Febbraio 3, 2023

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

‘Prestazione straordinaria’: Kylian Mbappe ha dato il massimo nella finale della Coppa del Mondo

'Prestazione straordinaria': Kylian Mbappe ha dato il massimo nella finale della Coppa del Mondo

Lusail, Qatar – Kylian Mbappe Si sedette sulla panchina – gambe divaricate, la sua flotta Francia Tirò la maglietta abbastanza in alto da coprirsi tutta la testa. Le telecamere lo puntarono, cercando uno o due strappi, ma era quello che doveva fare per scappare. Anche se solo per un attimo.

Mbappé finalmente si alzò e fece un respiro profondo. L’Argentina aveva appena battuto i campioni in carica Perché blues nell’epico Coppa del Mondo Rigori finali dopo un pareggio per 3-3 ai tempi supplementari. Ed è stato Mbappé a voler entrare nella squadra depauperata della Francia in una partita che sembrava persa nella maggior parte dei regolamenti.

Il francese Kylian Mbappe sembrava triste dopo che i campioni in carica non sono riusciti a riprovare. (Foto di Michael Regan – FIFA/FIFA via Getty Images)

Sotto 2-0 all’80’, Mbappé ha segnato due gol in meno di due minuti per forzare i tempi supplementari. Quindi Lionel Messi Ha segnato eroicamente al 109° minuto per dare all’Argentina un vantaggio per 3-2, e Mbappé ha risposto con il suo terzo gol al 118° minuto per il 3-3 e forzare i calci di rigore.

“Siamo tornati dalla morte”, ha detto il Ct della Francia Didier Deschamps.

In evidenza Argentina e Francia

In evidenza Argentina e Francia

Nell’epica finale della Coppa del Mondo, Lionel Messi si è assicurato il suo tanto atteso titolo e alla Francia è stata negata la possibilità di vincere due campionati consecutivi.

Mbappé è diventato il primo giocatore a segnare una tripletta in una finale di Coppa del Mondo dai tempi dell’inglese Geoff Hurst nel 1966. Carli Lloyd l’ha fatto nella finale della Coppa del mondo femminile 2015 per gli Stati Uniti.

La sua audace raffica di gol ha portato a otto i suoi gol totali qui in Qatar, Che gli ha fatto ottenere la scarpa d’oro del torneo. Mbappe ha finora segnato 12 gol in 14 partite di Coppa del Mondo, proprio come Pelé decenni fa. L’ex stella tedesca Miroslav Klose detiene lo storico record con 16, un numero che Mbappé riuscirà sicuramente a battere. Probabilmente tra quattro anni.

READ  TCU completa il più grande ribaltamento nella storia dei playoff del college football sul Michigan nel Fiesta Bowl del 2022

“È stata una performance brillante, brillante”, ha detto Deschamps del suo co-protagonista. “Kylian ha davvero lasciato il segno in questa finale. Sfortunatamente, non ha lasciato andare come avrebbe voluto, motivo per cui è rimasto così deluso alla fine della partita come il resto dei suoi compagni di squadra”.

Tuttavia, sapere qualcosa di Mbappe significa capire che non gli interessano i trofei individuali o la gloria. La sua prestazione di domenica sera, che è stata certamente abbastanza buona per la vittoria della Francia, è stata quella di un giocatore che rifiuta fermamente di smettere.

Quindi, quando è salito sul palco per accettare il piccolo trofeo dorato a forma di scarpa da calcio, non ha sorriso. Aveva la stessa espressione cupa e seria di lui e dei suoi compagni medaglia d’argento.

All’inizio del torneo, quando la Francia ha battuto la Polonia negli ottavi dopo una doppietta di Mbappé, gli è stato chiesto come sarebbe diventare un capocannoniere. Ma scosse la testa alla domanda e deviò.

Mbappe ha detto allora: “Se vinco, sarò felice, ma non è questo il motivo per cui sono qui”. “Sono qui per vincere la Coppa del Mondo”.

La Francia non è stata in grado di farlo.

La fine immaginaria di Messi e Mbappé Paris Saint-Germain Compagno di squadra, raggiungere finalmente l’unica cosa che sfuggiva a una leggenda vivente era troppo grande per essere conquistata.

I primi 70 minuti della partita sono stati un disastro per la Francia. L’Argentina ha completamente battuto e inseguito I Blues E anche dopo la sosta, sembrava che la Francia fosse pronta ad arrendersi.

L’allenatore argentino Lionel Scaloni ha una difesa ben organizzata e tiene sotto controllo l’attacco della Francia. Alla fine del primo tempo, Mbappe ha avuto solo 11 tocchi e la Francia non ha tirato, né in porta né fuori. Ogni volta che Mbappe si avvicina alla palla, una combinazione di Nahuel MolinaE il Cristiano Romero E il Enzo Fernández C’è stato un accumulo di pressione.

READ  Chipper Jones non è d'accordo con il modo in cui Freddy Freeman ha lasciato i coraggiosi

“I nostri giocatori erano in forma al 100%, forse c’era un po’ di tensione”, ha detto Deschamps. “Ma non è una scusa. Non abbiamo mostrato la stessa energia che avevamo nei giochi precedenti. Ecco perché non siamo stati in gioco per la nostra prima ora o giù di lì.”

Poi, al 71′, Mbappe ha ottenuto il suo primo tiro. La palla volò sopra la traversa, ma sentì che qualcosa stava fermentando.

All’80’ il difensore dell’Argentina Nicola Otamendi Ha commesso un errore inutile Randall Kolo Mwani nella scatola. Mbappé ha trasformato il rigore per dare una spinta alla Francia.

Poi, 97 secondi dopo, ha segnato di nuovo, dopo un calcio di rigore Marco Thuram Ha portato l’attaccante 23enne a tirare la palla oltre il portiere Emiliano Martínez nell’angolo in basso a destra.

Ai tempi supplementari, la Francia ha avuto lo slancio. L’Argentina sembrava agitata e perse brevemente la calma. Messi ha commesso uno stupido errore Eduardo Camavinga All’inizio, i giocatori di entrambe le parti erano un po’ esausti ed esausti.

Poi l’Argentina ha avuto qualche possibilità. Lautaro Martínez Ha avuto occasioni consecutive che sono state salvate senza paura dal capitano francese Hugo Loris. Il gioco è diventato più serrato e più stressante. Le telecamere hanno mostrato il presidente francese Emmanuel Macron in una scatola con le maniche rimboccate.

Al 109 ° minuto, Messi ha segnato un gol e la maggior parte del pubblico di 88.966 spettatori. Lloris ha parato il destro di Martínez dalla destra dell’area, ma Messi ha raccolto il rimpallo e ha segnato il suo secondo gol della partita. Jules Condé Ha provato a parare, ma la palla è andata oltre la linea portando l’Argentina in vantaggio.

Questa volta l’Argentina resisterà o la Francia si riprenderà?

Mbappé ha incluso quest’ultimo.

al 116° minuto, Gonzalo Montiel Ha avuto un fallo di mano in area di rigore e Mbappé ha segnato il suo terzo gol sul conseguente calcio di rigore.

READ  La NFL diventa la prima grande lega sportiva statunitense ad abbandonare i protocolli Covid-19

“Ha cambiato le cose in un batter d’occhio”, ha detto Deschamps. “Ma non era abbastanza.”

Kylian Mbappe pareggia al 116′

Kylian Mbappe pareggia al 116'

Il rigore di Mbappé alla fine mandò la partita ai calci di rigore, dove la Francia finì con un fallimento.

Alla fine, la finale della Coppa del Mondo si è conclusa ai calci di rigore con l’Argentina che ha segnato quattro rigori contro i due della Francia.

La serata si è conclusa con Messi e i suoi compagni di squadra che hanno alzato l’ambito trofeo mentre i loro fedeli tifosi hanno sollevato le loro controparti francesi a decine di migliaia e hanno trasformato lo Stade Lusail in un vantaggio casalingo, sventolando le loro magliette a strisce bianche e blu sopra le loro teste. In una festa incontrollabile.

All’inizio del torneo, Deschamps ha dichiarato: “Killian da solo può fare la differenza nella partita”. Ha fatto tutto il possibile, tanto che la Francia meritava di vincere tanto quanto l’Argentina. I Blues Voleva fare la storia e diventare la terza squadra a vincere titoli di Coppa del Mondo consecutivi.

Ma la cosa buona per la Francia è che Mbappe ha davanti a sé molti Mondiali. Questo era solo il secondo. La sua delusione in Qatar lo alimenterà sicuramente, almeno fino al 2026.

“Semplicemente non doveva essere”, ha detto Deschamps, aggiungendo in seguito: “Non sono preoccupato. Sono ottimista per il futuro”.

Come dovrebbe essere la Francia, grazie a Mbappé.

Leggi di più Coppa del Mondo:

Notizie principali da FOX Sports:

Laken Litman si occupa di football universitario, basket universitario e calcio per FOX Sports. In precedenza ha scritto per Sports Illustrated, USA Today e The Indianapolis Star. È autrice di Strong Like a Woman, che sarà pubblicato nella primavera del 2022 in occasione del 50° anniversario del Titolo IX. Seguila su Twitter @LakenLitman.


Ottieni di più dalla Coppa del Mondo FIFA 2022 Segui i tuoi preferiti per ottenere informazioni su giochi, notizie e altro ancora