Gennaio 28, 2023

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

I futures sulle azioni sono in calo mentre gli investitori attendono con impazienza gli oratori della Federal Reserve

I futures sulle azioni sono in calo mentre gli investitori attendono con impazienza gli oratori della Federal Reserve

I futures sulle azioni sono scesi venerdì mattina mentre gli investitori hanno risposto ai dati che si sono aggiunti ai timori di una recessione incombente e hanno atteso con impazienza una serie di oratori della Fed programmati per la fine della giornata.

I future relativi al Dow Jones Industrial Average hanno perso 112 punti, pari allo 0,34%. I futures S&P 500 sono scesi dello 0,27% e anche i futures Nasdaq-100 sono scesi dello 0,32%.

Continuando la svendita di mercoledì, il Dow è sceso di 764,13 punti, o del 2,25%, per la sua scarsa performance giornaliera da settembre giovedì. L’S&P 500 e il Nasdaq Composite sono scesi rispettivamente del 2,49% e del 3,23%.

Deludente rapporto sulle vendite al dettaglio di giovedì L’inflazione proposta colpisce i consumatori più del previsto. Ciò ha preoccupato gli investitori per il rallentamento della spesa dei consumatori, segno di un’economia debole.

Con questi recenti ribassi, il mercato si sta dirigendo verso venerdì con tutti gli indicatori pronti per una seconda settimana consecutiva di perdite.

Le azioni sono scese sulla scia Alzando il tasso di interesse della Fed di 50 punti base a un intervallo target compreso tra il 4,25% e il 4,5%, il tasso più alto degli ultimi 15 anni. La banca centrale ha affermato che continuerà ad aumentare i tassi di interesse fino al 2023 al 5,1%, una cifra maggiore di quanto previsto in precedenza.

John Lynch, chief investment officer di Comerica Wealth Management, ha dichiarato: “Dopo aver suscitato speranze sul pivot della Fed, gli operatori di borsa stanno avendo un’indigestione dalla dichiarazione del FOMC di ieri, che ha ribadito il tema di Jerome Powell di ‘più in alto più a lungo’.

READ  Il tuo barbecue del Memorial Day ti costerà molto quest'anno

Gli investitori guarderanno venerdì prima della campana degli utili di Darden Restaurants, la società madre di Olive Garden, che potrebbe fornire maggiori informazioni sui modelli di spesa dei consumatori. Cercheranno anche suggerimenti sulla futura politica della Fed dai relatori John Williams, Michelle Bowman e Mary Daley. Gli investitori stanno cercando di valutare il ritmo dei futuri aumenti dei tassi e la visione dell’economia della banca centrale.

I dati saranno inoltre rilasciati in mattinata con i PMI di dicembre nei servizi e nella produzione. Gli indici sono misure delle condizioni di business. La produzione dovrebbe aumentare allo stesso ritmo di novembre, mentre i servizi dovrebbero aumentare di 0,3 punti.