Giugno 18, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

5 cose da sapere prima dell’apertura delle Borse di giovedì 23 maggio

5 cose da sapere prima dell’apertura delle Borse di giovedì 23 maggio
  • Nvidia ha avuto un altro trimestre eccezionale.
  • I membri della Fed sono sempre più preoccupati per la mancanza di progressi nella lotta all’inflazione.
  • Amazon offre ad Alexa un aggiornamento AI.

Ecco le notizie più importanti di cui gli investitori hanno bisogno per iniziare la loro giornata di trading:

Mercoledì le azioni sono scese poiché gli investitori si sono preoccupati per l’inflazione persistente in seguito alla recente pubblicazione dei verbali dell’ultima riunione della Federal Reserve (ne parleremo più avanti). Il Dow Jones Industrial Average è sceso di 201,95 punti, o dello 0,51%, nella sua peggiore sessione di questo mese. Nel frattempo, l’S&P 500 è sceso dello 0,27% e il Nasdaq Composite è sceso dello 0,18%. Ma giovedì mattina le cose sembravano migliorare, poiché i futures legati ai tre indici erano in rialzo, con i futures Nasdaq-100 in rialzo dello 0,8% mentre Wall Street ha beneficiato dello slancio del leader di mercato Nvidia. Segui gli aggiornamenti del mercato in tempo reale.

immagini soba | Razzo Lite | Immagini Getty

Le vittorie continuano ad arrivare per Nvidia. Le azioni del produttore di chip sono aumentate e hanno superato i 1.000 dollari per la prima volta in un trading esteso dopo che la società ha riportato risultati finanziari del primo trimestre che hanno battuto le stime degli analisti. Il produttore di chip ha registrato un massiccio incremento delle vendite del 262% e ha annunciato un frazionamento azionario 10 per 1. E non mostra segni di rallentamento, poiché i suoi ricavi sono più che triplicati durante il trimestre e le sue attività di data center sono cresciute di oltre il 400%. l’anno precedente. Gli ottimi risultati di Nvidia suggeriscono che la domanda per i suoi chip AI rimane forte e che l’intelligenza artificiale in generale è in aumento.

READ  Le azioni fluttuano dopo che i posti di lavoro negli Stati Uniti hanno riportato una svendita

Il presidente della Federal Reserve Jerome Powell annuncia che i tassi di interesse rimarranno invariati durante una conferenza stampa presso il William McChesney Martin Building della banca il 1° maggio 2024 a Washington, DC.

Chip Somodevilla | Immagini Getty

I funzionari della Federal Reserve sono sempre più preoccupati per i progressi compiuti – o per la mancanza di progressi – sull’inflazione. Nel verbale della riunione della Fed del 30 aprile-1 maggio, pubblicato mercoledì, i membri hanno indicato di non avere fiducia nel taglio dei tassi di interesse. Hanno votato all’unanimità per mantenere il tasso di interesse di riferimento sui prestiti a breve termine entro l’intervallo del 5,25%-5,5%, dove si trova da luglio 2023. Sebbene i partecipanti abbiano notato un calo dell’inflazione nell’ultimo anno, alla fine c’è stata “una mancanza di ulteriori misure.” Il verbale riassume i “progressi” degli ultimi mesi verso l’obiettivo di inflazione del 2% fissato dal comitato. I verbali arrivano dopo che il governatore della Fed Christopher Waller ha dichiarato martedì che ha bisogno di vedere “diversi mesi” di progressi prima di votare per tagliare i tassi di interesse.

Questa foto scattata il 14 giugno 2023 mostra il logo del conglomerato statunitense Amazon alla vetrina delle startup e dell’innovazione tecnologica Vivatech presso il centro espositivo Porte de Versailles a Parigi.

Alain Jockard | Afp | Immagini Getty

Amazon sta dando ad Alexa un aggiornamento. L’assistente vocale vecchio di dieci anni sarà ora potenziato con l’intelligenza artificiale generativa nel tentativo dell’azienda di renderlo più colloquiale, hanno detto alla CNBC due fonti vicine alla questione. Amazon prevede inoltre di addebitare agli utenti una quota di abbonamento mensile con l’offerta, che non sarà inclusa negli abbonamenti Amazon Prime. Un simile aggiornamento, che dovrebbe arrivare quest’anno, potrebbe posizionare il colosso della tecnologia e della vendita al dettaglio per competere meglio con aziende come Google e OpenAI, che hanno lanciato chatbot basati sull’intelligenza artificiale e da allora hanno annunciato funzionalità vocali simili basate sull’intelligenza artificiale.

READ  Il direttore commerciale dell'American Airlines fa un'uscita a sorpresa

La Chevrolet Equinox EV sarà esposta al New York International Auto Show il 28 marzo 2024.

Danielle Defries | CNBC

General Motors ha ufficialmente introdotto una versione completamente elettrica della sua popolare Chevrolet Equinox, che fa parte della gamma dell’azienda da due decenni. Il crossover EV è stato messo in vendita con modelli a prezzo più alto a partire da circa $ 43.000 a $ 51.100. Il lancio del modello entry-level Equinox LT è previsto entro la fine dell’anno e partirà da circa $ 35.000. La mossa di GM arriva in un momento in cui la domanda di veicoli elettrici è stata più lenta del previsto, rendendo questo ultimo lancio un test per vedere se le nuove tecnologie elettriche “Ultium” dell’azienda, e l’adozione di veicoli elettrici in generale nel mercato di massa, avranno effettivamente successo. sostenere il declino.

— Hakyung Kim, Samantha Subin, Kev Leswing, Jeff Cox, Kate Rooney e Michael Wayland della CNBC hanno contribuito a questo rapporto.

Segui il movimento più ampio del mercato come un professionista CNBC Pro.