Giugno 20, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Riepilogo: Manchester United, Forest e un fine settimana di farsa calcistica

Riepilogo: Manchester United, Forest e un fine settimana di farsa calcistica

Benvenuti al Briefing, dove ogni lunedì durante questa stagione, L'atleta Discuterà tre delle più grandi domande del calcio questo fine settimana.

Questo è stato un fine settimana emozionante A causa della natura folle del calcio inglese, con accuse feroci di parzialità arbitrale, un tracollo completo in 20 minuti quando il punteggio è 3-0 e lamentele sulla congestione delle partite. di nuovo. Alla fine ci sono stati due trend rilevanti su Twitter: “imbarazzante” e “maledetto VAR”.

Qui chiederemo quanto si sia sentito in imbarazzo il Manchester United dopo la vittoria in semifinale di FA Cup contro il Coventry ai rigori – e la stessa domanda per il Nottingham Forest dopo la reazione pubblica del loro club alle decisioni arbitrali. E infine, giocare a calcio sabato è così brutto, Pep?


A Wembley, un altro strano giorno nella storia recente del Manchester United è iniziato con il miliardario Sir Jim Ratcliffe, che una volta ha corso la maratona di Londra, in stile Clark Kent, indossando il suo abito per il compito di cercare di apparire calmo e in controllo mentre guardava lo United fanno del loro meglio. Cose esilaranti e brutte.

Ratcliffe, Erik ten Hag, persino Jason Wilcox al suo primo giorno: hanno tutti padroneggiato lo sguardo da 50 yard cercando di dare l'impressione di sapere cosa stanno facendo, il tutto mentre la loro squadra subisce tre gol sotto in una FA Cup semi. -Finale senza motivo logico.

Il VAR potrebbe essere stato in voga, ma in verità la straordinaria storia di sfortuna del Coventry non è stata colpa degli arbitri. La decisione del rigore per fallo di mano contro Aaron Wan-Bissaka, che ha mandato la partita ai supplementari, è stata a dir poco discutibile (soprattutto se si considera che le più evidenti “posizioni innaturali delle mani” di Jack Grealish e Ashley Young non sono state penalizzate al fine settimana).

Se l'alluce o il gomito sinistro di Haji-Wright sono in fuorigioco, è in fuorigioco.

VAR, impegnato a rispettare i regolamenti e non ad abbracciare le battute calcistiche.

Lo United è stato caotico andando in vantaggio per 3-0, subendo gol dal 71' in poi. La cosa positiva è che hanno vinto la partita e non hanno concesso almeno 20 tiri nella propria porta, nemmeno dopo i tempi supplementari. Questo non accadeva da febbraio.

Almeno hanno ritrovato un po' di dignità non festeggiando inizialmente la vittoria ai rigori. Non c'è stata preparazione, nessuno sprint verso la vittoria da parte del rigorista Rasmus Hoglund, invece hanno educatamente stretto la mano ai giocatori del Coventry.

READ  Gol e calci: Belgio 6-1 Polonia a UEFA Euro 2022 | 08/06/2022

Oh, tranne Anthony, che è corso oltre i nervosi giocatori del Coventry e si è messo le mani sulle orecchie. Si tratta dello stesso Anthony che è entrato come sostituto nella vittoria per 3-0 dello United e non ha contribuito molto alla vittoria della sua squadra.

Ma ancora: “Sì, prendi questo, un piccolo club del campionato il cui monte salari è il 2% delle dimensioni del nostro club, è già abbastanza brutto essere te!”

Andre Onana è stato ammonito per perdita di tempo contro il Coventry City.


Quanto può dare la colpa al VAR il Forest?

Quando l'ex attaccante della Scozia Steven Fletcher ha detto al mondo tramite i social media di aver presentato una richiesta di trasferimento nel 2012, è stato come sfondare il quarto muro del calcio.

“Ho appena presentato una richiesta di trasferimento solo per far sapere ai fan dove mi trovo adesso”, ha twittato Fletcher, che all'epoca giocava per i Wolves, con l'hashtag immortale “testa andata”.

Era una finestra sui meccanismi interni del calcio, ma Fletcher era solo un ladro frustrato.

Dodici anni dopo, una squadra di calcio professionistica visse il suo momento Fletcher.

“Abbiamo avvertito il PGMOL che il VAR era un sostenitore del Luton prima della partita, ma non l'hanno cambiato”, ha twittato il Nottingham Forest. L'eredità del calcio e Twitter.

Questo è il livello a cui scendono i club. Il Liverpool aveva detto che il VAR “mina l'integrità sportiva” all'inizio della stagione, l'Arsenal aveva accettato “un arbitraggio ancora più inaccettabile”, e ora Forest ha fatto di tutto contro la Patria, dopo aver avuto una brutta giornata e aver schiantato il suo telefono contro una ringhiera.

Ovviamente, al Forest avrebbero dovuto essere assegnati almeno due rigori, e sì, hanno sopportato alcune decisioni terribili in questa stagione, ma come se anche ogni club della Premier League avesse subito terribili chiamate in campo, forse, solo forse, potrebbero farlo. I governanti inglesi lo avrebbero fatto. Ho semplicemente commesso degli errori?

READ  Dubai Desert Classic: Rory McIlroy vince il torneo per la quarta volta

Ci sono molte prove a riguardo. Ne ha davvero abbastanza, in effetti.

Ciò di cui non c’è assolutamente alcuna prova, a meno che Forrest non sia sul punto di presentarlo al mondo, è un pregiudizio di questo tipo tra i governanti più anziani. E ad essere onesti, se hai intenzione di fare affermazioni di questo tipo sui social media – e non sei un fan disturbato da sei pinte – probabilmente dovresti mostrare qualche prova.

Ma se il Forest non capisce le decisioni che gli sono andate contro e l'unica scusa che può offrire è che Stuart Attwell è un tifoso del Luton, allora sorge davvero la domanda: chi è Mark Clattenburg, che è stato nominato allenatore del club? Analista arbitro: fa altro oltre a dare a Jon Anderson una brutta impressione sui lottatori?


Quanto è davvero grave la situazione al City?

A volte è solo quando vai in vacanza, o magari succede qualcosa di serio nella tua vita personale, che fai un passo indietro e ti rendi conto di quanto sia assolutamente folle il calcio.

È un melodramma confuso se ci pensi.

Pep Guardiola, parlando della salute dei suoi giocatori sabato dopo le recenti partite, inclusa la sconfitta nei quarti di finale di Champions League contro il Real Madrid mercoledì, ha detto di non capire come siano “sopravvissuti” alla semifinale di FA Cup . Finale contro il Chelsea.

“Questo non è normale, è inaccettabile per noi giocare oggi”, ha detto Guardiola, lamentando il fatto che la sua squadra non avrebbe potuto rinviare la partita al giorno successivo. Gli è stato quindi chiesto se lui o il Manchester City avessero contattato la FA in merito alla questione. “In questo paese, non cambiano nulla”, ha risposto, due giorni dopo che l'Etihad ha posto fine a più di un secolo di tradizione abbandonando i replay della FA Cup in modo che giocatori del calibro di City possano essere un po' più attivi per le emozionanti trasferte di martedì sera. a Lipsia.

Guardiola ovviamente era contento della decisione: “Va molto meglio… Abbiamo un programma serrato con tante partite”.

Hanno anche più soldi di quasi tutte le squadre di calcio del mondo, con la possibilità di acquistare qualsiasi giocatore vogliano, per non parlare della migliore accademia del calcio inglese.

READ  La FIFA svela il marchio della Coppa del Mondo 2026: come si confronta con le competizioni precedenti

Cos’altro vuole Guardiola che possa aiutare la sua squadra? Forse vuole fare chiarezza in tutte le partite. Forse le squadre con più palla in partita dovrebbero ottenere un punto in più. Probabilmente non dovrebbe essere consentito che la palla sia a più di 20 piedi da terra. O forse i club accusati di aver violato numerose norme finanziarie tra il 2009 e il 2018 dovrebbero vedere le loro udienze – per non parlare di eventuali sanzioni – ritardate indefinitamente mentre continuano a vincere coppa dopo coppa, e ai club meno influenti vengono detratti punti per le regole che hanno infranto . Perché stanno cercando disperatamente di tenere il passo con i big spender del campionato?

Se hai intenzione di costruire una delle squadre più costose mai assemblate con proprietari le cui fortune sembrano infinite, è probabile che tu (a meno che tu non sia il Chelsea) sarai in profondità in diverse competizioni e dovrai giocare molte partite. Prova a ruotare la tua squadra invece di apportare solo quattro modifiche. O meglio ancora, smettila di lamentarti dopo la partita che hai vinto.


in arrivo

  • Vincere lo scudetto è fantastico. Essere davanti ai tuoi rivali locali nella lista del maggior numero di titoli mai vinti nel tuo paese è davvero degno di nota. Vincere un secondo scudetto negli ultimi 14 anni solo quando hai un top club, e l'ultimo non è stato lo stesso perché era nella stagione della pandemia senza tifosi, il che è molto positivo. Vincere il suddetto scudetto sconfiggendo i suddetti rivali locali in una partita è eccezionale, sorprendente ed estremamente raro. L'Inter, in quanto squadra ospite, può fare tutte queste cose con una vittoria a San Siro stasera sul Milan.
  • Parlando di un derby locale con molto da offrire, l'Everton ospita il Liverpool mercoledì sera in una partita che viene costantemente descritta come deliziosa, ma in realtà, dall'inizio del secolo, il Liverpool ha vinto 28 derby contro i cinque dell'Everton. Se i Reds non raggiungeranno il 29° posto a Goodison Park, la loro corsa al titolo sarà quasi certamente finita.
  • Il Manchester City tornerà in campo giovedì in trasferta contro il Brighton, se va bene con Pep.

(Immagine in alto: Getty Images)