Giugno 20, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

I Cincinnati Reds prendono presto il comando e perdono contro i Chicago Cubs alla fine in casa

I Cincinnati Reds prendono presto il comando e perdono contro i Chicago Cubs alla fine in casa

I Cincinnati Reds hanno aspettato più di tre ore solo per giocare sotto la pioggia sabato sera al Wrigley Field.

Una volta che ha smesso di piovere, l’interbase dei Chicago Cubs Dansby Swanson ha aggiunto un altro colpo da nuvola: un homer su due punti su Lucas Sims nell’ottavo inning per sconfiggere i Reds 7-5 in una lunga e bagnata notte di baseball.

In condizioni di gioco miserabili all’inizio, i Reds si sono portati in vantaggio per 4-0 su quattro punti non guadagnati nel secondo inning, regalati dalle basi caricate dell’esterno destro Seiya Suzuki, liberando le basi con una volata di routine a destra. Stuart Fairchild ha seguito il triplo errore con un singolo.

Ma Suzuki li ha recuperati tutti e quattro alla fine dell’inning con un grande slam di Hunter Greene dopo che l’outfielder dei Reds aveva riempito le basi con tre punti.

Cuccioli rossi Perché la benedizione di giugno o lo svenimento di giugno determinano le possibilità di ottobre dei Cincinnati Reds

La partita bagnata e talvolta sciatta del gioco ha raggiunto il fondo dell’ottavo con un pareggio 5-5.

Greene, che era alle corde nel terzo inning, ha lottato abbastanza a lungo da superare sei inning, ritirando 11 degli ultimi 12 battitori che ha affrontato, iniziando la serie con un doppio gioco nei primi due outs del terzo inning dopo aver segnato. elimina i primi due battitori dell’inning e poi si arrende con un via libera.

La partita è iniziata solo dopo un ritardo di tre ore e 20 minuti per pioggia, il secondo ritardo più lungo per i Reds in questa stagione.

READ  Sepp Kuss sta per diventare il primo americano vincitore della Vuelta spagnola dopo dieci anni

Green è stato il titolare dei Reds in tre dei quattro ritardi di pioggia più lunghi della stagione, prima della sconfitta per 7-2 contro i Brewers il 10 aprile e della sconfitta senza decisione contro gli Orioles il 3 maggio dopo aver lanciato 5 2/ 3 Senza obiettivi di ruolo.

Le squadre si dividono le prime due partite di un set di tre partite che termina domenica con Nick Lodolo che affronta il debuttante dei Cubs Ben Brown, che all’inizio sta ottenendo una serie di sette inning di wicket.