Dicembre 3, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Elenco dei vincitori della stella Michelin a New York City

Elenco dei vincitori della stella Michelin a New York City

Le valutazioni Michelin a tre stelle sono rimaste invariate, ma un certo numero di ristoranti di New York è caduto dalle liste a una e due stelle quando le valutazioni della Guida Michelin 2022 per New York sono state annunciate giovedì sera a una festa di gala al Peak in Hudson Yards a Manhattan . I migliori ristoranti sono rimasti gli stessi dell’anno scorso: Chef’s Table al Brooklyn Fare, Eleven Madison Park, Le Bernardin, Masa e Per Se. Ma ci sono stati cambiamenti nelle altre categorie.

Al Coro e Saga hanno ottenuto due stelle. Con L’Atelier de Joël Robuchon, Blanca e Ichimura a Uchu chiusi e rimossi dall’elenco delle due stelle, quest’anno sono 13 in questa categoria, in calo rispetto a 14. I ristoranti a una stella sono passati da 49 a 55.

A Manhattan le nuove star sono 63 Clinton, Dirt Candy, Frevo, Ica, Gomak Panjum, LaBelle, Le Pavillon, Marie, Nose 17, Uiji Mi, One White Street, Red Paper Clip, Simma, Shion 69 Leonard Street, Torian e Yoshino. L’unica aggiunta a Brooklyn è Clover Hill.

L’elenco a una stella ha perso 11 ristoranti quest’anno. Alcuni, come Kajitsu e Benno, hanno chiuso i battenti. Altri abbandonati includono Peter Luger, Woolsey, Meadowsweet, Laparte e Clock Tower. Il Carbone’s Clam Bar di Major Food Group e ZZ’s Clam Bar e Ai Fiori e Marea di Altamarea hanno perso tutti i voti di una stella.

L’ispettore capo del Nord America, che è rimasto anonimo, ha affermato in un’intervista che non prendono in considerazione la proprietà o gli chef quando assumono stelle e che le decisioni sulle retrocessioni sono prese sul serio quanto le promozioni. “È una valutazione di molti pasti nel tempo”, ha detto.

READ  Lea Michele interpreta il classico Funny Girl People in The Tonight Show

E nella categoria Bib Gourmand, in riconoscimento del buon rapporto qualità-prezzo, si sono aggiunti 18 ristoranti, per un totale di 125, rispetto ai 131 dello scorso anno. Quel leggero calo, insieme a un calo più drammatico del numero di ristoranti citati per servire un pasto inferiore a $ 25 (un totale di 23 quest’anno, rispetto ai 42 dell’anno scorso), riflette probabilmente l’aumento dei prezzi nel mondo della ristorazione.

Il premio Top Sommelier è stato assegnato a Nikita Malhotra di Ko, Kelly Nam di Gomak Panjum ha vinto il premio come miglior pasticcere, Charlie Mitchell di Clover Hill è stato il miglior giovane chef e il premio per i cocktail eccezionali è andato a Philip Dieser di Noda. Eric Ripert di Le Bernardin è stato insignito della Guida Michelin dello Chef.

La guida dell’anno scorso copriva New York City e la contea di Westchester, entrambe le aree del titolo. Quest’anno Westchester si è unito a Blue Hill a Stone Barnes mantenendo due stelle e con diversi Bib Gourmand, ma la contea non faceva parte del titolo; Ora è semplicemente la Guida Michelin di New York 2022. Non ci sono guide stampate.

Michelin.com.