Febbraio 3, 2023

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il ministro della Difesa tedesco Christine Lambrecht si dimette a causa del contraccolpo della guerra in Ucraina

Il ministro della Difesa tedesco Christine Lambrecht ha presentato ufficialmente le sue dimissioni lunedì.

Immagine Alleanza | Immagine Alleanza | Immagini Getty

Il ministro della Difesa tedesco Christine Lambrecht ha rassegnato le sue dimissioni lunedì, mentre esaminava la risposta di Berlino alla guerra in Ucraina.

“Oggi ho chiesto al cancelliere di essere sollevato dalla carica di ministro della difesa”, ha detto Lambrecht in una dichiarazione, secondo una traduzione della CNBC.

Le sue dimissioni arrivano mentre la Germania valuta se accettare di aumentare il sostegno militare all’Ucraina per aiutare le forze armate a Kiev a prevalere contro l’offensiva russa.

“L’attenzione dei media per mesi su un argomento personale difficilmente consente rapporti oggettivi e discussioni sui soldati, le forze armate e il corso della politica di sicurezza a beneficio dei cittadini tedeschi”, ha detto Lambrecht.

Ha aggiunto: “Il lavoro inestimabile svolto dai soldati e da così tante persone appassionate del settore deve venire alla ribalta. Quindi ho deciso di rendere disponibile la mia posizione”. “Ringrazio tutti coloro che sono coinvolti ogni giorno nella nostra sicurezza e auguro loro sinceramente tutto il meglio per il futuro”.

Lambrecht, un anziano parlamentare del Partito socialdemocratico del cancelliere tedesco Olaf Scholz, ha subito continue pressioni sulla sua credibilità alla guida delle forze armate del paese.

Diversi media hanno riferito nel fine settimana che le dimissioni di Lambrecht potrebbero essere imminenti, dopo una serie di gaffe.

Questa è una notizia dell’ultima ora, ricontrolla più tardi per ulteriori informazioni.

— Sophie Kiderlin della CNBC ha contribuito a questo rapporto.