Giugno 13, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Ecco tutto ciò che Apple ha annunciato al keynote del WWDC 2024, inclusi i cambiamenti relativi all’intelligenza di Apple e a Siri

Ecco tutto ciò che Apple ha annunciato al keynote del WWDC 2024, inclusi i cambiamenti relativi all’intelligenza di Apple e a Siri

È il momento migliore per la WWDC 2024! Ogni anno, Apple dà il via alla sua Worldwide Developers Conference con alcune ore di annunci consecutivi, come il tanto atteso Apple Intelligence e un restyling per il suo assistente AI intelligente Siri. Ci aspettavamo che ruotasse molto attorno alle ambizioni di intelligenza artificiale dell’azienda (e qui), e Apple non ha deluso. Ti offriamo anche notizie su Vision Pro e molti aggiornamenti di funzionalità.

Ecco come guardare l’archivio della WWDC 2024.

Gli sviluppatori dovrebbero aspettarsi aggiornamenti hardware e software, come al solito, e alcuni altri elementi che inizialmente pensavamo sarebbero stati rivelati. Anche Brian Heater è andato all’Equity. Ora puoi sederti e rilassarti mentre il team analizza le storie più importanti in un riepilogo di facile lettura.

Tutte le novità sull’intelligence di Apple

C’erano moltissime cose, vero? Il supporto di Apple per l’intelligenza artificiale è stato al centro della WWDC 2024 e il nostro esperto di intelligenza artificiale Kyle Wagers ha impiegato del tempo per elaborare tutti gli annunci prima di mettere insieme una guida a tutte le novità su Siri, Genmoji, integrazioni ChatGPT, fotoritocco e altro ancora. Per saperne di più

Apple collabora con partner AI esterni a OpenAI

In un evento post-keynote, Craig Federighi, vicepresidente senior di Apple, ha confermato che l’azienda lavorerà con modelli di terze parti diversi da OpenAI, evidenziando il modello Gemini di Google come primo esempio. Ha spiegato che Apple “non ha nulla da annunciare ora, ma questa è la nostra direzione generale”. Per saperne di più

Elon Musk sta riunendo OpenAI e Apple

Il CEO di Tesla, SpaceX e xAI, Elon Musk, si è rivolto a X per continuare la sua campagna contro il rivale OpenAI, minacciando di bandire i dispositivi Apple dalla sua attività “se Apple integrerà OpenAI a livello di sistema operativo”, tra le altre risposte e reazioni alle conversazioni sulla WWDC su X . Per saperne di più

Disponibilità di Apple Intelligence (limitata).

Prima di entusiasmarti troppo per il test Apple IQ, controlla se il tuo hardware è abbastanza nuovo. Solo iPhone 15 Pro e 15 Pro Max, insieme ai dispositivi iPad e Mac con chip M1 o successivi, saranno in grado di eseguire le nuove funzionalità che si affiancano alla tecnologia AI di Apple. Per saperne di più

ChatGPT su Siri

Apple sta portando ChatGPT, un’esperienza chatbot basata sull’intelligenza artificiale, su Siri e altre app Apple, basata su GPT-4 di OpenAI e altri modelli di intelligenza artificiale generativa. Per saperne di più

Apple Intelligence è un parco giochi per immagini ed emoji

Crediti immagine: mela

Una funzionalità basata su Apple Intelligence disponibile in iOS 18 consentirà agli utenti iPhone di creare avatar AI delle persone a cui stanno inviando messaggi, una funzionalità che funziona in modo simile a un Bitmoji potenziato dall’intelligenza artificiale. L’obiettivo, ovviamente, è rendere le tue “conversazioni quotidiane più divertenti”.

Apple Intelligence capirà con chi stai parlando in una conversazione di messaggistica, quindi se desideri personalizzare quella chat con una foto AI personalizzata, puoi crearne rapidamente una. Per saperne di più

AppleTV+

Crediti immagine: mela

Per quelli di voi che utilizzano Apple TV+, c’è una nuova funzionalità chiamata InSight. Questa funzione consentirà agli spettatori di vedere i nomi del cast e i titoli dei brani così come appaiono sullo schermo. Lauren Forrestal scrive che è simile alla tecnologia X-Ray di Amazon, in cui gli utenti di Fire TV ottengono una panoramica della biografia di un attore e delle informazioni dietro le quinte mentre guardano programmi TV e film.

READ  Finestra di rilascio di The Witcher 3 per PS5 e Xbox Series X | S stretto per quest'anno

Tuttavia, ciò che risalta di InSight è la sua funzione simile a Shazam, che evidenzia il brano riprodotto nello show televisivo o nel film e offre agli utenti la possibilità di aggiungerlo a una playlist di Apple Music per ascoltarlo in seguito. Per saperne di più

Siri

Crediti immagine: mela

Apple ha anche apportato alcuni miglioramenti al suo assistente intelligente Siri. Ciò include l’aggiunta di alcune funzionalità di intelligenza artificiale generativa che fanno sembrare Siri più naturale e più personale. C’è anche una nuova luce luminosa. Siri può anche gestire gli ostacoli nel parlato e comprendere meglio il contesto. Inoltre, per coloro che preferiscono scrivere, puoi farlo ora. Per saperne di più

Apple è intelligente qui

Crediti immagine: mela

La nuova funzionalità si chiama Apple Intelligence (AI, capito?). L’azienda ha promesso che la funzionalità sarà realizzata ponendo al centro la sicurezza, insieme a esperienze altamente personalizzate.

“La cosa più importante è che dovrebbe capirti ed essere radicato nel tuo contesto personale, come le tue routine, le relazioni, le comunicazioni e altro ancora”, ha osservato lunedì il CEO Tim Cook alla WWDC. “E, naturalmente, deve essere costruito rispettando la privacy da zero. Tutto questo va oltre l’intelligenza artificiale. È l’intelligenza personale, che è il prossimo grande passo per Apple.” Per saperne di più

Questo riguarda il lato consumer, ma la WWDC è una conferenza per sviluppatori e Apple ha rivelato come gli sviluppatori saranno presto in grado di portare l’esperienza Apple Intelligence nei loro software. Una serie di funzionalità AI verranno aggiunte agli SDK esistenti, consentendo la creazione di immagini AI generative o nuovi prompt Siri, per consentire agli sviluppatori di espandere l’impronta dell’Intelligence di Apple. Per saperne di più

La nuova app per la password di Apple

Crediti immagine: mela

Sebbene tu possa effettivamente utilizzare il tuo account iCloud per archiviare le password e sincronizzarle sui tuoi dispositivi, non è stato così facile capirlo. Ora, l’azienda ha introdotto un’app per le password. Alcune funzionalità includono una nuova colonna a sinistra che ti consente di navigare più facilmente nella raccolta delle password. Ad esempio, puoi visualizzare tutte le tue password, solo le password Wi-Fi (una nuova aggiunta) o passkey o codici non associati a un sito Web o un servizio. Per saperne di più

Script intelligente su iPad

Crediti immagine: mela

La nuova funzionalità Smart Script pulirà la tua calligrafia quando usi Apple Pencil per scrivere in Notes. Apple afferma che la scrittura a mano degli appunti diventa più fluida e diretta. Questa funzionalità migliora l’aspetto della tua scrittura durante la digitazione utilizzando l’apprendimento automatico sul dispositivo per ricreare la tua calligrafia dalle note. Vedrai la tua calligrafia, più liscia e chiara. Per saperne di più

Calcolatrice per iPad

mela
Crediti immagine: mela

Chi avrebbe mai pensato che una calcolatrice avrebbe animato una conferenza degli sviluppatori? Bene, la nuova app Calcolatrice di Apple per iPad ha entusiasmato tutti.

READ  Google avrebbe dovuto aspettare per rilasciare Pixel Fold

Infine, l’app Calcolo pronostici per iOS è disponibile sullo schermo più grande. Questa funzionalità utilizza lo spazio aggiuntivo sullo schermo per apportare nuove funzionalità che l’azienda non è stata in grado di integrare nell’iPhone. L’accesso più grande qui è l’aggiunta di note di matematica. La funzionalità aggiuntiva esegue i calcoli per te. Per saperne di più

Mac Sequoia

mela
Crediti immagine: mela

L’ultima versione del sistema operativo si chiama macOS Sequoia.

Una delle più grandi caratteristiche di questo nuovo sistema operativo è il mirroring dell’iPhone. Ora, con la funzionalità Continuità di macOS, puoi eseguire il mirroring dello schermo del tuo iPhone e controllarlo direttamente dal tuo Mac. Le notifiche sul tuo Mac ti portano in modalità Mirror dell’iPhone e l’audio del tuo iPhone arriva anche attraverso il tuo Mac, ma l’iPhone abbinato rimane bloccato mentre è in modalità Mirror. Per saperne di più

Bene, scaviamo un po’ più a fondo nel processo di mirroring dell’iPhone. Sebbene Apple non abbia dettagliato molti casi d’uso per la funzione, Sarah Perez ha scritto che sembra che renderà più semplice la demo delle app tramite videochiamate o di persona, dove gli utenti possono passare da una presentazione di presentazione a una demo live dell’app per iPhone. Eseguendolo come se fosse un’altra applicazione sul tuo Mac. Per saperne di più

Messaggistica satellitare

Crediti immagine: mela

Questa nuova funzionalità funziona proprio come la funzione SOS emergenze di Apple. Quando non hai segnale, avrai la possibilità di trovare un satellite per trasmettere i dati. Tuttavia, dovrai tenere il telefono puntato nella giusta direzione mentre lo fai, e c’è una sovrapposizione sui tuoi messaggi per ricordartelo. Per saperne di più

Applicazione foto

Crediti immagine: mela

Apple ha mostrato la nuova app Foto così come apparirà nella prossima versione del software iOS. La nuova app introduce una nuova navigazione, nuove funzionalità organizzative e più modi per scoprire le tue foto preferite, comprese foto di amici, familiari, animali domestici, viaggi e altro ancora.

Alcune cose da sapere: Il nuovo design ridurrà i tempi di ricerca delle immagini perché metterà tutto ciò di cui hai bisogno a portata di mano.

Un cambiamento importante include il modo in cui l’app viene unificata in un’unica visualizzazione con una griglia di foto in alto e una libreria, organizzata per tema, in basso. Per saperne di più

Clicca per incassare

Una delle aggiunte più interessanti è Tap to Cash, che più o meno sembra che consenta agli utenti di pagare le cose toccando insieme un paio di iPhone.

Come ha scritto Brian Heater, questa funzionalità è in realtà il risultato della vecchia funzionalità Tap to Pay di Apple Pay. Allo stesso modo, la nuova aggiunta utilizzerà probabilmente la funzionalità NFC del dispositivo. Apple sottolinea che la funzione trasferisce fondi senza dover condividere alcuna informazione personale, il che rappresenta un ulteriore elemento di privacy. Per saperne di più

iOS18

Crediti immagine: mela

Gli utenti ora potranno bloccare l’app quando consegnano il telefono per fare cose come mostrare a qualcuno una foto o lasciargli giocare. Quando blocchi un’app, se qualcuno tenta di toccare il tuo telefono, gli verrà richiesto di autenticarsi con Face ID, Touch ID o il proprio passcode. Mentre la funzione di blocco dell’app è abilitata, le informazioni all’interno dell’app non verranno visualizzate in altri posti, ad esempio nella ricerca e nelle notifiche. Per saperne di più

READ  La Apple Card è ora disponibile nell'app Wallet

Apple ha anche condiviso alcuni dettagli iniziali sulla prossima importante versione di iOS, il suo sistema operativo progettato specificamente per iPhone. Come previsto, gran parte di ciò coinvolge l’intelligenza artificiale. Ricordi quando i codici erano bloccati nella rete? Bene, ora possono essere posizionati come preferisci sulla schermata iniziale in modo che non nascondano le immagini di sfondo.

“iOS 18 è una grande release che offre più modi per personalizzare il tuo iPhone, rimanere connesso e rivivere momenti speciali”, ha affermato Craig Federighi, vicepresidente senior di Software Engineering di Apple. Per saperne di più

A proposito di icone, la maggior parte di questi aggiornamenti riguardano funzioni richieste da tempo, come la possibilità di impostare le icone e i widget delle app dove vuoi sulla schermata principale, nonché il supporto per le icone della modalità oscura in diversi schemi di colori. Per saperne di più

VisionOS 2

Aggiornamenti VisionOS 2, visti dalla WWDC 2024
Crediti immagine: mela

VisionOS 2 porta con sé miglioramenti della produttività e “nuove esperienze coinvolgenti”. Uno di questi ti consente di “personalizzare” le immagini da foto normali, sfruttando la tecnologia dell’intelligenza artificiale. Un’altra opzione è una nuova opzione di navigazione: VisionOS 2 ti consente di passare alla schermata principale semplicemente toccando o girando la mano per visualizzare il Centro di controllo con notifiche, scorciatoie e altro. Per saperne di più

Uno degli annunci più grandi include la possibilità di convertire le immagini esistenti in immagini spaziali. La nuova funzionalità utilizza l’apprendimento automatico per creare angoli aggiuntivi, segnando un cambiamento rispetto al metodo attuale, che richiede che le foto vengano scattate sull’iPhone 15 Pro o sullo stesso Vision Pro. Per saperne di più

Per quelli di voi al di fuori degli Stati Uniti, le cuffie Vision Pro saranno disponibili in otto nuovi paesi. Per saperne di più

IA utile, non appariscente

Apple è rimasta indietro rispetto ai suoi concorrenti nella corsa all’intelligenza artificiale e potrebbe sentire il bisogno di fare di tutto per stupire fan e azionisti. Ma questo non significa esagerare le caratteristiche. Per saperne di più

Intelligenza artificiale generativa

Per assistenti intelligenti: Mentre le voci indicano che l’azienda ha spostato un certo numero di dipendenti in operazioni di intelligenza artificiale generativa dopo l’implosione delle auto elettriche, tutti i segnali indicano che Apple ha rinunciato a un grande vantaggio sulla concorrenza. Pertanto, la soluzione più logica è quella di collaborare con una forza dominante come OpenAI. Per saperne di più

Forse non l’iPhone 15: Alcune altre voci dicono che quando questa IA generativa entrerà in gioco, anche un numero limitato di dispositivi più vecchi sarà in grado di eseguire il sistema, inclusi iPad, Mac con chip M1 o versione successiva e iPhone 15 Pro. Ciò significa che l’iPhone 15 standard potrebbe essere lasciato al freddo su questo dispositivo. Per saperne di più