Giugno 20, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il direttore commerciale dell’American Airlines fa un’uscita a sorpresa

Il direttore commerciale dell’American Airlines fa un’uscita a sorpresa

Vasu Raja, direttore commerciale di American Airlines, lascerà la compagnia a giugno, ha detto martedì la compagnia aerea americana.

La notizia dell’uscita di Raja arriva una settimana dopo che la compagnia aerea ha negato che avesse intenzione di lasciare la compagnia, tra le voci secondo cui non era presente nell’ufficio della compagnia aerea e sarebbe stato rimosso dal consiglio di amministrazione che non era soddisfatto della strategia americana sulle entrate.

In una dichiarazione di L Controllore di volo In un comunicato stampa della scorsa settimana, un portavoce dell’American Airlines ha detto che Raja ha lavorato a distanza “per alcune settimane mentre si occupava di alcune questioni personali”, ma “non se ne andrà”.

Vuoi altre notizie sulle compagnie aeree? Iscriviti alla newsletter gratuita quindicinale sull’aviazione di TPG.

La compagnia aerea non ha spiegato il motivo della partenza di Raja né cosa è cambiato dalla scorsa settimana. Non è chiaro se la partenza fosse stata decisa già dalla scorsa settimana o meno.

Martedì, in un documento depositato presso la Securities and Exchange Commission, American ha anche abbassato le sue prospettive finanziarie per il secondo trimestre, affermando che ora prevede che le entrate diminuiranno fino al 6% rispetto allo stesso trimestre dell’anno scorso. In precedenza si prevedeva un calo fino al 3% rispetto allo scorso anno.

Newsletter quotidiana

Premia la tua casella di posta con la newsletter quotidiana di TPG

Unisciti a oltre 700.000 lettori per le ultime notizie, guide approfondite e offerte esclusive da esperti TPG.

La compagnia aerea è rimasta indietro rispetto ai principali rivali Delta e United negli ultimi mesi poiché ha faticato a tradurre le nuove strategie di distribuzione in migliori prestazioni in termini di entrate. La compagnia aerea ha recentemente introdotto nuove politiche volte a incentivare i clienti a prenotare i biglietti direttamente con la compagnia aerea o con i venditori preferiti, invece di utilizzare diverse piattaforme e canali di prenotazione.

READ  I primi rapporti sull’occupazione negli Stati Uniti sono sovrastimati da 439.000 posti di lavoro nel 2023

Durante la riunione sugli utili del primo trimestre della compagnia aerea in aprile, il CEO Robert Isom ha detto che la compagnia aerea stava ancora “perfezionando” la strategia, affermando che durante i primi tre mesi dell’anno ci sono stati “probabilmente alcuni benefici che i nostri concorrenti hanno tratto a causa di alcuni dei cambiamenti che abbiamo apportato.” “Con esso.”

Mercoledì si prevede che Isom faccia una presentazione alla conferenza degli investitori di Bernstein, insieme ai dirigenti di United Airlines.

Martedì lo United ha riaffermato la sua precedente guidance finanziaria per il trimestre, che prevede utili compresi tra 3,75 e 4,25 dollari per azione.

Non è stato immediatamente chiaro cosa avrebbe significato per i consumatori la partenza di Raja, sebbene fosse lui il principale motore della nuova strategia di distribuzione dell’azienda. In un modo o nell’altro, è probabile che gli osservatori del settore monitorino da vicino il potenziale cambiamento nella tendenza degli Stati Uniti.