Febbraio 27, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

WeWork raggiunge un accordo di ristrutturazione del debito con SoftBank

WeWork raggiunge un accordo di ristrutturazione del debito con SoftBank

WeWork, la società di spazi per uffici in difficoltà, ha dichiarato venerdì di averlo fatto Arrivare ad un accordo Con SoftBank e altri investitori per ridurre significativamente il proprio debito e ottenere nuovi finanziamenti.

La società ha affermato che l’accordo annullerà o convertirà in azioni circa 1,5 miliardi di dollari del debito della società, riducendo il debito totale di WeWork a meno di 2,4 miliardi di dollari. Inoltre, la società avrà tempo fino al 2027 per estinguere i restanti 1,9 miliardi di dollari di debito, o due anni dopo la scadenza di tali debiti.

L’accordo conclude un viaggio turbolento per WeWork, una volta considerata dai venture capitalist una delle startup più preziose e promettenti in circolazione. Fondata da Adam Neumann e sostenuta da SoftBank, la società ha cercato di fare la differenza nel monotono mondo degli immobili commerciali affittando spazi per uffici moderni a breve termine a grandi aziende, piccole imprese e privati.

Ma questo modello di business non è mai stato all’altezza delle grandiose visioni di Mr. Newman e Masayoshi Son, fondatore e CEO di SoftBank. Nel settembre 2019, la società ha annullato un’offerta pubblica iniziale, il signor Neumann si è dimesso dalla carica di CEO e SoftBank ha speso miliardi per far andare avanti l’azienda.

La pandemia ha inferto un altro duro colpo, riducendo notevolmente la domanda di spazi per uffici. WeWork ha passato gli ultimi anni a tagliare i costi rinegoziando e terminando i contratti di locazione con proprietari commerciali, facendo progressi per diventare un’azienda sostenibile. Ma l’azienda non è ancora redditizia e ha enormi debiti.

L’accordo annunciato venerdì ridurrà significativamente tale debito, aumenterà la liquidità nel bilancio di WeWork di $ 290 milioni e consentirà alla società di raggiungere $ 475 milioni in nuovi impegni finanziari. In una dichiarazione, WeWork ha affermato di essere “nella posizione ideale per catturare i venti favorevoli del passaggio globale verso la flessibilità dall’ufficio tradizionale”.

READ  Dow futures: non è stato possibile testare le facce del mercato in precedenza; Elon Musk decide di concludere l'accordo su Twitter

Gli azionisti di WeWork voteranno sui termini della ristrutturazione del debito e la società chiederà anche l’approvazione degli obbligazionisti.

Dopo aver realizzato guadagni iniziali dall’annuncio, venerdì il prezzo delle azioni della società ha chiuso leggermente al ribasso, a meno di 98 centesimi. Le sue azioni sono state scambiate per oltre $ 8 alla fine del 2021 dopo che WeWork è diventata pubblica attraverso una fusione con una società di acquisizione per scopi speciali.

WeWork ha dichiarato di aver notificato alla Securities and Exchange Commission che ritarderà la presentazione della sua relazione annuale a causa del suo accordo sul debito. La società ha dichiarato che mirerà a presentare il rapporto entro il 31 marzo.