Luglio 19, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

2024 Mercedes-AMG GT Coupé: eccola

2024 Mercedes-AMG GT Coupé: eccola

Quasi due anni fa, la Mercedes si è tolta gli involucri La SL Roadster ridisegnata. È stato un allontanamento significativo dal design SL che ha sostituito quasi un decennio fa, in particolare l’aggiunta di sedili posteriori per accompagnare il suo stile più moderno. Se vuoi una due posti, c’è sempre una AMG GT. o quantomeno,È stato. La Mercedes ha appena rilasciato la AMG GT Coupé ridisegnata, e ora è anche una quattro posti.

Dal punto di vista del design, la Mercedes-AMG GT Coupé del 2024 inizialmente non sembra poi così diversa dal suo predecessore, ma non lasciarti ingannare dal suo stile generalmente familiare. La nuova AMG GT è poco più di sette pollici più lunga dell’auto che sostituisce, con quasi tre pollici di quell’aumento che va al passo. È anche largo poco più di 1,5 pollici. Lo spazio extra non significa che i sedili posteriori saranno spaziosi, con Mercedes che consiglia di riservarli ai passeggeri di altezza inferiore a un metro e mezzo.

2024 Mercedes-AMG GT Coupé

immagine: Mercedesbenz

E mentre lo stile non è aggressivo come, diciamo, una Lamborghini, se dai un’occhiata più da vicino, è chiaro che la Mercedes si preoccupa ancora del pacchetto aerodinamico. L’aria attiva sul sottoscocca e sullo spoiler posteriore è di serie, e c’è un pacchetto opzionale che aggiunge una configurazione più aggressiva, oltre a uno spoiler posteriore fisso. Ma anche con l’equipaggiamento aerodinamico opzionale, la nuova AMG GT tende maggiormente alla precisione.

D’altra parte, le opzioni del motore promettono di essere imprecise. L’AMG GT 55 ottiene il motore di base, che produce “solo” 469 cavalli e 516 Nm di coppia. Esegui l’upgrade all’AMG GT 63, tuttavia, e il V8 biturbo da 4,0 litri viene potenziato fino a 577 cavalli e 590 Nm di coppia. Questa potenza viene inviata a tutte e quattro le ruote attraverso una trasmissione automatica a nove velocità. La trazione posteriore non è più disponibile.

2024 Mercedes-AMG GT Coupé

immagine: Mercedesbenz

Per una migliore maneggevolezza, la nuova AMG GT ottiene lo sterzo della ruota posteriore, oltre a un differenziale a slittamento limitato e sospensioni idropneumatiche con ammortizzatori adattivi. A seconda delle condizioni e di come prevedi di agire, puoi scegliere tra sei modalità di guida. Puoi anche passare ai freni in carboceramica se ritieni di aver bisogno della potenza frenante extra. Potrebbe essere eccessivo per la GT 55 con il suo tempo da zero a 60 mph di 3,8 secondi, ma l’aspetto della GT 63 riduce quel tempo a soli 3,1 secondi.

Interni Mercedes-AMG GT Coupé del 2024

immagine: Mercedesbenz

Se molto di questo suona come quello che ottieni in SL, è perché lo è. La coupé è più veloce della decappottabile, ma c’è chiaramente molta SL nella nuova GT. Ciò è particolarmente evidente non appena si entra. Se la cabina non è esattamente la stessa della SL, è così vicina che sarà difficile trovare le differenze. Questa non è una brutta cosa. La Mercedes di solito non si fa mancare quando si tratta di interni confortevoli e lussuosi. Cioè, a meno che tu non sia allergico ai grandi schermi centrali.

Il prezzo non è stato ancora annunciato, ma non sorprenderti se la GT 55 parte da circa $ 150.000, con la GT 63 più vicina a $ 200.000. Ci aspettiamo che queste informazioni vengano rivelate all’inizio del prossimo anno, poiché Mercedes afferma che la nuova AMG GT Coupé sarà in vendita “nella prima metà del 2024”.

Immagine per l'articolo intitolato 2024 Mercedes-AMG GT Coupé: This Is It

immagine: Mercedesbenz

Immagine per l'articolo intitolato 2024 Mercedes-AMG GT Coupé: This Is It

immagine: Mercedesbenz

Immagine per l'articolo intitolato 2024 Mercedes-AMG GT Coupé: This Is It

immagine: Mercedesbenz

Immagine per l'articolo intitolato 2024 Mercedes-AMG GT Coupé: This Is It

immagine: Mercedesbenz

Immagine per l'articolo intitolato 2024 Mercedes-AMG GT Coupé: This Is It

immagine: Mercedesbenz

READ  Android 14 lanciato ufficialmente per i telefoni Pixel