Giugno 20, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Gli astronauti durante una passeggiata spaziale lasciano cadere accidentalmente una borsa degli attrezzi che ora può essere vista dalla Terra

Gli astronauti durante una passeggiata spaziale lasciano cadere accidentalmente una borsa degli attrezzi che ora può essere vista dalla Terra

Tempo di lettura stimato: 2-3 minuti

CAPE CANAVERAL — Gli astronauti della NASA Yasmine Moghbeli e Loral O’Hara hanno celebrato la loro prima passeggiata nello spazio questo mese con una borsa degli attrezzi lasciata fluttuare nello spazio.

Secondo l’agenzia spaziale, i due hanno completato i lavori di manutenzione all’esterno della Stazione Spaziale Internazionale in sei ore e 42 minuti.

La passeggiata spaziale del 1° novembre ha visto Moghbeli e O’Hara completare il lavoro sui pannelli solari della stazione, che seguono il sole, ma non hanno avuto abbastanza tempo per rimuovere e conservare la scatola elettronica delle comunicazioni. I due hanno lasciato questa missione per una futura passeggiata nello spazio e hanno invece condotto una valutazione su come la missione avrebbe potuto essere portata a termine.

Durante la missione durata alcune ore, hanno trovato una borsa degli attrezzi che “è scomparsa”, ed è stata scoperta dai controllori di volo utilizzando le telecamere esterne della Stazione Spaziale Internazionale, ha detto la NASA. Fortunatamente, gli strumenti non furono necessari per il resto delle loro missioni.

La NASA ha dichiarato nel suo blog ufficiale: “Mission Control ha analizzato il percorso della borsa e ha stabilito che il rischio di riconnessione con la stazione è basso e che l’equipaggio a bordo e la stazione spaziale sono al sicuro senza che sia richiesta alcuna azione”.

Come vedere la borsa degli attrezzi da terra

Secondo EarthSky, un sito web che tiene traccia degli eventi cosmici, il kit è attualmente in orbita attorno alla Terra davanti alla Stazione Spaziale Internazionale e sarà probabilmente osservato dalla Terra utilizzando i telescopi nei prossimi mesi fino a quando non si disintegrerà nell’atmosfera del nostro pianeta.

READ  Gigantesco insetto giurassico rinvenuto in Arkansas Walmart entra nella storia

Questa non è la prima volta che un astronauta perde la sua attrezzatura nello spazio. Nel 2008, la borsa Piper di Heidi Stefanyshyn galleggiava mentre stava pulendo e lubrificando gli ingranaggi di un giunto rotante rotto. Una passeggiata nello spazio del 2006 ha visto gli astronauti Pierce Sellers e Michael Fossum perdere un cucchiaio da 14 pollici mentre testavano un modo per riparare lo space shuttle.

I detriti spaziali, come questi oggetti, sono materiali artificiali che orbita attorno alla Terra ma non sono più funzionali. Può trattarsi di qualsiasi cosa, da un piccolo frammento di vernice a parti gettate via durante il lancio di un razzo.

Nel settembre 2023, l’Agenzia spaziale europea ha stimato che 35.290 oggetti fossero stati tracciati e catalogati da varie reti di osservazione spaziale, con una massa totale di oggetti in orbita attorno alla Terra che superava le 11.000 tonnellate.

Ultime storie scientifiche

Altre storie che potrebbero interessarti