Febbraio 2, 2023

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Devastato, Hamlin “ha iniziato a smaltire la sbornia”, affermano i medici nell’ultimo aggiornamento sul suo recupero dall’arresto cardiaco

La devastazione di Hamlin stava “iniziando a svegliarsi”, ha detto giovedì un medico del Centro medico dell’Università di Cincinnati. Aggiornamento sullo stato del giocatore NFL Dopo Hamlin Ha avuto un infarto durante una partita di lunedì.

Hamlin, che ha ancora un tubo per respirare, è stato in grado di comunicare per iscritto con un’infermiera ieri sera, secondo il dottor Timothy Britts della University of California Health.

“Vorremmo condividere che c’è stato un miglioramento significativo nelle ultime 24 ore”, ha detto durante la conferenza stampa di quasi un’ora mentre sedeva accanto al dottor William Knight, anche lui della UCLA Health. “Abbiamo molta preoccupazione per lui dopo l’evento sul campo. Sta facendo grandi progressi. Da questa mattina si sta alzando”.

La “funzione neurale di Hamlin sembrava essere intatta”, ha detto Britts, attribuendo ciò alla velocità con cui i soccorritori hanno iniziato a curarlo.

“Rimane in condizioni critiche ed è curato nell’unità di terapia intensiva”, ha detto Brits. “Ha ancora molti progressi da fare. Questo segna un punto di svolta nelle sue cure in corso”.

Hamlin, una safety dei Buffalo Bills, lo era lunedì gravemente ferito Durante il primo quarto della partita contro i Cincinnati Bengals. È caduto poco dopo essere stato affrontato dal ricevitore largo del Bengala Tee Higgins. Hamlin è tornato in piedi dopo l’infortunio e sembrava aggiustarsi la maschera facciale con la mano destra prima di ricadere pochi secondi dopo.

I soccorritori sul campo si sono presi cura di lui prima che fosse portato in ambulanza all’ospedale. Knight ha detto che un defibrillatore e un CPR sono stati utilizzati entro pochi minuti dal suo collasso.

READ  Video: Daniel Cormier e Phil Howes entrano in un'accesa discussione all'UFC Austin

La partita è stata successivamente rinviata e sospesa.

“La prima domanda che ha scritto quando ha iniziato ad alzarsi è stata: ‘Abbiamo vinto (la partita)?'” “Non solo le luci sono accese, ma sappiamo che è a casa”, ha detto Brits, aggiungendo che ad Hamlin era stato detto che aveva “vinto la partita della vita”.

In una conferenza stampa giovedì, il quarterback di Bills Josh Allen ha rivelato che il padre di Hamlin aveva parlato con la squadra il giorno prima e aveva predetto come avrebbe reagito suo figlio.

Suo padre disse che la prima cosa che avrebbe chiesto quando si fosse svegliato era: “Chi ha vinto la partita?” “Certo che è quello che ha fatto.”

L’allenatore di Bills Sean McDermott ha detto che la squadra riceve aggiornamenti regolari dai medici dell’UCLA Medical Center, che sono stati in contatto con due degli allenatori della squadra che sono rimasti a Cincinnati con Hamlin quando il resto della squadra è tornato a Buffalo.

“La notizia che abbiamo ricevuto oggi, in particolare, è stata un enorme impulso”, ha detto McDermott.

Mentre i fan di tutta la nazione offrivano supporto, alcuni si chiedevano se Hamlin avesse una condizione chiamata Komotio Cordische può verificarsi quando un colpo al torace provoca un ritmo cardiaco anormale.

“Questo caso è un evento estremamente raro”, ha detto Knight. “Ha dei test in corso. È troppo presto per dirlo.”

Per quanto riguarda il recupero a lungo termine, Knight ha affermato che i medici si stanno concentrando sulle cure quotidiane di Hamlin.

“Ha ancora un modo per uscire dal ventilatore”, ha detto Knight.

READ  I 49ers adottano un approccio "a mano calda" in background per sostituire Elijah Mitchell