Giugno 14, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Ecco alcune funzionalità dell’iPhone già disponibili sul tuo telefono Android

Ecco alcune funzionalità dell’iPhone già disponibili sul tuo telefono Android

Nel caso te lo fossi perso, Apple ha annunciato molte nuove funzionalità per iPhone al WWDC, anche se molte di esse sono già cose che i telefoni Android possono già fare.

L’innovazione è innovazione e ciò implica portare in primo piano funzionalità esistenti che già esistono in altri dispositivi. Molti utenti preferiscono aggrapparsi ad Apple per essere rimasta indietro in alcuni aspetti e quindi imitare Android, anche se gran parte di ciò che è stato rilasciato sembra essere solo una progressione naturale. Gran parte di ciò è anche la richiesta degli utenti di funzionalità che altri hanno su dispositivi diversi.

Ciò è particolarmente vero per l’intelligenza artificiale poiché i modelli migliorano la loro comprensione semantica, posizionandoli come ottimi strumenti di modifica delle immagini o risorse per la creazione di immagini nelle applicazioni di messaggistica SMS/RCS. Analizzeremo alcune delle nuove funzionalità dell’iPhone in iOS 18 che abbiamo visto per un po’ sui telefoni Android.

Schermate iniziali personalizzabili

Questo è probabilmente l’argomento più grande ed enorme sui social media. Alla WWDC 2024, Apple ha annunciato che gran parte di iOS 18 sarà costituita dalla capacità di… Personalizza la schermata iniziale di iOS A un livello che gli utenti Apple non hanno mai visto.

Ora le app possono essere posizionate ovunque sullo schermo, anche se ciò significa che restano sole in un angolo. La griglia fissa delle app è scomparsa e il movimento delle icone delle app non è più limitato. Questo aggiornamento introduce anche tavolozze di colori personalizzate che trasformano le icone delle app in colori diversi.

In Android, gli utenti lo conoscono come Material You. Material You è una funzionalità che consente alle app di cambiare i colori in base al colore di sfondo dello sfondo. Inoltre, puoi modificare i colori in un colore specifico, se lo desideri, tramite gli strumenti di personalizzazione della schermata iniziale. Nelle ultime versioni di Android, questa aggiunta si riflette in quasi tutti gli OEM Android.

READ  Porta USB-C per iPhone 15: ricarica da 4,5 W per accessori, porta USB 3.2 Gen 2 per modelli Pro e altro

È interessante notare che l’approccio di Apple alla funzionalità dell’icona dell’app personalizzata su iPhone è leggermente diverso da quello di Android. Invece di chiedere agli sviluppatori di creare diverse varianti delle icone delle app in diversi colori, iOS 18 sembra ombreggiare ciascuna icona, il che potrebbe portare ad alcune app piatte e senza vita.

RCS e pianificazione dei messaggi

RCS su iPhone è un’enorme vittoria per gli utenti Android nel loro complesso. Consente ad entrambe le parti di scambiarsi messaggi che forniscono più dati di un semplice SMS. Ad esempio, i messaggi RCS consentiranno agli utenti di vedere la consegna e leggere le ricevute, teoricamente indicatori di digitazione e immagini più ricche.

L’app Messaggi di Google offriva la messaggistica RCS agli utenti diversi anni fa e da allora ha adottato un approccio piuttosto esplicito per spingere Apple a fare lo stesso. C’è voluto del tempo, ma ora iOS è in grado di accettare e inviare messaggi RCS.

Un’altra funzionalità che i fan di Android potrebbero utilizzare sono i messaggi programmati. Con la maggior parte degli OEM Android come Samsung e Google, gli utenti sono stati in grado di pianificare l’invio dei messaggi in un secondo momento. Indubbiamente, è una funzionalità che torna utile la maggior parte delle volte. In Google Messaggi, è semplice Tieni premuto il pulsante di invio Per vedere la finestra del programma.

Ora, gli utenti iPhone possono anche programmare l’invio dei messaggi a un orario specifico, proprio come su Android con la funzione Messaggi di Google.

Applicazione fotografica intelligente

Android ha da tempo l’app Google Foto nel suo arsenale. Con aggiornamenti e modifiche nel corso degli anni, l’app consente agli utenti di trovare le immagini nella barra di ricerca, anche se stanno cercando attraverso piccoli dettagli. Questo è stato uno dei motivi principali per cui gli utenti utilizzano l’app Google Foto anziché l’app stock fornita sui loro dispositivi. La situazione è cambiata di recente poiché molti altri produttori hanno potenziato le loro app di gallerie fotografiche per fare la stessa cosa.

READ  Valve è "più che felice" di aiutare Microsoft a portare PC Game Pass su Steam

Ora, Apple ha aggiunto un sistema di ricerca migliorato all’app Foto, che consente agli utenti di cercare dettagli nelle foto, inclusi numeri, luoghi e altri identificatori. L’azienda ha anche annunciato una funzionalità di editing per iPhone molto simile a Magic Editor su Android o Galaxy AI. Le persone cerchiate sullo sfondo cancelleranno i dati degli astanti, il che è un enorme punto pubblicitario per Magic Editor di Android.

Intelligenza artificiale a bordo

Un altro grande cambiamento durante il WWDC è il modo in cui Apple vede l’intelligenza artificiale su iPhone e su altri dispositivi dell’ecosistema. Il cambiamento significa che molte applicazioni inizieranno a utilizzare funzionalità di intelligenza artificiale per migliorare la scrittura, come gestire le notifiche e il modo in cui vengono presentate altre funzionalità.

È difficile confrontare ciò che Apple ha fatto con questo aggiornamento con ciò che Google ha fatto con Gemini. A livello telefonico, Gemini sembra essere in qualche modo distaccato e ciò che Apple pubblicizza sembra essere presente su tutto l’iPhone stesso. Sarebbe bello vedere Google implementare alcune delle stesse funzionalità di qualità della vita, come i riepiloghi delle notifiche.

Emoji personalizzati

In questa categoria, Apple vince senza dubbio. La cosa più vicina che Android ha alle emoji personalizzate è ciò che è disponibile nella cucina emoji o ciò che è possibile con gli adesivi personalizzati nei messaggi. La versione di Apple ti consente di creare emoji personalizzate utilizzando l’intelligenza artificiale nello stile della libreria di emoji esistente di Apple.

Emoji Kitchen è abbastanza diverso, nel senso che Google ha creato manualmente un gran numero di raccolte di emoji, quindi se scegli due emoji esistenti da combinare, sarà una scelta interessante ma inquietante.

READ  Spike Chunsoft ha lanciato un sito di conto alla rovescia "pipistrello nascosto". [Update]

Francamente, è bello vedere Apple iniziare a implementare la propria versione di alcune funzionalità Android. Ciò significa che la concorrenza tra piattaforme e OEM aumenterà, rendendo l’esperienza telefonica di tutti un po’ migliore.

FTC: Utilizziamo collegamenti di affiliazione automatici per guadagnare entrate. Di più.