Novembre 26, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

I New Orleans Saints si aspettavano di fare una forte spinta per firmare la sicurezza di Teran Mathew

I New Orleans Saints si aspettavano di fare una forte spinta per firmare la sicurezza di Teran Mathew

Dopo non essere riusciti a trovare un posto sicuro durante la leva, i New Orleans Saints dovrebbero riconsiderare i loro colloqui con la sicurezza del free agent. Terrano Mathieu Fonti hanno detto ad Adam Schifter di ESPN, facendo una forte spinta per provare ad aggiungerlo alla loro lista.

Matteo, che è nato e cresciuto a New Orleans, ha visitato i santi in aprile. Ha anche fatto una visita virtuale con i Philadelphia Eagles in bassa stagione, ma non ha ancora firmato.

Ha visitato i santi sia con Mathieu che con gli ex destinatari della LSU Jarvis Landry il mese scorso, ma nessuno dei giocatori ha firmato, mantenendo la possibilità di riconsiderare i colloqui se non soddisfano tali esigenze nel draft.

I Saints hanno gestito la posizione del ricevitore in grande stile scambiando con l’Ohio Chris Olaf Nel Round 1 della bozza. Ma la sicurezza rimane un bisogno dopo che hanno perso l’inizio Marco Williams (libera agenzia) e Malcom Jenkins (la pensione).

I santi hanno firmato per la salvezza degli antichi guerrieri Marco maggio In alternativa in free agency. Ma quando gli è stato chiesto se c’erano degli “essenziali” rimasti nella loro lista, sabato il direttore generale Mickey Loomis ha detto: “Sì. Sicuramente uno di loro … Ragazzi potete indovinarlo. Probabilmente lo sapete già”.

Matthew, che compirà 30 anni il 13 maggio, è quinto in campionato con 13 intercettazioni nelle ultime tre stagioni con i Kansas City Chiefs, di cui tre nel 2021 – con una retrocessa – come lo è stato il veterano di nove anni. nel Pro Bowl per la seconda stagione consecutiva.

READ  Prime Video ha una media di 15,3 milioni di spettatori nell'apertura della stagione NFL

Il presidente, tuttavia, si è trasferito da Mathieu quando hanno firmato Giustino Reed a un contratto triennale da 31,5 milioni di dollari in free agency.

La due volte All-Pro selezione della prima squadra e tre selezioni Pro Bowl contiene 26 intercettazioni – tre replay di touchdown – 76 passaggi difensivi, 610 contrasti e 10 sack in nove stagioni per i Chiefs, Houston Texans e Arizona Cardinals, che lo hanno selezionato nel terzo round del progetto 2013.

Mike Triplett e Adam Teicher di ESPN hanno contribuito a questo rapporto.