Novembre 26, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Albert Pujols homers in carriera 699 e 700 successi

Los Angeles — Albert Pujols È entrato nell’esclusivo club dei 700 fuoricampo quando ha perforato il secondo di due fuoricampo venerdì sera al Dodger Stadium, colpendo il traguardo nel quarto inning dalla curva a destra Bill Pickford.

Pujols, 42 anni, ha detto che è stata l’ultima stagione della sua carriera di 22 anni, unendosi a Barry Bonds (762 fuoricampo), Hank Aaron (755) e Babe Ruth (714) come gli unici slugger nell’AL/. La storia della NL ha colpito almeno 700 palle lunghe nella sua carriera. Pujols e Aaron sono gli unici due giocatori ad avere almeno 3.000 colpi e 700 fuoricampo.

Dopo aver girato le basi, Pujols è andato dritto ad Adrien Beltre e gli ha dato il cinque a rete. È stato poi accolto fuori dalla panchina dai suoi compagni di squadra dei Cardinals. Non solo il pubblico del Dodgers Stadium gli ha fatto una standing ovation, ma lo slugger dei Cardinals è stato cantato “Bu-Jols! Pu-Jols! Bu-Jols” e “Al-Pert! Al Bert! Al-Bert!”

Pujols ha segnato un fuoricampo nel terzo inning contro il lanciatore mancino Andrew Heaney al n. 699 e il manager dei Dodgers Dave Roberts sono andati al bullpen per Pickford prima che Pujols si avvicinasse al piatto. Ha poi fracassato un’altra palla lunga di Pickford per prendere il club numero 700.

Pujols ha segnato il suo 499esimo e 500esimo fuoricampo nella stessa partita contro gli Angels a Washington il 22 aprile 2014.

Il secondo dinger di Pujols ha esteso la sua serie di vittorie AL/NL a 455 lanciatori nella sua carriera. È arrivato secondo a Bonds (449) nella stagione, ma lo ha superato il 29 agosto a Cincinnati per stabilire il record per la serie di fuoricampo post-All-Star break.

Pujols ha segnato il fuoricampo n. 698, aiutando i Cardinals a recuperare da uno svantaggio di tre run per sconfiggere i Reds. Lui è no. Prima di raggiungere .699, cinque dei precedenti sei fuoricampo di Pujols avevano pareggiato la partita o portato i Cardinals in vantaggio. E c’è questa statistica per confermare quanto sia stato importante Pujols per la scalata dei Cardinals in cima alla NL Central: prima del 699esimo homer di Pujols, i Cardinals erano 15-1 nelle partite che ha segnato. In eventi 3-0 mentre segnava due fuoricampo.

No. Nei giorni successivi al 698, Pujols è andato 0 su 9 nelle tre partite successive, impedendogli di avvicinarsi a 700 davanti a un pubblico tutto esaurito al Busch Stadium. 94.977 fan hanno riempito il Busch Stadium sperando di vedere il conteggio di Pujols raggiungere i 700 – che hanno assistito alla partita di domenica solo per vedere Pujols e i Cardinals uscire.

Non dovrebbe sorprendere che il 699esimo e il 700esimo fuoricampo di Pujols siano arrivati ​​in trasferta. No. 699 in precedenza, aveva segnato 11 fuoricampo su strada in questa stagione – e in due delle sue tre prestazioni da due fuoricampo – rispetto a soli otto fuoricampo nell’aria calda e umida del Busch Stadium. Nella sua carriera, Pujols ha segnato più homer (369) che casalinghi (331).

Dopo aver tagliato .215/.301/.376 con sei homer, 20 RBI e un .676 OPS nella prima metà della stagione, Pujols ha iniziato ad assomigliare al temuto slugger che era molto all’inizio della sua carriera. Ha tagliato .313/.377/.657 con 13 homer, 33 RBI e 1.034 OPS nelle sue prime 47 partite nel secondo tempo. Pujols ha avuto quattro homer fino a giugno prima di raggiungerne tre a luglio e otto ad agosto. No. 699 è stato il suo quinto fuoricampo a settembre.