Settembre 26, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Dana White risponde alla denuncia di Healtchare di Luke Rockhold

Dana White risponde alla denuncia di Healtchare di Luke Rockhold

precedente a UFC 278Ex campione dei pesi medi Luca Rockhold Aveva molte cose importanti da dire sulla promozione.

L’ex campione dei pesi medi scontento ha preso il microfono a Salt Lake City per trasmettere un elenco di lamentele su come vanno le cose oggi nell’UFC. Rockhold ha colpito di tutto, dalla paga del combattente ai combattimenti notturni con struttura bonus e altro ancora. Uno dei punti principali che ha colpito con il presidente dell’UFC Dana White, è stata la sua percezione dell’assistenza sanitaria dei combattenti.

“Questi ragazzi non sanno cosa fare e stanno lasciando che Dana gestisca lo spettacolo e sopprima lo sport”, ha detto Rockhold ai giornalisti, incluso MMA Junkie durante il briefing con i media di mercoledì. “Hanno bisogno di crescere. Questa cosa impressionante deve crescere insieme. Le nostre vite sono in pericolo. L’assistenza sanitaria deve essere curata. La nostra fottuta salute deve essere curata. Non sono stato preso cura di”.

White ha ascoltato i commenti di Rockhold e ha contestato la sua affermazione. Inoltre, il presidente dell’UFC ha spiegato che la promozione sta lavorando sull’assistenza sanitaria a lungo termine per i suoi combattenti quando i giorni di competizione all’interno dell’Ottagono saranno finiti.

“Questo è qualcosa su cui abbiamo lavorato dal primo giorno”, ha detto White. TSN. “Mentre combattono qui, sono ben curati, così come Luke Rockhold.”

L’ex campione ha affrontato una serie di problemi di salute nel corso della sua carriera. Prima di UFC 199, Rockhold ha ammesso di essersi allenato con un MCL strappato. Ha continuato a gareggiare comunque e ha perso contro Michael Bisping. Dopo il combattimento, il suo ginocchio è peggiorato e Ho una procedura con cellule staminaliche alla fine ha portato alla cancellazione del principale incontro di UFC Fight Night 101 contro Ronaldo Sousa.

READ  I 49ers adottano un approccio "a mano calda" in background per sostituire Elijah Mitchell

Rockhold sarà nella gabbia per affrontare Yoel Romero per il titolo vacante dei pesi medi all’inizio del 2018. Tuttavia, pochi mesi dopo, Una ferita da “incubo” alla gamba riparata chirurgicamente successo, costringendolo a ritirarsi da una partita di UFC 230 contro Chris Weidman.

Il tentativo di Rockhold di tornare in azione è stato interrotto nel 2021 quando è stato costretto a rinunciare a una partita di UFC 268 contro Sean Stickland A causa di ernia del disco L4 e L5 nella sua schiena. Secondo White, durante tutti i suoi problemi, non doveva preoccuparsi della sua salute.

“Luke Rockhold era molto preoccupato per i problemi che aveva qui”, ha detto White. “Non ti do alcun piano di assicurazione sanitaria, non copriranno le cose che abbiamo coperto per Luke Rockhold quando stava esaminando le sue cose. Tutto ciò che ha detto era totale e totale sciocchezza. “

Sebbene White non sia in grado di fornire una sequenza temporale per il raggiungimento dell’obiettivo di assistenza sanitaria a lungo termine, sottolinea che è stato un punto focale per la promozione da quando è diventato presidente 21 anni fa.

“Tutti coloro che combattono qui ottengono un’assistenza sanitaria incredibile”, ha detto White. “Un’assistenza sanitaria incredibile. Voglio dire, non cuciamo persone nemmeno con medici regolari. Se è già abbastanza brutto, li mandiamo ai chirurghi plastici per farli cucire”.

Rockhold torna in azione all’UFC 278 per affrontare Paulo Costa nell’evento principale alla Vivint Arena di Salt Lake City.

Per ulteriori informazioni sulla carta, visitare il MMA Junkie Event Center per UFC 278.