Aprile 15, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

CEO di Google: lo scandalo sulla diversità fotografica dell'intelligenza artificiale Gemini “ha offeso i nostri utenti”

CEO di Google: lo scandalo sulla diversità fotografica dell'intelligenza artificiale Gemini “ha offeso i nostri utenti”

Ciao a tutti

Vorrei affrontare i problemi recenti relativi a risposte problematiche con testo e immagini nell'app Gemini (ex Bard). So che alcune delle sue risposte hanno offeso i nostri utenti e hanno mostrato pregiudizi: per essere chiari, questo è completamente inaccettabile e abbiamo sbagliato.

I nostri team stanno lavorando 24 ore su 24 per risolvere questi problemi. Stiamo già riscontrando miglioramenti significativi in ​​un’ampia gamma di sinistri. Nessuno è perfetto, soprattutto in questa fase emergente dello sviluppo del settore, ma sappiamo che il livello per noi è alto e continueremo a farlo, non importa quanto tempo ci vorrà. Esamineremo l'accaduto e ci assicureremo che venga risolto in modo approfondito.

La nostra missione di organizzare le informazioni mondiali e renderle accessibili e utili è sacra. Ci siamo sempre impegnati a fornire agli utenti informazioni utili, accurate e imparziali sui nostri prodotti. Ecco perché la gente si fida di loro. Questo dovrebbe essere il nostro approccio a tutti i nostri prodotti, compresi i prodotti emergenti in alluminio.

Condurremo una serie chiara di azioni, tra cui cambiamenti strutturali, linee guida aggiornate sui prodotti, lanci potenziati, valutazioni approfondite, red teaming e raccomandazioni tecniche. Stiamo studiando tutto questo e apporteremo le modifiche necessarie.

Anche se impariamo da cosa è andato storto, dobbiamo anche basarci sugli annunci tecnici e sui prodotti che abbiamo fatto ad Al nelle ultime settimane. Ciò include alcuni sviluppi fondamentali nei nostri modelli principali, ad esempio la nostra svolta sulla finestra di contesto lunga 1 milione e i nostri modelli aperti, entrambi i quali sono stati accolti molto bene.

Sappiamo cosa serve per creare ottimi prodotti utilizzati e amati da miliardi di persone e aziende e, con la nostra infrastruttura e competenza nella ricerca, disponiamo di un incredibile punto di partenza per l'onda dell'intelligenza artificiale. Concentriamoci su ciò che è più importante: creare prodotti utili che meritino la fiducia dei nostri utenti.

READ  Il mondo sta attraversando la sua prima vera crisi energetica globale: Birol dell'Agenzia internazionale per l'energia