Maggio 21, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Un’enorme struttura segreta è stata scoperta sotto un intero continente

Un’enorme struttura segreta è stata scoperta sotto un intero continente

Scritto da Mark McPherson | pubblicato

Rappresentazione artistica di un asteroide che colpisce l’oceano

Un enorme cratere meteoritico, chiamato struttura Deniliquin, potrebbe essere stato scoperto sotto l’Australia. Questo è ciò che il geologo Andrew Glickson ha scoperto nella sua ricerca. Potrebbe anche essere uno dei più grandi crateri mai scoperti sulla Terra.

Attraverso un articolo in lingua ConversazioneGlickson ha descritto la sua scoperta della struttura Deniliquin sotto l’Australia. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista Tectonophysics rivista e ha rivelato un diametro di oltre 320 miglia al sito dell’impatto.

Il geologo Andrew Glickson afferma di aver scoperto un enorme cratere di asteroidi sul fondo dell’oceano.

Questo è incredibilmente enorme rispetto al precedente detentore del record per il Vredefort Crater in Sud Africa. Il cratere Vredefort aveva un diametro di sole 100 miglia. Pertanto, questa scoperta rappresenta il più grande cratere finora scoperto.

È passato molto tempo per ottenere informazioni sulla struttura di Deniliquin. La teoria è stata sviluppata per la prima volta negli anni ’90 da Tony Yates, che è coautore di ulteriori ricerche sull’argomento. La grande struttura non sarà confermata fino allo studio del 2020 di qualcosa sotto il New South Wales.

“Quando un asteroide colpisce, crea un cratere con un nucleo rialzato. Questo è simile a come una goccia d’acqua schizza verso l’alto da un cratere di passaggio quando un sasso cade in uno stagno”.

Il geologo Andrew Glickson

Il passo successivo è stato confermare se l’impatto di un asteroide fosse o meno la ragione di questa struttura. Questo può dirci di più su come si formano i crateri sul nostro pianeta. Potrebbe anche dirci di più sulla storia del nostro pianeta su come si ritiene che il cratere Chicxulub sia stato causato dall’asteroide che ha spazzato via i dinosauri.

READ  Eclissi solare totale dell'8 aprile 2024: percorso, ora e posti migliori da osservare

Ma poiché si tratta di un enorme cratere, potrebbe sorgere la domanda su come sia stato nascosto per così tanto tempo. Come scrive Gilkeson, “La storia del bombardamento di asteroidi sulla Terra è in gran parte nascosta”. Ciò è dovuto al modo in cui si formano i crateri.

Quindi, quando si è verificato questo effetto? La ricerca indica che si è verificato più di 445 milioni di anni fa.

Gilkeson descrive questo fenomeno: “Quando un asteroide colpisce, crea un cratere con un nucleo rialzato. Questo è simile a come una goccia d’acqua schizza verso l’alto da un cratere di passaggio quando un sasso cade in uno stagno”.

Struttura in deniliquin
Cratere meteorico in Arizona.

Milioni di anni di erosione possono oscurare la cupola centrale di questi crateri. La collisione delle placche tettoniche della Terra può rivestire tali strutture.

Ci sono anche molti indizi da trovare per far risalire questa scoperta a un cratere di asteroidi. Le increspature nella crosta potrebbero indicare una temperatura di impatto più elevata. Anche le faglie radiali sono comuni alla maggior parte dei siti di impatto del cratere.

Quindi, quando si è verificato questo effetto? La ricerca indica che si è verificato più di 445 milioni di anni fa. Ciò potrebbe collegarlo all’evento di estinzione di massa del tardo Ordoviciano, che si dice abbia spazzato via l’85% della vita sulla Terra.

Anche con le molte possibilità intriganti, sono necessarie ulteriori ricerche sulla struttura di Deniliquin. Gilkson suggerisce che la perforazione profonda potrebbe fornire ulteriori prove che questo cratere è un cratere di asteroidi. Attualmente la ricerca si basa solo sulla superficie del cratere.

READ  Gli amminoacidi sono stati trovati in campioni di asteroidi raccolti dalla sonda giapponese Hayabusa2

Vale la pena notare qui come questa scoperta cambi la nostra percezione degli eventi di estinzione. L’impatto di Chicxulub è meno della metà delle dimensioni di Deniliquin, che si pensava avesse causato l’estinzione dei dinosauri.

La ricerca sulla struttura di Deniliquin è stata lenta, ma queste nuove informazioni potrebbero produrre ricerche più importanti. Se è stato causato da un asteroide, la domanda più urgente rimane: quanto è grande quell’asteroide?

Deniliquin potrebbe diventare il più straordinario di tutti i crateri che hanno colpito la Terra. Non si può dire quanti segreti giacciono al centro di milioni di anni sulla Terra e cosa ha influenzato la vita sul nostro pianeta.