Luglio 2, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Un messaggio divertente di Steve Curry a chi dice che ha rovinato il basket

Un messaggio divertente di Steve Curry a chi dice che ha rovinato il basket

Steph Curry ha un messaggio per tutti i troll su Twitter.

Nel suo ultimo podcast “Knuckleheads” con Quentin Richardson e Darius Miles, Curry ha colto l’occasione per pubblicare un annuncio di servizio pubblico a coloro che affermano che il suo talento da record per il tiro ha lasciato il basket allo sbando a tutti i livelli.

“Sfrutterò questo momento per prendere la mia scatola di sapone”, ha detto Carrey con una risata. “Smettila di taggarmi in tutte quelle orribili clip di basket di persone che fanno brutti tiri, dicendomi che ho rovinato il gioco. Non ti ho detto di sparare quel proiettile. “

Curry è noto per aver tentato un tiro da 3 punti dall’altra parte del campo. Prendi questi ultimi tre della partita di giovedì contro i New York Knicks, per esempio.

Curry, NBA Il miglior tiratore da 3 punti di tutti i tempi-Ha il potere di prendere una profondità di tiro di 3 punti. Tu no, Brad dell’YMCA. Quindi, smettila di incolpare Steph per la tua scarsa scelta di proiettili.

“Non ho detto, spara quel colpo”, ha scherzato Carey. “Sta etichettando [me] sinistra e destra e sinistra e destra. Tipo “Yo, hai rovinato il gioco. Grazie Steve”.

Imparentato: NBA: gli arbitri hanno perso tre chiamate alla fine della vittoria di Dubs sui Lakers

Quando Curry era un rookie nel 2009-2010, gli Orlando Magic guidavano il campionato con 3 punti tentativi a partita con 27,3. Nel 2021-22, questo si sarebbe classificato ultimo nella NBA. I Chicago Bulls hanno tirato il minor numero di tiri dal centro in questa stagione con una media di 29,9 per competizione.

READ  I quarti della NFL Tom Brady e Aaron Rodgers sconfiggono Patrick Mahomes e Josh Allen in una partita di golf di esibizione

Non c’è dubbio che Curry abbia cambiato per sempre il gioco del basket. Ma l’ha distrutto? Non c’è modo.

Scarica e segui Dubs Talk Podcast