Giugno 22, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Guerra in Ucraina: quattro persone sono state uccise a Lviv in un attacco russo contro un condominio nella città occidentale di Lviv

Guerra in Ucraina: quattro persone sono state uccise a Lviv in un attacco russo contro un condominio nella città occidentale di Lviv
  • Scritto da Yaroslav Lukiev e Thomas Mackintosh
  • notizie della BBC

spiegare il video,

Testimone: appartamenti di Lviv ridotti in macerie dai missili

Almeno quattro persone, tra cui due donne, di 21 e 95 anni, sono state uccise dopo che un missile russo ha colpito un condominio a Lviv, nell’Ucraina occidentale.

Altre 34 persone sono rimaste ferite in quello che il sindaco di Lviv ha descritto come “uno dei più grandi attacchi” alle infrastrutture civili della città.

Il capo della regione di Lviv, Maxim Kozitsky, ha detto che più di 30 case sono state distrutte.

L’esercito russo non ha commentato l’attacco segnalato.

Il presidente Volodymyr Zelensky ha promesso una risposta “concreta” all’attacco dei “terroristi russi” durante la notte.

Kozytskyi ha scritto su Telegram: “La ragazza più giovane uccisa da un missile nel suo appartamento stasera a Lviv, aveva solo 21 anni. La Russia sta uccidendo la nostra gioventù. Il nostro futuro.

“La persona più anziana a morire aveva 95 anni. Le donne sono sopravvissute alla seconda guerra mondiale, ma sfortunatamente non sono sopravvissute al razzismo”.

Kosicetsky ha affermato che i servizi di emergenza stanno ancora lavorando per rimuovere le macerie e soccorrere le persone che si temeva fossero intrappolate sotto le macerie.

“C’è un rifugio accanto alla casa che è stata colpita da un missile”, ha aggiunto.

“È in buone condizioni ed era aperto al momento dell’allarme. Ma solo cinque persone erano al riparo dell’intero edificio. Molto deludente.”

La dottoressa Sasha Dovcik, che lavora all’Istituto ucraino di Londra ma è attualmente a Lviv, ha descritto di essersi nascosta nel suo bagno quando ha sentito le sirene dei raid aerei.

“Questo è ciò che dovremmo fare”, ha detto alla BBC. “Questa è la routine ucraina.

“Dovresti erigere due muri e preferibilmente niente finestre, niente vetri, tra te e la strada, e tra l’esterno.

“Quando il missile, il missile e il missile Kalibur come lo conosciamo ora hanno colpito un condominio a due chilometri di distanza, le pareti del bagno dove mi nascondevo hanno tremato, quindi l’impatto è stato molto forte”.

didascalia foto,

Il ministro dell’Interno Ihor Klimenko ha detto che c’erano timori che le persone fossero intrappolate sotto le macerie

L’aeronautica ucraina ha accusato la Russia di lanciare missili dal Mar Nero.

Pubblicando su Telegram, le forze armate ucraine hanno affermato che “sette missili da crociera Kalibr su dieci” sono stati abbattuti, ma hanno affermato che un missile “ha cambiato rotta” verso ovest e ha colpito Lviv.

La BBC non è stata in grado di verificare queste accuse.

Il ministero della Cultura ucraino ha anche invitato l’agenzia culturale delle Nazioni Unite – l’UNESCO – ad agire, poiché le esplosioni hanno colpito gli edifici storici protetti della città.

“Stiamo ufficialmente informando urgentemente l’UNESCO di questo e, come sempre, stiamo aspettando misure maggiori rispetto alla semplice preoccupazione”, ha scritto su Telegram il ministro della Cultura Oleksandr Tkachenko.

“Un paese che non rispetta la vita, la memoria o la storia delle persone di uno stato straniero indipendente non ha il diritto di essere membro a pieno titolo delle organizzazioni internazionali”.

Per mesi, la Russia ha effettuato attacchi mortali con missili e droni sulle città ucraine, colpendo di solito obiettivi civili e provocando diffusi blackout.

La scorsa settimana, 13 persone – compresi bambini – sono state uccise quando un ristorante e un centro commerciale sono stati bombardati a Kramatorsk, una città orientale vicino alle parti dell’Ucraina occupate dai russi.

Sebbene Lviv si trovi nell’Ucraina occidentale e sia relativamente lontana dalle linee del fronte nell’Ucraina meridionale e orientale, in passato ha anche subito attacchi russi.

Se ti trovi in ​​zona o sei interessato da quanto accaduto, puoi contattarci via email di’ la tua@bbc.co.uk.

Si prega di includere un numero di contatto se si desidera parlare con un giornalista della BBC. Puoi contattarci anche nei seguenti modi:

Se stai leggendo questa pagina e non riesci a visualizzare il modulo, dovrai visitare la versione mobile del sito Web della BBC per inviare la tua domanda o commento oppure puoi inviarci un’e-mail all’indirizzo HaveYourSay@bbc.co.uk. Si prega di includere il proprio nome, età e posizione in ogni invio.

READ  Il molo americano per aiutare Gaza è stato danneggiato dal mare agitato