Giugno 14, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il presidente Biden pone il veto alla legge sulla conservazione delle criptovalute

Il presidente Biden pone il veto alla legge sulla conservazione delle criptovalute

Il presidente Joe Biden ha posto il veto a HJRes. 109, una risoluzione del Congresso che avrebbe stravolto l’attuale approccio della SEC nei confronti delle banche e delle criptovalute.

Nello specifico, la decisione ha preso di mira la Circolare contabile 121 della SEC, che fornisce indicazioni su come le banche dovrebbero trattare le attività in criptovaluta dei clienti: in effetti, dovrebbero trattare tali attività come passività. I gruppi bancari hanno criticato questo approccio in quanto renderebbe troppo costoso per loro effettuare transazioni con criptovalute, mentre i regolatori affermano che è necessario proteggere gli investitori, soprattutto dopo il crollo di società di criptovaluta di alto profilo come FTX.

“SAB 121 riflette le opinioni tecniche ponderate dello staff della SEC riguardo agli obblighi contabili di alcune società che proteggono le risorse crittografiche”, ha affermato Biden in una nota. un permesso. “Invocando il Congressional Review Act, questa risoluzione guidata dai repubblicani limiterebbe in modo inappropriato la capacità della SEC di stabilire barriere adeguate e affrontare casi futuri”.

Biden ha continuato affermando che la sua amministrazione “non sosterrà azioni che mettono a repentaglio il benessere dei consumatori e degli investitori”.

HJRes. La risoluzione 109 è stata approvata con il sostegno prevalentemente repubblicano, ma 21 democratici hanno sostenuto la risoluzione alla Camera e il leader della maggioranza Chuck Schumer era tra i democratici che hanno sostenuto la risoluzione al Senato.

Il presidente aveva Ha già manifestato la sua intenzione di porre il veto alla risoluzione, mentre il deputato Mike Flood (il deputato repubblicano che ha sponsorizzato la risoluzione HJRes. 109 alla Camera) Litigare Biden dovrebbe riconsiderarlo alla luce della “schiacciante opposizione al SAB 121”.

READ  Jerome Powell del Jackson Hole: Aspettatevi un rollback del taglio dei tassi, commenti sui rendimenti obbligazionari

Tra le organizzazioni che si oppongono al SAB 121 figurano l’American Bankers Association e altri gruppi di lobbying del settore finanziario, nonché un gruppo di difesa del settore delle criptovalute. Sostieni la crittografia.

“SAB 121 impedisce efficacemente agli istituti bancari regolamentati di offrire custodia di asset digitali su larga scala perché tratta gli asset come se fossero di proprietà e non semplicemente di un istituto bancario”, hanno affermato in una nota l’ABA e altri gruppi industriali. Una lettera aperta al presidente Biden.

L’annuncio della Casa Bianca ha lasciato la porta aperta per ulteriori negoziati sulla regolamentazione delle criptovalute.

“La mia amministrazione è ansiosa di collaborare con il Congresso per garantire un quadro normativo completo ed equilibrato per le risorse digitali, basandosi sulle autorità esistenti, che promuoverà lo sviluppo responsabile delle risorse digitali e l’innovazione nei pagamenti e contribuirà a rafforzare la leadership degli Stati Uniti nel sistema finanziario globale”, Ha detto Biden.