Giugno 18, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Hamas ha lanciato un attacco missilistico verso l’area di Tel Aviv

Hamas ha lanciato un attacco missilistico verso l’area di Tel Aviv
didascalia dell’immagine, Hamas afferma di aver lanciato razzi nel centro di Israele per la prima volta in quattro mesi

  • autore, Libica Pelham
  • azione, notizie della BBC

Hamas ha lanciato per la prima volta in quattro mesi un attacco missilistico su Tel Aviv, nel centro di Israele.

Almeno otto razzi sono stati lanciati dalla zona di Rafah, nel sud di Gaza, e l’esercito israeliano ha affermato di averne intercettati diversi. Non sono stati segnalati feriti.

L’esercito israeliano sta conducendo un’operazione militare a Rafah.

Le sirene dei razzi hanno suonato in altre città e paesi, tra cui Herzliya e Beta Tikva.

I media israeliani hanno diffuso filmati di frammenti di missili nel giardino di un edificio a Herzliya. Altri filmati mostrano danni a una camera da letto di una casa.

Un video separato mostrava un grande cratere creato da un razzo in un’area aperta vicino alla città centrale di Kfar Saba.

Il servizio di ambulanze israeliano, Megan David Adom, ha detto che molti erano in cura per grave ansia.

Le Brigate al-Qassam, l’ala militare di Hamas, si sono attribuite il merito di aver lanciato un “grande” attacco missilistico su Tel Aviv sul suo canale Telegram.

Il centro economico di Israele, Tel Aviv, è la città più grande del paese.

Gli attacchi missilistici sono avvenuti mentre l’esercito israeliano intensificava il suo attacco a Rafah, nonostante una sentenza di un tribunale internazionale di questa settimana chiedesse la fine immediata degli attacchi su Gaza.

Dopo aver attaccato Israele il 7 ottobre, uccidendo circa 1.200 persone e prendendo 252 ostaggi, gli uomini armati di Hamas hanno lanciato un’offensiva a Gaza.

Secondo il ministero della Sanità di Gaza gestito da Hamas, almeno 35.800 palestinesi sono stati uccisi nella guerra.