Aprile 23, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

RJ Scaringe, CEO di Rivian, afferma che sta cambiando la mentalità su ciò che è “possibile in un veicolo elettrico”

RJ Scaringe, CEO di Rivian, afferma che sta cambiando la mentalità su ciò che è “possibile in un veicolo elettrico”

Una lamentela comune sulle auto elettriche è che sono costose. Ecco perché Rivian, il produttore di auto elettriche di Irvine, California, ha lanciato tre nuovi modelli per soddisfare questa “enorme esigenza del mercato”, secondo RJ Scaringe, fondatore e CEO dell'azienda.

“Se sei alla ricerca di un'auto elettrica da 45.000 dollari, hai una straordinaria gamma di opzioni da Tesla. Ma in termini di opzioni davvero interessanti, non ce ne sono molte là fuori”, ha detto Scaringe a ABC News poco dopo l'acquisto dell'azienda. ha lanciato la sua R2. Modelli R3 e R3X.

Scaringe ha detto che la R2, che ha descritto come un SUV di medie dimensioni, attirerà gli automobilisti più attenti al prezzo. L'R2, disponibile per il preordine sul sito web di Rivian, può avere un'autonomia fino a 300 miglia e parte da $ 45.000. Le configurazioni della trasmissione includono motore singolo, doppio motore e triplo motore (due motori nella parte posteriore e uno nella parte anteriore). Il SUV può anche accelerare da 0 a 60 mph in meno di 3 secondi.

Secondo Scaringe, il passo più corto della R3 rende il crossover più guidabile e manovrabile. La R3X è la variante prestazionale che ha “capacità dinamiche su strada e fuoristrada”. Rivian non ha condiviso i prezzi per la R3, indicando solo che costerà meno della R2.

Ancora più importante, Scaringe ha affermato che questi nuovi modelli si caricano dal 10% all'80% in meno di 30 minuti e si collegano a un Supercharger Tesla senza adattatore (lo standard di ricarica nordamericano – NACS – è nativo di R2 e R3).

“R2 ha molte applicazioni e molti casi d'uso diversi”, ha affermato Scaring, aggiungendo che Rivian sta anche lavorando per espandere la sua gamma. Rete di avventure RivianSi prevede che nei prossimi anni verranno realizzati più di 600 siti. “Rappresenta un veicolo e una piattaforma.”

Rivian ha annunciato venerdì di aver ricevuto più di 68.000 prenotazioni per l'R2 in meno di 24 ore. Clienti entusiasti, preparatevi ad aspettare: il SUV dal design accattivante non sarà disponibile fino alla prima metà del 2026.

READ  Wall Street ha chiuso in ribasso per le azioni Apple e le azioni bancarie

L’azienda, che ha rapidamente conquistato gli automobilisti con il lussuoso pick-up R1T e il SUV R1S, ha visto crescenti difficoltà; I dirigenti hanno abbassato i prezzi per essere competitivi e l’azienda deve ancora realizzare profitti. Rivian ha registrato una perdita netta di 5,4 miliardi di dollari lo scorso anno e ha tagliato la sua forza lavoro del 10%. Il piano dell'azienda di costruire l'R2 nel suo nuovo stabilimento in Georgia per risparmiare liquidità è stato sospeso. La R2 sarà ora prodotta in Illinois.

Scaringe ha parlato con ABC News dei nuovi modelli e delle sfide che Rivian deve affrontare. L'intervista che segue è stata modificata e condensata per chiarezza.

D: Hai appena presentato tre nuovi modelli, che fanno parte del tuo piano per rendere il marchio accessibile a più persone. Chi è il cliente target per R2, R3 e R3X e come si confrontano in termini di gamma e prezzo?

R: La R2 doveva essere rilasciata come piattaforma e veicolo [it] Qualcosa che sia più accessibile a più persone… L'R2 ha la capacità di penetrare un pubblico di acquirenti molto più ampio grazie al prezzo.

L'autonomia della R2 è di oltre 300 miglia. Il prezzo di partenza sarà di $ 45.000 e si adatta davvero al mercato. Il prezzo medio di un’auto nuova negli Stati Uniti è poco meno di 50.000 dollari, quindi la valutiamo al di sotto del prezzo medio di un’auto nuova negli Stati Uniti. Essendo un SUV di medie dimensioni, l'R2 ha molteplici applicazioni e si adatta a diverse situazioni di utilizzo.

D: La R2 competerà con la Tesla Model Y?

R: I loro prezzi sono molto simili. Lo scorso anno il 7% delle vendite di auto nuove erano elettriche. Con R2 diamo ai clienti una scelta – ed è davvero avvincente.

D: La R2 non sarà disponibile fino all'inizio del 2026. Perché ci vorranno due anni per portare sul mercato questa auto elettrica a basso prezzo, soprattutto dal momento che i vostri concorrenti stanno introducendo modelli più economici più rapidamente?

R: Descrivo sempre lo sviluppo del veicolo come se avesse migliaia di componenti che devono funzionare all'unisono, quindi condensa la catena di fornitura, testa tutti quei componenti e testa i sistemi a livello del veicolo. Ci sono migliaia e migliaia di decisioni che devono essere prese.

READ  Il prezzo del Bitcoin è salito sopra i 42.000 dollari, raggiungendo il massimo degli ultimi 20 mesi

Con la nostra R1, questo è un veicolo più venduto a oltre $ 70.000 e ha il più alto indice di soddisfazione del cliente secondo le recensioni dei clienti e i rapporti dei consumatori. Abbiamo visto questo incredibile entusiasmo per ciò che stavamo costruendo, ma a un prezzo più alto nello spazio premium. Con la R2, volevamo prendere tutto quel successo e applicarlo a questo prezzo basso. Ma questo significa che i prodotti devono essere ben sviluppati. Non si tratta quindi solo di sviluppare il prodotto, ma di garantire che il processo produttivo si svolga in modo impeccabile.

Domanda: Si teme che l'americano medio non sia interessato a un'auto elettrica. Cosa ne pensi? Hai difficoltà a convincere gli americani a passare alla batteria?

R: No, voglio parlarne. Penso che ci siano molti malintesi sulla causalità di questo rallentamento della crescita. Tieni presente che la crescita rallenta. È ancora in crescita – la prevalenza dei veicoli elettrici cresce di anno in anno – ma la realtà è che non ci sono molte ottime opzioni sul mercato.

Se sei alla ricerca di un'auto elettrica da $ 45.000, hai una gamma vertiginosa di scelte da Tesla, ma in termini di opzioni davvero convincenti, non ce ne sono molte. Questo è in netto contrasto con quello che hai fatto tu [internal combustion engine] Un mondo in cui hai di tutto, dalle auto ai minivan, ai camion, ai SUV, ai crossover. Hai pochissime opzioni nello spazio dei veicoli elettrici a basso prezzo.

Quindi, con R2, offriremo ai clienti una scelta molto diversa da quella esistente oggi e siamo davvero ottimisti su ciò che vedremo in termini di reazione. Non è che riusciremo a convertire il 100% del mercato [to electric vehicles] Durante la notte. Ma possiamo dire con certezza che andrà tutto bene. In un certo numero di stati, ciò sarà guidato dalla politica. Dal 2035 in poi non sarà più possibile acquistare un’auto non elettrica in California. Questo è il caso anche in numerosi altri stati. La maggior parte dei paesi si è impegnata a raggiungere questo livello simile di elettricità. Quindi, vedremo questo cambiamento iniziare davvero ad accelerare nel prossimo decennio.

READ  Il Boeing 737 Max sta subendo ritardi a causa di problemi di fornitura

D: Qual è l'ostacolo più grande che l'azienda deve affrontare? I tassi di interesse sono alti? Rallentamento della curva di crescita dei veicoli elettrici?

R: Al momento, il nostro obiettivo principale è promuovere l'efficienza nella nostra attività. Man mano che iniziamo a raggiungere una maggiore scala, ci assicuriamo che ci sia una visione molto chiara verso la redditività, per raggiungere la redditività complessiva del business e, attraverso ciò, promuovere l'efficienza nel modo in cui lanciamo i nostri prodotti futuri.

Ma l’efficienza e la gestione dei costi sono stati per noi l’obiettivo assoluto come azienda.

D: L'azienda ha recentemente licenziato il 10% della sua forza lavoro per ridurre i costi. Come si bilancia la riduzione dei costi con il lancio di un nuovo modello?

R: Alcune delle decisioni più difficili che dobbiamo prendere sono quando dobbiamo concentrarci su una serie di obiettivi molto specifici e mirati e adattare la struttura e le dimensioni del team per raggiungerli. Promuoviamo veramente l'efficienza nel modo in cui lavoriamo, garantendo che le dimensioni, la struttura e il layout dell'organizzazione siano adeguati ai nostri obiettivi.

D: Cosa vuoi che sappiano le persone interessate all'acquisto di Rivian sul marchio?

R: Come azienda, abbiamo principi profondi nel modo in cui prendiamo le decisioni. La nostra famiglia di prodotti, il modo in cui sviluppiamo la tecnologia, sono impostati per garantire che i prodotti stessi abbiano un impatto reale. [The vehicles] Cambiare la mentalità riguardo a ciò che è possibile fare in un veicolo elettrico, ma anche creare un’esperienza cliente straordinaria.

Siamo molto concentrati sul cliente e molto concentrati sulla creazione di queste esperienze davvero uniche.