Dicembre 6, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Wall Street sale dopo i risultati della Bank of America e l’inversione del Regno Unito

Wall Street sale dopo i risultati della Bank of America e l'inversione del Regno Unito
  • Bank of America, BNY beneficiano di tassi di interesse più elevati
  • I titoli growth salgono mentre i rendimenti dei Treasury scendono
  • Goldman Sachs arriva a un rapporto sulla grande riforma aziendale
  • Il Dow Jones è in rialzo dell’1,86%, l’S&P 500 è in rialzo del 2,65%, il Nasdaq è in rialzo del 3,43%.

NEW YORK (Reuters) – I titoli statunitensi hanno aperto la settimana di negoziazione lunedì con un rally dopo che la Gran Bretagna ha invertito la rotta su un piano economico, mentre Bank of America è stata l’ultima società finanziaria a riportare ottimi risultati trimestrali, che si aggiungono all’ottimismo sulla stagione degli utili aziendali.

La Gran Bretagna ha nominato Jeremy Hunt ministro delle finanze e ha prontamente respinto molte delle misure fiscali adottate dal primo ministro Liz Truss, che hanno sconvolto i mercati nelle ultime settimane.

Banca d’America Corp (BAC N) Le azioni sono aumentate del 6,06% poiché il reddito da interessi netto del prestatore è stato sostenuto da tassi di interesse più elevati nel trimestre, anche se ha aggiunto $ 378 milioni alle sue riserve per perdite su prestiti per sostenere l’economia morbida.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

Membro finanziario della Banca di New York Mellon Corp (BK.N) Ha anche beneficiato di tassi di interesse più elevati e le sue azioni sono aumentate del 5,08%.

Nel complesso, i tassi di interesse più elevati hanno rafforzato i redditi da interessi dei prestatori nel terzo trimestre, dando agli investitori la speranza che l’attuale stagione degli utili possa essere in grado di superare un basso livello di aspettative. Le stime di crescita degli utili per il trimestre sono del 3%, secondo i dati Refinitiv, in calo dal 4,5% di inizio mese e dall’11,1% del 1° luglio.

READ  Metaverso: Non puoi camminare su questa terra o costruire una casa, ma appezzamenti di terreno si vendono ancora per migliaia di sterline | notizie di scienza e tecnologia

“In un mercato fragile come questo, qualsiasi tipo di buona notizia sui margini può fare molto”, ha affermato Emily Rowland, chief investment strategist presso John Hancock Investment Management a Boston.

“C’è una sensazione migliore su ciò che sta accadendo nel Regno Unito, i guadagni finanziari sono supportati da una serie di fattori, margini di interesse netti migliori sono uno degli elementi chiave, tassi più alti andranno bene per le banche, quindi i guadagni del terzo trimestre probabilmente sembreranno un po’ meno male del temuto, per come la metto io, probabilmente non è necessariamente meglio del temuto.”

Indice bancario S&P 500 (.SPXBK) È aumentato del 3,48%, mentre ciascuno degli 11 settori principali dell’indice S&P 500 era più alto.

Media industriale del Dow Jones (.DJI) L’indice Standard & Poor’s 500 è salito di 550,99 punti, o dell’1,86%, a 30.185,82 punti (.SPX) È salito di 94,88 punti, o del 2,65%, a 3.677,95 punti, e il Nasdaq Composite (diciannovesimo) Ha aggiunto 354,41 punti, o 3,43%, a 10.675,80 punti.

Le azioni statunitensi sono ancora impantanate in un mercato ribassista, dopo aver sofferto fino a settembre, un mese storicamente difficile. Gli analisti hanno affermato che per migliorare le valutazioni delle azioni, l’ingresso in quello che è tradizionalmente un periodo più forte per le azioni ha anche sostenuto il rally di lunedì. Tuttavia, gli aumenti aggressivi dei tassi della Fed potrebbero essere un ostacolo.

Le valutazioni sono diminuite drasticamente, ma sono ancora al di sopra della media ventennale

“In questo momento, la Fed è proprietaria del mercato, la politica della Fed è il motore principale e stanno attuando la stretta più severa nel minor tempo che abbiamo visto nella nostra generazione, ed è importante ricordare che la politica della Fed sta lavorando con loro”, ha detto Rowland.

READ  Il petrolio sale di $ 4 poiché l'OPEC+ pesa il più grande taglio di produzione dal 2020

I dati sulla produzione nella regione di New York sono stati più deboli del previsto, aggiungendo carburante alle aspettative che la Fed potrebbe essere all’orizzonte.

Azioni Goldman Sachs (GS.N)i cui risultati saranno annunciati martedì, è aumentato del 2,24% a seguito delle segnalazioni di un piano per combinare investment banking e business.

Titoli a crescita enorme come Apple (AAPL.O)Meta Platforms Inc (META.O)Amazon.com (AMZN.O) e Tesla Inc (TSLA.O) Tutti si sono ripresi, contribuendo a sollevare l’indice di crescita S&P 500 (.IGX) del 3,42%, il più grande aumento percentuale giornaliero dal 27 luglio.

Tesla Corporation (TSLA.O)Netflix (NFLX.O) johnson & johnson (JNJ.N) Tra le società che dovrebbero annunciare i loro risultati nel corso della settimana.

Il volume sulle borse statunitensi è stato di 10,65 miliardi di azioni rispetto a una media di 11,52 miliardi dell’intera sessione degli ultimi 20 giorni di negoziazione.

Le emissioni anticipate hanno superato di 4,79 a 1 quelli in calo alla Borsa di New York; Sul Nasdaq, il rapporto era di 2,98 a 1 a favore dei trader avanzati.

L’S&P 500 non ha raggiunto nuovi massimi da 52 settimane e 2 nuovi minimi; Il Nasdaq ha registrato 83 nuovi massimi e 146 nuovi minimi.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

(Segnalazione di Chuck Mikolajchak) Montaggio di David Gregorio

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.