Febbraio 28, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L'ex primo ministro finlandese Alexander Stubb vince le elezioni presidenziali – Politico

L'ex primo ministro finlandese Alexander Stubb vince le elezioni presidenziali – Politico

Dopo aver frequentato le scuole in Finlandia e poi negli Stati Uniti, in Belgio e nel Regno Unito, Staub è entrato in politica nel 2004 come membro del Parlamento Europeo. Ha ottenuto un grande successo in Finlandia nel 2008 quando, con sua stessa sorpresa, è stato nominato Ministro degli Affari Esteri.

Lodato dai suoi alleati per il suo approccio energico alla politica, è stato anche criticato durante la sua permanenza al governo per le sue dichiarazioni a volte affrettate, ed è stato costretto a chiedere scusa dopo essere stato accusato di aver imprecato in una riunione del Consiglio nordico, un organismo di cooperazione regionale.

Durante un anno difficile come primo ministro nel 2014, non è riuscito a invertire il declino della popolarità del Partito del Congresso Nazionale e ha perso le elezioni parlamentari nel 2015 in mezzo a una recessione economica. Dopo un successivo periodo come ministro delle finanze, ha lasciato la politica finlandese nel 2017, giurando di non tornare mai più.

Gli osservatori affermano che durante i cinque mesi di campagna presidenziale, Stapp ha ottenuto il sostegno degli elettori mostrando durante i dibattiti un comportamento più calmo e premuroso di quanto fosse abituato e facendo del suo meglio per mostrare rispetto per i suoi rivali.

“Comunque andranno queste elezioni, sarà positivo per la Finlandia”, ha detto in un dibattito con Haavisto all’inizio della scorsa settimana.

Stubb ha affermato che intende essere una forza unificante nella società finlandese, qualcosa di cui il paese sembra aver bisogno dopo una serie di scandali di razzismo che hanno coinvolto ministri del governo e, più recentemente, scioperi sulle condizioni di lavoro e sui salari che hanno paralizzato i servizi pubblici.

READ  Le forze statunitensi e filippine sparano su una finta nave da guerra nemica in un'esercitazione militare nel Mar Cinese Meridionale