Febbraio 2, 2023

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il capo della NASA ha parlato con un funzionario di SpaceX della “distrazione” di Musk su Twitter

Il capo della NASA ha parlato con un funzionario di SpaceX della "distrazione" di Musk su Twitter

L’amministratore della NASA Bill Nelson ha dichiarato di aver preso da parte il capo di SpaceX per aver sollevato preoccupazioni sulla controversia su Twitter di Elon Musk che potrebbe colpire la compagnia spaziale.

Nelson ha detto di aver chiesto a Gwen Shotwell, presidente e chief operating officer di SpaceX, all’inizio di questo mese se la controversia su Twitter avrebbe influenzato gli affari di SpaceX, un partner importante per la NASA.

“Mi ha detto che la distrazione che Elon potrebbe avere con Twitter non avrebbe influenzato SpaceX”, ha detto Nelson. Secondo Notizie NBC.

Shotwell ha risposto che “non hai nulla di cui preoccuparti”, secondo il resoconto della conversazione di Nelson.

Nelson ha detto a NBC News di non essere preoccupato per SpaceX, che Musk gestisce come CEO, e di essere stato rassicurato da Shotwell.

“L’ho abbracciata con un sorriso sul volto, perché so che gestisce questa cosa. Gestisce SpaceX”, ha detto.

Nelson ha parlato ai giornalisti dopo una conferenza stampa domenica, poche ore dopo che la capsula Orion è tornata sulla Terra, completando la missione Artemis 1. I suoi commenti riguardavano anche Shotwell e SpaceX. Segnalato da un redattore di Ars Technica.

SpaceX ha portato gli astronauti della NASA alla Stazione Spaziale Internazionale e ha fatto risparmiare all’agenzia spaziale miliardi di dollari.

SpaceX sta anche lavorando con la NASA alle future missioni Artemis, che porteranno gli astronauti sulla luna per la prima volta in quasi 50 anni.

READ  La roccia spaziale mostruosa in Antartide è tra le più grandi trovate in 100 anni: ScienceAlert