Febbraio 28, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il Pentagono ha affermato che un drone lanciato dall'Iran ha bombardato una petroliera al largo delle coste indiane

Il Pentagono ha affermato che un drone lanciato dall'Iran ha bombardato una petroliera al largo delle coste indiane

Il Pentagono ha annunciato in un comunicato che la petroliera chimica colpita sabato al largo delle coste dell’India è stata presa di mira da un “drone d’attacco unidirezionale lanciato dall’Iran”.

Ha aggiunto che l'attacco è avvenuto intorno alle 10 ora locale e non ha causato vittime a bordo della nave di proprietà giapponese, aggiungendo che un incendio è stato spento.

Ha aggiunto che l'esercito americano “rimane in contatto con la nave mentre si dirige verso una destinazione in India”.

La dichiarazione del Pentagono afferma che la nave Kim Pluto batteva bandiera liberiana ed era gestita da un'autorità olandese.

Ha aggiunto che l’attacco dei droni è avvenuto a 200 miglia nautiche al largo delle coste dell’India, aggiungendo che non c’erano navi della Marina americana nelle vicinanze.

Nessun partito ha immediatamente rivendicato la responsabilità dello sciopero In mezzo a un’ondata di attacchi di droni e missili Dai ribelli Houthi sostenuti dall’Iran nello Yemen su una rotta di navigazione vitale nel Mar Rosso. stato unito L'Iran è stato accusato venerdì A causa del loro stretto coinvolgimento in quegli attacchi.

Tuttavia, lo ha detto sabato il viceministro degli Esteri iraniano Ha negato quelle accuse americaneSostenendo che il gruppo agiva per conto proprio.

Gli Houthi affermano di lanciare gli attacchi in solidarietà con i palestinesi nello Yemen La Striscia di Gaza assediata.

La Marina indiana ha affermato di aver risposto alla richiesta di assistenza.

Un ufficiale della marina ha detto all’AFP: “Un aereo è stato inviato ed è arrivato sopra la nave e ha confermato la sicurezza della nave in questione e del suo equipaggio”.

“È stata inviata anche una nave da guerra della Marina indiana per fornire assistenza quando necessario”.

READ  L'ucraino Zelensky chiede l'aiuto del premier indiano Modi nella "formula di pace"