Aprile 23, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il Boeing 737 perde il pannello esterno durante il volo

Il Boeing 737 perde il pannello esterno durante il volo

Notizie dagli Stati Uniti

Un Boeing 737-800 ha perso un pannello esterno durante il volo venerdì, l'ultimo problema con uno degli aerei del produttore che è stato scoperto solo quando è atterrato in un aeroporto dell'Oregon, secondo i funzionari.

Il volo United Airlines 433 è partito da San Francisco intorno alle 10:20 ora locale ed è atterrato sano e salvo alla destinazione prevista, l'aeroporto internazionale di Rogue Valley-Medford, circa 70 minuti dopo, secondo i funzionari del volo e dell'aeroporto. Dati di viaggio.

Il pannello mancante è stato scoperto sul Boeing 737-800 dopo l'atterraggio.

Una volta che l'aereo è arrivato al gate, è stato trovato mancante un pannello esterno, interrompendo le operazioni all'aeroporto mentre veniva condotto un controllo di sicurezza sulla pista, ha detto in una nota la direttrice dell'aeroporto Amber Goode al The Post.

Secondo United non vi è stata alcuna indicazione di problema e non è mai stata dichiarata alcuna emergenza durante il volo, che aveva a bordo 139 passeggeri e sei membri dell'equipaggio.

I dipendenti dell'aeroporto hanno cercato la targa mancante nell'edificio dell'aeroporto, ma non sono riusciti a localizzarla.

“Dopo che non sono stati trovati detriti all'aeroporto, le normali operazioni alla MFR sono riprese pochi minuti dopo”, ha detto.

La United Airlines ha dichiarato che intende condurre una “ispezione approfondita” dell'aereo di 25 anni e che “effettuerà tutte le riparazioni necessarie prima che ritorni in servizio”.

“Condurremo anche un'indagine per comprendere meglio come si è verificato questo danno”, ha aggiunto la compagnia aerea.

Un portavoce della Federal Aviation Administration ha detto che indagherà anche sull'incidente.

Boeing ha rifiutato di commentare quando contattata da The Post.

READ  I dirigenti di UPS affermano che il nuovo accordo sindacale con i Teamsters costerà meno di 30 miliardi di dollari
Aereo della United Airlines
Non sono stati segnalati problemi durante il volo della United Airlines.

Questo spaventoso incidente rappresenta almeno il settimo incidente che coinvolge un aereo Boeing nelle ultime due settimane.

Mercoledì sera un aereo dell'American Airlines è stato costretto a effettuare un atterraggio di emergenza all'aeroporto internazionale di Los Angeles a causa di un “potenziale problema meccanico” a bordo di un aereo Boeing.

Lunedì un volo della United Airlines da Sydney a San Francisco è stato costretto a tornare indietro a metà volo a causa di una perdita di carburante. Il Boeing 777-300, che trasportava 167 passeggeri e 16 membri dell'equipaggio, è atterrato sano e salvo a Sydney.

Ore prima, un Boeing 787 Dreamliner in viaggio da Sydney ad Auckland, in Nuova Zelanda, ha riscontrato un problema tecnico che ha causato il ferimento di 50 passeggeri.

Un volo della United Airlines da San Francisco al Giappone è stato dirottato su L'aeroporto internazionale di Los Angeles il 7 marzo dopo che uno pneumatico è caduto da un Boeing 777-20 dopo il decollo, danneggiando le auto nel parcheggio a terra.

Martedì Boeing ha comunicato ai suoi dipendenti in una nota che la società sta implementando controlli di conformità settimanali per ciascuna area di lavoro del 737 e ulteriori audit delle apparecchiature per ridurre i problemi di qualità.


https://nypost.com/2024/03/15/us-news/boeing-737-loses-external-panel-mid-flight/?utm_source=url_sitebuttons&utm_medium=site%20buttons&utm_campaign=site%20buttons

Copia l'URL di condivisione