Giugno 14, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Simone Biles vince il suo nono titolo a tutto tondo ai Campionati statunitensi in vista delle Olimpiadi di Parigi del 2024

Simone Biles vince il suo nono titolo a tutto tondo ai Campionati statunitensi in vista delle Olimpiadi di Parigi del 2024

Simone Biles ha esteso il suo record con un altro titolo a tutto tondo ai Campionati statunitensi domenica sera. (Elsa/Getty Images)

Simone Biles ce l’ha fatta ancora.

La Biles ha vinto il suo nono titolo nazionale a tutto tondo domenica sera concludendo i Campionati di ginnastica statunitensi a Fort Worth, in Texas. Ha vinto l’oro su tutti e quattro gli attrezzi ed è stata quasi perfetta durante l’intera competizione mentre si prepara a partecipare ai suoi terzi Giochi Olimpici quest’estate a Parigi.

La vittoria in Texas ha ufficialmente garantito a Biles un posto ai Trials Olimpici degli Stati Uniti entro la fine dell’estate. Ora è la prima ginnasta, maschio o femmina, a vincere nove titoli nazionali a tutto tondo. La Biles possiede già il record dopo aver rotto il pareggio con Alfred Jochim per il record con la sua ottava vittoria lo scorso anno. Questa vittoria l’ha resa anche la donna più anziana ad aver mai vinto il titolo.

Biles ha concluso con un punteggio complessivo di 119.750. Una volta è caduta sul volteggio mentre cercava di uscire dalla doppia picca tipica di Yurchenko. Le è costato un punto di detrazione e ha segnato la sua prima caduta della stagione.

La vittoria di domenica è arrivata dopo che Biles è sceso in campo all’US Classic il mese scorso per vincere il titolo a tutto tondo. Sky Blakely è arrivato secondo con un punteggio di 113.850. Ha battuto di poco Kayla DiCillo, che ha vinto la medaglia di bronzo con un punteggio di 110.800. Chiles Jones non ha partecipato a causa di un infortunio alla spalla. Jones e Kalia Lincoln erano così Petizioni accolte Per partecipare alle prove olimpiche.

READ  Heat vs. Nuggets, come guardare, probabilità, dove trasmettere in streaming e altro ancora

Biles è tornata sulla cresta dell’onda in vista delle Olimpiadi di quest’estate, dopo aver guidato il Team USA al titolo a squadre ai Campionati mondiali di ginnastica lo scorso autunno ed essere stata nominata Atleta femminile dell’anno dell’Associated Press nel 2023.

Anche se si qualificherà comunque entro la fine dell’estate, Biles sarà sicuramente una delle atlete più seguite al mondo in Francia per le Olimpiadi. Queste saranno le sue prime partite da quando ha subito “distorsioni” alle Olimpiadi di Tokyo del 2020 e ha gareggiato in diverse competizioni in quello che è stato uno sviluppo straordinario per la quattro volte medaglia d’oro olimpica.

Ancora una volta, la Biles sembra essere tornata quella di sempre. L’inizio delle prove olimpiche è previsto per il 27 giugno a Minneapolis, ovvero un mese prima della cerimonia di apertura a Parigi.