Febbraio 3, 2023

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Sam Bankman Fried ha accettato di testimoniare davanti al Comitato della Camera

Sam Bankman Fried ha accettato di testimoniare davanti al Comitato della Camera

La risposta al fatto che il fondatore di FTX, Sam Bankman-Fred, sarà portato davanti a due comitati del Congresso la prossima settimana su Twitter.

in Pubblica la mattina presto su Twitter Venerdì, Bankman-Fried ha dichiarato che sarebbe comparso martedì davanti al Comitato per i servizi finanziari della Camera dopo giorni di equivoci sulla questione. L’udienza si concentrerà su L’improvviso crollo del mese scorso di FTXl’exchange di criptovalute fondato da Mr. Bankman-Fred, tra accuse di appropriazione indebita di miliardi di fondi dei clienti.

Il signor Bankman-Fried, 30 anni, ha dichiarato in un post su Twitter: “C’è un limite a ciò che dirò e non sarò utile come vorrei essere”.

Da allora FTX e le sue società associate Ha presentato istanza di fallimento il mese scorsoIl signor Bankman Fried era rintanato nel suo complesso di appartamenti alle Bahamas, dove aveva sede la FTX. Ha rilasciato numerose interviste ai media sia di persona alle Bahamas che tramite Zoom per parlare del crollo della piattaforma di trading di criptovalute un tempo popolare.

Non è chiaro se comparirà di persona davanti alla commissione della Camera.

Il signor Bankman-Fried non ha rivolto una richiesta separata da parte del Comitato per le banche, l’edilizia abitativa e l’urbanizzazione del Senato di comparire davanti ai senatori il giorno successivo.

In una lettera inviata mercoledì, una commissione del Senato ha dato Il signor Bankman-Fried fino alle cinque di giovedì sera per rispondere alla richiesta di testimoniare mercoledì prossimo. I leader del comitato hanno rilasciato una dichiarazione giovedì sera affermando che l’avvocato di Bankman, Fred, non aveva rispettato la scadenza.

READ  I futures su azioni sono leggermente diminuiti poiché gli investitori attendono guadagni dalle grandi banche

Il senatore Sherrod Brown, D-Ohio, e il presidente del comitato, hanno affermato nella lettera a Bankman-Fried che se un trader di criptovalute non è disposto a parlare con il comitato, è disposto a emettere un mandato di comparizione per costringerlo a testimoniare.

Un portavoce di Bankman-Fried e del suo avvocato, Mark Cohen, ha rifiutato di commentare al di fuori del post su Twitter. I rappresentanti della commissione del Senato non hanno risposto immediatamente alle richieste di commento.

Nelle ultime due settimane, il signor Bankman-Fried ha partecipato a un tour dei media, rilasciando interviste a diverse testate giornalistiche e postando messaggi su Twitter. Ha detto più e più volte che non ha mai avuto intenzione di frodare nessuno, incluso il milione di clienti stimato da FTX.

Bankman-Fred ha affermato di non essere direttamente coinvolto nelle decisioni di trading di Alameda Research, un hedge fund che ha co-fondato e che possiede in gran parte. Poco prima che FTX dichiarasse bancarotta, è stato rivelato che miliardi di fondi dei clienti dell’exchange erano stati apparentemente incanalati verso Alameda.

Con i pubblici ministeri federali e le autorità di regolamentazione dei titoli che indagano sul crollo di FTX, la posta in gioco è molto più alta per il signor Bankman-Fried che testimonia davanti a un comitato del Congresso che per parlare ai media. Le dichiarazioni rese a un giornalista non hanno lo stesso peso legale delle testimonianze rese davanti al Congresso.

Il signor Bankman Fred era attivo in politica, dov’era Ha donato circa 40 milioni di dollari Per campagne e comitati federali che hanno sostenuto principalmente i Democratici, secondo i registri della FEC.

READ  Il petrolio sale mentre la forza del dollaro si allenta, ma la Fed preme