Giugno 17, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Aumento dei salari buone notizie per i lavoratori, ma continua a fare pressione sulla Fed

Aumento dei salari buone notizie per i lavoratori, ma continua a fare pressione sulla Fed

I salari sono aumentati a un ritmo sostenuto durante l’anno fino a marzo e il tasso di disoccupazione è sceso in modo significativo il mese scorso, segni di un mercato del lavoro riscaldato che potrebbe mantenere la pressione sulla Federal Reserve poiché considera quanto e quanto velocemente l’economia può raffreddarsi.

La banca centrale sta cercando di rallentare la domanda a un ritmo più sostenibile in un istante L’inflazione è al suo ritmo più veloce in 40 anni. Funzionari della Federal Reserve Il rialzo dei tassi di interesse è iniziato a marzo Hanno suggerito che potrebbero aumentare i tassi di mezzo punto percentuale a maggio, il doppio del solito. Rendere i soldi più costosi da prendere in prestito e spendere può alla fine rallentare i consumi e l’occupazione, riducendo i salari e la crescita dei prezzi.

Il rapporto sull’occupazione di venerdì potrebbe rafforzare la tesi per un aumento di almeno mezzo punto.

Il rapporto ha mostrato che i salari sono aumentati del 5,6% nell’ultimo anno, un ritmo molto più veloce rispetto all’aumento annuale del salario del 2-3% tipico negli anni 2000. Nel frattempo, il tasso di disoccupazione è sceso al 3,6% a marzo dal 3,8% di febbraio. La disoccupazione è ora appena al di sopra del minimo di mezzo secolo che aveva raggiunto prima della pandemia.

“La cifra salariale a un anno è ancora molto forte; in qualche modo pone fine a qualsiasi discussione sul fatto che il tasso di disoccupazione fornisca un segnale onesto e affidabile sul mercato del lavoro”, ha affermato Michael Feroli, capo economista statunitense di JPMorgan. “Il mercato del lavoro è teso .”

Mentre un mercato del lavoro forte ha dato ai responsabili politici la fiducia di poter rallentare in qualche modo l’economia senza causare una recessione, i rapidi guadagni salariali possono anche sostenere l’aumento dei prezzi, contribuendo a mantenere la domanda dei consumatori e spingendo le imprese ad aumentare i prezzi mentre cercano di coprire gli elevati costi del lavoro .

READ  I senatori stanno indagando sull'exchange di criptovalute Binance dopo il crash di FTX

“La promessa di salari più alti è una grande cosa”, ha affermato Jerome H. Powell, presidente della Federal Reserve, dopo la decisione della banca centrale di aumentare i tassi di interesse il mese scorso. Ma gli aumenti “si stanno verificando a livelli ben al di sopra di quello che corrisponderebbe al 2 per cento di inflazione – il nostro obiettivo – nel tempo”.

Il rapporto sull’occupazione di marzo ha mostrato che i salari stavano aumentando a un tasso annuo più rapidamente rispetto a quando il signor Powell ha formulato la sua osservazione.

Gli investitori si aspettavano già un aumento di mezzo punto a maggio, ma dopo che il rapporto è stato pubblicato venerdì i mercati Sono diventati più determinati in questa aspettativa. Anche le probabilità di un rialzo dei tassi sono aumentate in modo significativo durante la riunione della banca centrale di giugno.

Il rapido aumento dei salari arriva quando i datori di lavoro competono per un numero limitato di lavoratori. Ci sono circa 1,8 posti di lavoro disponibili per ogni lavoratore disoccupato e le aziende lamentano la difficoltà di assumere in una vasta gamma di competenze e settori.

Nell’ultimo anno, i salari sono aumentati in modo significativo per i lavoratori in Intrattenimento e ospitalità Anche l’industria, che è balzata del 14,9%, e i lavoratori dei trasporti e dei magazzini hanno guadagnato guadagni salariali a due cifre. Questi numeri sono per i lavoratori che non sono supervisori.

di nuovo il salario Significativamente aumentato nel tempo libero e nell’ospitalità il mese scorso, mentre i salari sono aumentati notevolmente anche per i lavoratori delle industrie finanziarie e dei beni durevoli.

Alcuni economisti si sono aggrappati al fatto che i guadagni salariali, sebbene ancora rapidi, sembrano essere leggermente rallentati su base mensile finora quest’anno rispetto ai tassi elevati che hanno toccato l’anno scorso.

READ  Petrolio in calo sui colloqui tra Russia e Ucraina, dati sulle scorte statunitensi

Ma molti hanno indicato che il ritmo attuale, che arriva sulla scia di un anno di rapidi guadagni combinati con le continue restrizioni sul lavoro, potrebbe essere sufficiente per mantenere la Fed in allerta.

“Se la situazione rimane rigida, la spirale di salari e prezzi accelererà solo da qui”, ha affermato Feroli. “Penso che probabilmente pensino che sia insostenibile”, ha detto della Fed.

La rapida crescita salariale è un vantaggio per molti lavoratori, anche se le famiglie scoprono che i loro stipendi, sebbene maggiori, non stanno più acquistando tanto quanto i prezzi più alti. Gli aumenti salariali non tengono il passo con l’inflazione per molti lavoratori.

Tuttavia, il presidente Biden ha parlato del rapido progresso del mercato del lavoro e dei guadagni salariali come positivi per l’economia e una “dichiarazione del tipo di economia per cui abbiamo combattuto” mentre stabiliva la politica.

“Dopo decenni di abusi e pagando troppo poco, sempre più lavoratori americani ora hanno il vero potere di ottenere salari migliori”, ha detto Biden. “Alcune persone vedono questo come un problema – abbiamo avuto questa discussione in passato. Io no. Penso che sia attesa da tempo”.

Ma la Casa Bianca è anche preoccupata per l’inflazione. L’amministrazione Biden sta liberando petrolio dalle riserve strategiche nel tentativo di abbassare i prezzi del gas. Governo Consentirà anche un file Il numero di lavoratori stagionali dall’estero che verranno negli Stati Uniti quest’estate nel tentativo di ridurre la carenza di manodopera.

L’aumento della domanda non è l’unico fattore alla base della rapida inflazione: anche i prezzi sono aumentati poiché le catene di approvvigionamento sono crollate all’inizio della pandemia e hanno lottato per riprendersi. Ma il fatto che le persone vogliano acquistare mobili, vestiti e pasti al ristorante aiuta a mantenere alta l’inflazione.

READ  I futures sulle azioni sono in calo mentre gli investitori attendono con impazienza gli oratori della Federal Reserve

Poiché l’economia aggiunge posti di lavoro a tassi di retribuzione più elevati, molte famiglie hanno più soldi di quanto pagherebbero altrimenti. Ciò può mantenere forte la domanda dei consumatori, anche se la Fed inizia ad aumentare i tassi di interesse.

“C’è un grande potere d’acquisto nella lotta”, ha affermato Diane Sonk, capo economista di Grant Thornton. “Il mercato del lavoro è una parte molto importante della storia generale.”

Jin Lee, CEO di Darden Restaurants, ha affermato Durante i guadagni il 24 marzo Afferma che si aspetta che i consumatori possano continuare a mangiare fuori anche se gli incentivi governativi legati alla pandemia svaniscono e i prezzi del gas salgono, riducendo i budget delle famiglie. I marchi di Darden includono catene come Olive Garden, LongHorn Steakhouse e Yard House.

Mentre la catena di ristoranti ha aumentato i prezzi del 6% nel quarto trimestre dell’anno fiscale 2021 rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, i salari all’estremità inferiore della fascia di reddito sono aumentati ancora di più.

“Riteniamo che l’inflazione salariale in tutto il paese stia aumentando a un ritmo molto rapido”, ha affermato. “Quindi pensiamo che il consumatore possa gestirlo ora”.