Gennaio 29, 2023

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

I client Twitter di terze parti hanno smesso di funzionare e nessuno è sicuro del perché

Ingrandire / Diversi client Twitter di terze parti, app che il social network ha cercato di ridurre dal 2012, sono improvvisamente non funzionanti, senza un aggiornamento o una comunicazione da Twitter.

Nathan Cobain/Getty Images

Tweetbot, Twiterrific, Echofon e altri client Twitter di terze parti non sono riusciti a funzionare per diverse persone dalla tarda notte di giovedì e il social network apparentemente non ha comunicato agli sviluppatori di app il motivo.

Il co-fondatore di Tweetbot Paul Haddad ha postato su Mastodon giovedì alle 23:10 ET in risposta a Post del giornalista tecnico Casey Newton che diversi client di terze parti stavano fallendo, senza “nessuna comunicazione sul fatto [it’s] Sbagliato o…” tweet dagli account ufficiali di twittare E Cinguettio I clienti giovedì sera hanno confermato i loro problemi di connettività. account ichophone Ha pubblicato poco dopo le 8:30 che stava lavorando ai suoi problemi e che “Twitter non ha ancora risposto”.

Haddad ha detto a TechCrunch Che i problemi di connessione sono iniziati alle 22:30 di giovedì e ho notato che tutte le richieste API dalla sua app stavano fallendo. Un post sul forum degli sviluppatori di Twitter mostra diversi sviluppatori di app basate su Twitter che affermano che le loro app sono state elencate come “sospese” o mostrano credenziali di autenticazione non valide.

Non tutti i client di terze parti sembrano essere inattivi in ​​​​questo momento. Lo staff di Ars ha aggiornato con successo gli strumenti di dati che estraggono i dati di Twitter e abbiamo sentito da un utente del client Tweeten che funziona ancora. TweetDeck, un client alternativo di proprietà di Twitter, sembrava funzionare venerdì mattina. Cliente di terze parti Fenix ​​​​per Android è elencato come “In attesaSecondo lo sviluppatore Matteo Villa, tuttavia La sua versione iOS funzionava ancora.

READ  Il nuovo telefono Nokia di HMD ha un caricatore nascosto per gli auricolari inclusi

La storia irregolare di Twitter con client di terze parti e la recente storia dell’azienda di apportare modifiche senza preavviso con conseguenze apparentemente impreviste hanno stimolato la discussione sul fatto che questo potrebbe essere più un improvviso cambiamento di politica che un problema tecnico dell’API.

Twitter onesto Chiedi agli sviluppatori di interrompere la creazione di applicazioni client All’inizio del 2011, Modificata la sua API per limitarla più severamente A metà del 2012, e poi Rimosso l’aggiornamento automatico e le notifiche push nel 2018. Pesanti licenziamenti sui social Molti osservatori del settore tecnologico se lo aspettano fallimenti operativi in ​​azienda I lavoratori con conoscenza dei sistemi esistenti se ne vanno senza essere sostituiti.

Non siamo riusciti a raggiungere Twitter per un commento, poiché si dice che il dipartimento PR non esista più. La società deve ancora commentare l’interruzione dell’API o i relativi problemi dei client di terze parti a partire dalle 11:00. Il proprietario di Twitter Elon Musk ha twittato alle 9:06 circa le modifiche alla posizione del pulsante dei segnalibri, il ritaglio dell’immagine e “Altre correzioni di bug minori la prossima settimana. “