsioni di Street di 609 milioni di dollari. Le entrate del prodotto – una metrica su cui si concentra Snowflake – sono state di $ 590,1 milioni, in aumento del 50% e in anticipo rispetto all’intervallo di orientamento dell’azienda da $ 568 milioni a $ 573 milioni.

Sulla base dei principi contabili generalmente accettati, la società ha perso 70 centesimi sulle sue azioni. Gli utili rettificati erano di 15 centesimi per azione, dieci centesimi in più rispetto alla stima di Wall.

Annuncio – scorri per continuare

Snowflake ha affermato che il tasso di ritenzione netto, una misura che mostra che i clienti esistenti stanno espandendo il loro utilizzo del software dell’azienda, è stato del 151%. Le restanti obbligazioni di performance ammontavano a $ 3,4 miliardi, in aumento del 31%.

Il problema con il calcio Snowflake, però, è che lo sterzo ha deluso la Street.

Per il trimestre di luglio, Snowflake vede un fatturato di prodotto compreso tra $ 620 milioni e $ 625 milioni, mancando il consenso di Street di $ 649 milioni. La società prevede che il margine operativo non GAAP per il trimestre sarà del 2%.

Per l’intero anno, Snowflake registra ora un fatturato di 2,6 miliardi di dollari, in crescita del 34%, al di sotto del precedente obiettivo di riferimento di 2,7 miliardi di dollari. La società vede ora un margine operativo non GAAP del 5% per l’intero anno, in calo rispetto a una precedente previsione del 6%. Snowflake ha aumentato le sue previsioni per il margine di flusso di cassa libero rettificato al 26% dal 25%.

Scrivi a Eric J. Savitz all’indirizzo eric.savitz@barrons.com