Giugno 14, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L’ultimo grande atto di cannibalismo nella Via Lattea è stato sorprendentemente recente

L’ultimo grande atto di cannibalismo nella Via Lattea è stato sorprendentemente recente

Nuove scoperte del Gaia Space Telescope suggeriscono che la Via Lattea potrebbe aver mangiato una giovane galassia non molto tempo fa, in termini cosmici. Sembra infatti che si sia verificata l’ultima grande collisione tra la nostra galassia e un’altra galassia Miliardi Anni dopo il previsto.

È noto da tempo che la Via Lattea è cresciuta attraverso una serie di violente collisioni, che hanno fatto a pezzi piccole galassie a causa della massiccia influenza gravitazionale della spirale del nostro sistema solare. Queste collisioni distribuiscono le stelle della galassia divoratrice attraverso l’alone che circonda il disco principale della Via Lattea e i suoi caratteristici bracci a spirale. Questi attacchi di cannibalismo galattico mandano anche “rughe” increspate attraverso la Via Lattea e colpiscono diverse “famiglie” di stelle, di origini diverse, in modi diversi.