Maggio 25, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Mark Jackson eguaglia gli errori clamorosi commessi da Draymond e Dillon Brooks

Mark Jackson eguaglia gli errori clamorosi commessi da Draymond e Dillon Brooks

Mark Jackson, l’ex allenatore dei Golden State Warriors, indica un arbitro.

Stephen Dunn / Getty Images

I Memphis Grizzlies discutono dello sporco errore di Dillon Brooks in Gara 2, che ha causato Golden State Warriors Il secondo portiere di Gary Payton gomito rotto, È arrivato anche alla trasmissione della 3 partita di playoff di sabato.

Nel primo quarto, lo sceneggiatore Mike Breen ha chiesto ai suoi co-conduttori, Mark Jackson e Jeff Van Gundy, i loro pensieri sul palese errore di Brooks. L’ex allenatore di Dubs Mark Jackson ha sfruttato l’opportunità di collegare ciò che è successo a Payton II a ciò che è successo tra di loro Draymond Green Il grande uomo di Memphis Brandon Clark in Gara 1.

“Vorrei dimostrare che il bug di Draymond Green nel gioco 1 soddisfa gli stessi criteri” del bug di Brooks, ha detto Jackson. Il sospettoso Brin ha chiesto a Jackson se pensava davvero che l’errore di Greene fosse “duro” come quello di Brooks, e Jackson ha confermato che sì, lo ha fatto.

Il punto di vista di Jackson non ha molti sostenitori al di fuori di Memphis. era verde Controverso espulso In Gara 1 dopo aver schiaffeggiato Clarke in faccia e tirandolo a terra con la maglietta. Sebbene entrambe le giocate abbiano portato allo stesso risultato – anche Brooks è stato espulso con un errore 2 dopo aver colpito Payton – è molto difficile concludere che siano cattivi l’uno con l’altro. Quello che ha fatto Brooks in un contropiede, dove non ha avuto la possibilità di prendere il secondo Payton, non è che Green fosse eccessivamente fisico mentre giocava sotto canestro. Inoltre, i giocatori NBA non chiedevano il licenziamento di Brooks su Twitter, cosa che è accaduta quando Greene ha ottenuto lo stivale in Gara 1.

READ  L'ex allenatore del Las Vegas Ice Bill Laimbere ha detto che la sua carriera di allenatore è finita ma non esclude un futuro nel basket.