Luglio 3, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Showalter: I Mets non escludono la possibilità di aggiungere al campo

Showalter: I Mets non escludono la possibilità di aggiungere al campo

I Mets erano una delle squadre più attive del campionato prima della chiusura e gran parte del loro lavoro di inizio stagione è venuto fuori dal campo. Solo poche ore dopo aver accettato i termini del giocatore d’angolo Marco Kanha Con un contratto biennale, i Mets hanno raggiunto un accordo con il centrocampista Starling Mart su un accordo quadriennale.

Nonostante questa vasta attività, il nuovo manager Buck Showalter ha affermato che lui e il direttore generale Billy Ebler non avevano escluso la possibilità di apportare ulteriori aggiunte. “[The outfield] è qualcosa di cui abbiamo parlato, dove siamo,Showalter per i giornalisti (incluso Mike Puma del New York Post) al campo della Minor League a New York questo pomeriggio. “Siamo sulla stessa pagina con tutto ciò che riguarda questo. È uno scenario che controlliamo per vedere se ci sentiamo a nostro agio con esso. Per prima cosa guarderemo sempre dentro.

Ovviamente, questo non riesce ad annunciare che i Mets aggiungeranno sicuramente assistenza esterna al termine del blocco della transazione. Tuttavia, è da notare che almeno hanno tenuto aperta questa porta nonostante molte opzioni interne. Canha sembra essere il presunto favorito per lavorare sul campo sinistro, mentre Marte sembra giocare in mezzo. Questo pagherebbe Brandon Nemo Giusto, però, l’attuale quarterback dei Mets non sembra molto affezionato a questo allineamento.

parlare con Tim Healy di Newsday Questa settimana, Nemo ha suggerito che preferirebbe rimanere al centro del campo. Il 28enne ha notato che metriche pubbliche come Defensive Runs Saved e Statcast’s Outs Above Average lo hanno classificato come un extra la scorsa stagione. È stata la migliore prestazione difensiva di Nimmo sottostimando quelle statistiche, un netto miglioramento rispetto ai -5 DRS e ai -4 OAA del 2020. Nimmo ha suggerito che l’aumento è la prova che “Se mi dai informazioni e se mi permetti di apportare modifiche, darò il massimo. Ero molto orgoglioso della differenza di numeri dal ’20 al ’21 e ho fatto quello che mi chiedevano di fare e migliorare lì.. “

READ  XFL sarà una "capsula di Petri" per l'innovazione nel calcio, lo sviluppo di prospettive come parte dell'accordo di partnership NFL

Nemo, che sta entrando nel suo ultimo anno di idoneità all’arbitraggio, ha anche ammesso a Healy che giocare a centrocampo potrebbe essere un ulteriore vantaggio dato che sta per accedere al free agency il prossimo inverno. L’ex scelta al primo turno ha detto che sarebbe stato disponibile a discutere di un’estensione con i Mets dopo la chiusura, ma ha detto che la squadra e i suoi rappresentanti di Boras non hanno iniziato quelle discussioni nelle prime fasi dell’Offseason.

Se i Mets obbligheranno il desiderio di Nemo a rimanere nel mezzo, ovviamente, rimane una questione aperta. Avrebbe un po’ di possibilità in più per giocare un posto fuori dal campo se i Mets lo avessero messo in squadra lì, e ha detto a Healey che è disposto a fare comunque qualunque cosa la squadra chieda. Tuttavia, dai suoi commenti è chiaro che Nemo apprezza l’opportunità di continuare a giocare nel mezzo, quindi Showalter e il suo equipaggio dovranno decidere come vogliono classificare quel gruppo su base regolare. Marty è stato un eccellente mancino all’inizio della sua carriera, ma non ha iniziato una sola partita dal centro dal 2017. Non c’è dubbio che sia riuscito a ricalibrare con successo un punto d’angolo se necessario, ma i Mets potrebbero preferire il suo allineamento difensivo con Marty. Centrale e Nemo nell’angolo.

Come Showalter ha suggerito oggi, c’è anche il potenziale per ulteriori cambiamenti dal punto di vista dei dipendenti. New York potrebbe esaminare più spedizionieri o ritiri commerciali, anche se sembra probabile che questi saranno diversificati in profondità date le mosse che hanno già fatto. I Mets hanno anche un trio di alto profilo Candidati commerciali Con esperienza fuori campo. Chiunque Jeff McNeillE il JD Davis E il Domenico Smith Giocare in campo sinistro o destro negli ultimi anni. Dovrebbero essere opzioni per vedere di nuovo lì un po’ di tempo, ma i Mets possono cercare di spostare uno o più membri di quel gruppo dopo la chiusura.

READ  NFL Scouting raccoglie i risultati del 2022, da asporto: QB, WR e TE corrono da 40 yard e competono in esercitazioni