Febbraio 27, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Mappa della guerra in Ucraina che mostra i “guadagni confermati” della Russia su tre fronti

Mappa della guerra in Ucraina che mostra i “guadagni confermati” della Russia su tre fronti

Le forze russe stanno avanzando in tre punti chiave lungo la linea del fronte ghiacciata dell’Ucraina, secondo l’ultima analisi dell’Istituto per lo studio della guerra, mentre Kiev avverte che le sconcertanti perdite da sole non fermeranno la macchina da guerra di Mosca.

L'aggiornamento di giovedì dell'Istituto per lo studio della guerra ha rilevato la confermata avanzata russa negli hotspot di prima linea vicino alla città devastata di Bakhmut nella regione di Donetsk, alla città ucraina assediata di Avdiivka, sempre a Donetsk, e nella regione di confine di Donetsk-Zaporizhia Oblast. , che quest'estate si trovava nella regione di confine. . Il cuore degli sforzi offensivi di Kiev.

Gli “scontri di posizione” continuano lungo il fronte di 600 miglia, con le forze russe e ucraine che sondano le reciproche posizioni alla ricerca di guadagni locali, ha scritto ISW.

Newsweek Impossibile verificare in modo indipendente i rapporti e contattare il Ministero della Difesa russo via e-mail per richiedere un commento.

Mappa ISW che mostra il campo di battaglia nell'oblast di Donetsk

Con l’inizio dell’inverno l’Ucraina è passata dalle operazioni di controffensiva ad un atteggiamento più difensivo. Nel frattempo, le forze russe hanno lanciato nuovi sforzi per impadronirsi del territorio e invertire i magri guadagni ottenuti dalle forze di Kiev durante un’estate e un autunno costosi di combattimenti.

Le forze di Mosca sono avanzate a nord-ovest di Bakhmut, con l’ISW che indica un filmato geolocalizzato pubblicato il 17 gennaio che indicava un “guadagno marginale nell’area residenziale del nord di Bohdanivka”, fuori dalla città devastata che le unità russe catturarono nel maggio 2023 dopo mesi di devastazione. battagliero.

Il portavoce delle forze di terra ucraine, tenente colonnello Volodymyr Vityu, ha riferito questa settimana che le forze russe stanno intensificando i loro sforzi intorno a Bakhmut, così come in direzione di Kubyansk nella regione di Kharkiv.

Altrove, le forze russe avanzarono a sud-ovest di Avdiivka, una città fortificata che era stata a lungo un punto focale per l’esercito ucraino sul fronte di Donetsk.

L’insediamento si trova appena fuori Donetsk, che è occupata dai separatisti locali e dai loro sponsor russi dal 2014. La città è la capitale non ufficiale della regione del Donbass, il che la rende un obiettivo politico e logistico chiave.

Mappa ISW dell'avanzata russa su Donetsk-Zaporizhia
Una mappa pubblicata dall’Istituto per lo studio della guerra mostra le aree di attacco russe nelle regioni di Donetsk e Zaporizhia al 18 gennaio 2024.
Istituto per lo studio della guerra e progetto sulle minacce critiche dell'AEI

“I filmati geolocalizzati pubblicati il ​​17 gennaio mostrano le forze russe che attaccano e prendono il controllo di un avamposto a est di Nevelsky”, ha scritto il War Institute, riferendosi a un piccolo insediamento a sud-ovest di Avdiivka. Le forze russe cercano di circondare la città da mesi.

L'ISW ha detto che i combattimenti continuano intorno ad Avdiivka, inclusa la cokeria a nord-ovest, l'area industriale a sud-est, vicino a Severn a ovest e vicino a Pervomaisky e Nevelsky a sud-ovest.

Nel sud, le unità russe stanno avanzando nel territorio liberato brevemente dalle forze ucraine durante l’estate lungo il confine amministrativo tra le regioni di Donetsk e Zaporizhya.

“I filmati geolocalizzati pubblicati il ​​18 gennaio mostrano che le forze russe in precedenza erano avanzate marginalmente a sud-est di Revnopol”, ha scritto il War Institute.

Ucraina Si è ripreso Il villaggio è stato distrutto a giugno mentre le sue forze si dirigevano a sud dalla regione di Velika Novoselka, sperando di penetrare nel “ponte di terra” occupato dai russi che collega la Crimea alla Russia occidentale. Si ritiene che l'obiettivo finale dell'attacco di Velika Novoselka sia la città portuale di Berdyansk.

Le forze ucraine si addestrano vicino alla linea del fronte a Liman
Questa foto è stata scattata alle forze ucraine in un poligono di addestramento nell'Ucraina orientale il 12 gennaio 2024. Le forze russe stanno avanzando in vari punti lungo il fronte di 600 miglia nonostante l'inizio dell'inverno.
Kostyantin Librov/Lipkus/Getty Images