Settembre 26, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Sony e Honda hanno in programma di realizzare auto elettriche insieme

Sony e Honda hanno in programma di realizzare auto elettriche insieme

Sony e Honda hanno in programma di formare una nuova società per progettare e vendere insieme auto elettriche. Il progetto non è ancora stato completato, ma le due società hanno firmato un protocollo d’intesa in cui affermano le loro intenzioni. La nuova società, ancora senza nome, dovrebbe formarsi quest’anno, con le vendite del primo modello EV previste per il 2025.

Honda produrrà il primo modello, con la nuova società che consegnerà il design, lo sviluppo e le vendite del veicolo e Sony che svilupperà la piattaforma di servizi di mobilità. La partnership mira a combinare l’esperienza e il marketing nel settore automobilistico di Honda con le capacità di Sony nei sensori di immagine, nelle comunicazioni e nell’intrattenimento.

Il CEO di Sony Kenichiro Yoshida afferma: affermazione. “Attraverso questa alleanza con Honda, che ha accumulato una vasta esperienza globale e risultati nel settore automobilistico nel corso degli anni e continua a fare scoperte rivoluzionarie nel campo, intendiamo basarci sulla nostra visione di “rendere lo spazio della mobilità uno spazio emotivo” e contribuire all’evoluzione della mobilità centrata su sicurezza, intrattenimento e adattabilità.

Le auto Vision-S di Sony erano state precedentemente annunciate.

“La nuova società mirerà a essere all’avanguardia nell’innovazione, nell’evoluzione e nell’espansione della mobilità in tutto il mondo, attraverso un approccio ampio e ambizioso alla creazione di valore che superi le aspettative e l’immaginazione dei clienti”, ha affermato il CEO di Honda Toshihiro Mibe. “Lo faremo utilizzando la tecnologia e il know-how più recenti di Honda in materia di ambiente e sicurezza, allineando al contempo le risorse tecnologiche di entrambe le società. Sebbene Sony e Honda condividano molte somiglianze storiche e culturali, le nostre aree di competenza tecnologica sono molto diverse. Quindi credo che che questa alleanza che unisce i punti di forza delle nostre due aziende offre un grande potenziale per il futuro della mobilità”.

Sony ha già da tempo manifestato le sue intenzioni di entrare nel mondo dell’automotive, ma questo segna il suo primo passo concreto nel settore commerciale. Al CES 2020, Sony ha dimostrato una concept car elettrica chiamata Vision-S e l’ha seguita al CES 2022 con la Vision-S 02. All’epoca, Sony ha annunciato l’intenzione di creare una società operativa chiamata Sony Mobility entro la primavera del 2022; La nuova partnership di Honda sembra aver messo in discussione questa idea.

READ  I futures su azioni stanno salendo leggermente dopo la seconda sessione negativa consecutiva