Febbraio 21, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Tamar Hamlin di Phils ringrazia nei primi commenti pubblici

Tamar Hamlin di Phils ringrazia nei primi commenti pubblici

BUFFALO, NY — Difesa dei conti Tamar Hamlin Ha condiviso i suoi primi commenti pubblici dall’infarto del 2 gennaio Quasi sei minuti di video Prendendo il suo account Instagram sabato sera, ha ringraziato tutti per il loro continuo supporto e auguri nell’ultimo mese.

Hamlin, 24 anni, ha sottotitolato il video “Dal cuore” e ha detto che è importante aspettare il “momento giusto” per parlare pubblicamente perché è “me stesso – mentalmente, fisicamente e anche spiritualmente”. Il video è stato girato presso la struttura del team a Orchard Park, New York. Ha pubblicato nel video che continua a riprendersi.

“Non posso dirti quanto apprezzo tutto l’amore, tutto il supporto e tutto ciò che mi sta arrivando in questo momento”, ha detto Hamlin. “Sento che quello che mi è successo al Monday Night Football è un esempio diretto di Dio che mi usa come mezzo per condividere i miei sentimenti e il mio amore direttamente dal mio cuore al mondo intero. E le comunità di tutto il mondo ne hanno così tanto bisogno, questo è è sempre stato il mio sogno. Questo è ciò che ho rappresentato e ciò che continuerò a rappresentare. Mi alzerò”.

Il video arriva quasi una settimana dopo che Hamlin ha fatto la sua prima apparizione pubblica durante la sconfitta nei playoff dei Bills contro i Cincinnati Bengals in visita. Sulla lavagna video ha alzato le mani a forma di cuore, il suo gesto caratteristico, mentre sollevava la folla.

Mentre Hamlin continua a riprendersi, ha pubblicato messaggi e foto sui social media con ringraziamenti per aggiornamenti e auguri.

La Chasing M’s Foundation di Hamlin ha raccolto più di 9 milioni di dollari nei giorni successivi al suo ricovero in ospedale, con il denaro destinato all’obiettivo iniziale di 2.500 dollari a giocattolo attraverso GoFundMe. Ha detto di essere stato sopraffatto dal sostegno di tutti.

READ  7.000 infermieri scioperano in 2 ospedali di New York City

“È qualcosa che è iniziato prima che arrivassi alla NFL, è iniziato in piccolo per avere un impatto sulla mia piccola comunità a casa, McKees Rocks. [Pennsylvania]’, ha detto Hamlin. il futuro per questi ragazzi in tutto il paese”.

Hamlin ha ringraziato l’addestramento, il personale atletico e medico, i primi soccorritori, il personale medico e gli operatori sanitari degli ospedali di Cincinnati e Buffalo, nominando molti che hanno contribuito a salvargli la vita.

Hamlin ha trascorso quasi una settimana presso il centro medico dell’Università di Cincinnati dopo aver subito un attacco di cuore durante il primo quarto della partita di stagione regolare della settimana 17 di Bills contro i Bengals a Cincinnati. Poi è volato a New York e ha trascorso circa due giorni al Buffalo General Medical Center/Gates Vascular Institute prima di essere dimesso l’11 gennaio.

Ha ringraziato i suoi genitori Mario e Nina, “le mie ancore e il mio tutto che non mi hanno mai lasciato per tutto il tempo” e suo fratello Tamir di 7 anni, “Perché io, chi è la mia ragione? Perché cerco di essere il meglio di me stesso ogni giorno.”

Nel video, Hamlin ha ringraziato la famiglia, gli amici, i compagni di squadra e l’intera organizzazione di Bills per il loro continuo supporto e il controllo su di lui. Ha riconosciuto i Bengals e l’intera NFL per “aver messo da parte la lealtà alla squadra per la vita di un bambino”, con le squadre e la lega che hanno mostrato il loro sostegno ad Hamlin in vari modi, dalle donazioni alle preghiere alle magliette. Giochi della settimana 18.

“Non ne sono sorpreso, ma sono molto grato e sarò per sempre grato e in debito con questo”, ha detto Hamlin.

READ  Il test mostra che Samsung Galaxy Z Flip 4, Z Fold 4 dura più a lungo del Galaxy S22 Ultra

Hamlin ha ringraziato i fan, in particolare i Bills Mafia, per il loro amore e supporto, e ha notato che è stato ispirato da tutti i ragazzi che gli hanno inviato lettere e regali.

“È sempre importante per me essere un modello, ma vedere l’amore e il sostegno dei giovani”, ha detto Hamlin, “mi fa venir voglia di restituire e di entrare nelle comunità e toccare i bambini. Possono vedere, toccare, sentire, parlare, qualunque cosa sognino, è una realtà. “Sii un modello da conoscere. Se sei concentrato, impegnato, impegnato in qualunque cosa tu faccia, accadrà. Questo è ciò che mi ha portato qui.”

Hamlin ha concluso il video facendo un cuore con le mani.

“Continuerò a fare cose straordinarie e grandiose”, ha detto Hamlin. “Non potrei farlo senza tutto il supporto e l’amore, e non vedo l’ora di portare tutti in questo viaggio con me.”