Giugno 21, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Squalo goblin o giocattolo di plastica? Gli scienziati ritirano il presunto record di avvistamento

Squalo goblin o giocattolo di plastica?  Gli scienziati ritirano il presunto record di avvistamento

La polemica è finita nel mondo della scienza degli squali. Un gruppo di scienziati che ha pubblicato un resoconto di quello che sarà il primo squalo goblin mai trovato nel Mediterraneo ha fatto marcia indietro sul proprio lavoro. IL ritirarsidepositata il 20 marzo, di seguito Il precedente rapporto di Gizmodo sulla saga.

Come breve promemoria: gli scienziati hanno pubblicato una breve descrizione di quello che sostengono essere il primo squalo goblin nel Mediterraneo, sulla base di un’unica foto di bassa qualità fornita loro da un cittadino scienziato nel maggio 2022. Il documento è apparso sulla rivista Mediterranean Scienze marine. Nessuno dei ricercatori ha visto o interagito direttamente con quel presunto campione. La foto che pretende di mostrare lo squalo precedentemente vivo non contiene squame e gli scienziati non sono stati in grado di riferire con certezza le sue dimensioni.

Squali goblin, schiva e I pesci distintivi (come gli incubi) sembrano pesci di acque profondedocumentato in molti posti in giro per il mondo ma mai prima nel Mediterraneo. Se il record del 2022 fosse vero, segnerebbe un importante tratto di intervallo che potrebbe dettare futuri finanziamenti per la ricerca o persino spese per la conservazione marina. Tuttavia, molti dubitano della sua autenticità.

Esperti di squali e biologi marini si sono imbattuti nel record pubblicato lo scorso anno ed hanno espresso scetticismo online nei confronti di A Gruppo Facebook e via Cinguettiocosì come in a Commento di novembre 2022 pubblicato dalla rivista. I critici del disco hanno affinato l’aspetto insolito del campione fotografato. Notano che le sue pinne sono solide, complete, senza danni visibili, un numero errato di fessure branchiali, piccole dimensioni e la strana forma di alcuni segmenti, tra le altre cose. In poche parole: molti appassionati di vita marina pensavano che l’esemplare assomigliasse più a una statua che a un vero squalo morto.

READ  La NASA rilascia una straordinaria immagine piena di stelle dal telescopio Webb

In risposta, gli autori dello studio hanno raddoppiato la loro opinione che il campione fosse reale durante la loro vita Sospensione del tuo ricorso, è stato pubblicato a gennaio. Tuttavia, il mondo della scienza degli squali non è rimasto convinto dalle loro argomentazioni, che suggerivano che il piccolo esemplare dall’aspetto strano potesse essere un feto di squalo goblin con una bocca deformata mangiando uova nel grembo materno.

Alcuni ricercatori di squali si sono concentrati su un particolare giocattolo di plastica, per il bene di Vendi su eBay, che è sorprendentemente simile al campione fotografato. Gizmodo ha parlato con esperti marini e di plastica, i quali dubitavano tutti che la foto del presunto campione mostrasse un animale che una volta era vivo.

“Secondo me, è un modello per un tale squalo”, ha detto. Jurgen Pollersbockil ricercatore indipendente sugli squali e autore principale del commento del novembre 2022, ha detto a Gizmodo in una e-mail la scorsa settimana:

“È molto simile a uno squalo selvatico”, afferma Deep Sea Ecologist Andrea Taler Ha anche detto via e-mail.

“Penso che sia molto probabile che sia così [a] giocattolo di plastica degradato Giovanna Sippiuno scienziato che studia il degrado della plastica alla Duke University ha detto a Gizmodo in una telefonata del 17 marzo.

Il ricercatore indipendente sugli squali Matthew McDavitt ha prodotto un rapporto di più pagine che delinea i suoi sospetti. Ha detto a Gizmodo che ha cercato di inviare il proprio commento a Mediterranean Marine Science ma gli è stato negato, perché il processo di ritiro era già in corso.

READ  Il telescopio spaziale Hubble della NASA cattura un triangolo spaziale in formazione stellare

Ora, gli autori dello studio hanno rilasciato ufficialmente una conclusione accademica. La nota di ritrattazione era Rilasciato online questa settimana. Si applicano sia alla pubblicazione iniziale che al commento successivo degli autori. Il succo dell’avviso è breve, anche più breve dell’indirizzo di ritiro. Si legge semplicemente:

Gli autori di cui sopra rimuovono queste pubblicazioni recenti a causa dell’incertezza residua perché si basano su un’osservazione visiva da parte di un cittadino (citizen science), senza alcun campione disponibile. Le informazioni disponibili erano insufficienti per supportare questa documentazione che si basa esclusivamente su prove fotografiche e sul contatto diretto tra gli autori e il cittadino.

“È positivo che i dati siano stati corretti. Ciò dimostra che il controllo della comunità sta funzionando”, ha scritto Pollerspöck a Gizmodo.

“Ovviamente credo che fare un passo indietro sia la decisione giusta”, ha detto McDavitt in una e-mail.

Gizmodo ha contattato i ricercatori dello studio per ulteriori informazioni, ma gli scienziati non avevano risposto al momento della pubblicazione. A La bestia quotidianaNonostante ciò, hanno scritto di credere ancora nell’autenticità del campione fotografato:

Sebbene abbiamo tutte le ragioni per presumere che il risultato fosse reale (molti esperti di squali del Mediterraneo e [two] Revisori paritari anonimi hanno accettato e sostenuto la pubblicazione di questo documento!), altri colleghi hanno causato una controversia completamente immorale e hanno affermato che l’esemplare era una statuetta di plastica scartata “, ha affermato il coautore Frithjof Kuepper dell’Università di Aberdeen in Scozia. “Al fine di evitare ulteriori danni, dato che il campione non è stato conservato dal cittadino scienziato Anafi (Papadakis), abbiamo deciso di ritirare l’articolo.”

Quindi, era un giocattolo di plastica? È stato il primo squalo goblin mai registrato nel Mediterraneo? Sebbene sia ragionevole speculare, alla fine il mondo potrebbe non saperlo mai con certezza. Il campione non è stato raccolto. È stato semplicemente fotografato e lasciato in balia del mare. Gli squali goblin potrebbero essere là fuori, nuotare nelle profondità del Mediterraneo e lavarsi sulle spiagge greche. Se pensi di aver trovato un cadavere, magari strizzalo bene, tanto per essere sicuro.

READ  Salve al calamaro, una nuova specie di cefalopode estinta che ricorda un vampiro con 10 braccia che prende il nome da Biden