Giugno 18, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Indy 500, meteo, ora di inizio, fulmini, sicurezza e altro ancora

Indy 500, meteo, ora di inizio, fulmini, sicurezza e altro ancora

INDIANAPOLIS – In un briefing mattutino sulle operazioni presso il media center dell’Indianapolis Motor Speedway, il presidente della pista Doug Pauls ha detto ai giornalisti che i funzionari di pista e di gara stanno monitorando una possibile forte tempesta che potrebbe includere fulmini e probabilmente influenzerà l’inizio della 500 Miglia di Indianapolis di domenica.

Ecco cosa devi sapere dall’aggiornamento mattutino dei Bulls:

Dov’è la tempesta adesso?

Alle 6:20 ET, le prime due ondate di temporali a colpire l’IMS erano intorno a St. Louis. Secondo i meteorologi che lavorano sulla pista, questo temporale colpirà probabilmente tra mezzogiorno di domenica e le 13:00, con qualche leggera pioggia che potrebbe cadere prima che si sviluppino i temporali veri e propri.

Sabato sera, sembrava che questa prima ondata avrebbe potuto colpire l’IMS alle 14-15, ma questi modelli sono cambiati, ha detto Polis.

“Il nostro piano ora è quello di continuare a monitorare quella tempesta. Pensiamo che prima o poi oggi sperimenteremo qualche tipo di tempo”, ha detto Pauls. “La nostra più grande preoccupazione non è la pioggia, quanto piuttosto i fulmini e la sicurezza dei nostri clienti in autostrada.

“Le prossime due ore determineranno quando questa tempesta potrebbe colpire Indianapolis, e vorremo assicurarci di informare i nostri clienti e far loro sapere a che punto siamo (in termini di modifica del programma della giornata) per dare loro il tempo di decidere cosa vogliono Volere.” “Da fare: sia che restino allo Speedway o che vogliano restare nelle loro macchine, o francamente se vogliano aspettare a casa finché non vedono come si adatta questo tempo.”

Divertimento pre-gara: Copertura da Snake Pit, Coke Lot e altro il giorno della gara

READ  Fonti - La mancanza di FT di LeBron James spinge i Lakers a chiamare l'NBA

IMS sarà proattivo riguardo alle minacce di fulmini

Sebbene i fan possano avere familiarità con la tipica regola delle 8 miglia (un fulmine all’interno di tale intervallo può temporaneamente rinviare o annullare eventi sportivi giovanili), IMS afferma che effettuerà le chiamate per liberare le tribune molto più velocemente.

Polis ha affermato che i radar meteorologici verranno visualizzati sugli schermi video intorno alla proprietà in modo che i fan possano monitorare e agire di conseguenza.

“Non appena inizieremo a vedere lo sviluppo di questa tempesta, inizieremo a pensare di chiedere alle persone di lasciare gli spalti molto prima di un raggio di 8 miglia, in modo che possano attuare il loro piano di sicurezza”, ha detto Polis. “Abbiamo altri 120 minuti per vedere come si sviluppa questa tempesta, e poi prenderemo un’altra decisione sulla cosa giusta da fare per proteggere i nostri clienti”.

IMS avviserà i fan sugli aggiornamenti meteo e sulla posizione attraverso il suo sistema di comunicazione al pubblico e sui suoi pannelli video. I fan possono anche inviare un messaggio “Indy500” al 67283 per inviare avvisi ai loro telefoni.

Cosa significa questo per l’orario di inizio della Indy 500?

Con la bandiera verde prevista per le 12:45 ET e la pioggia che probabilmente arriverà entro mezzogiorno, c’è una chiara possibilità che la 500 non parta come previsto, ha detto Boles. Sabato sera, IMS, NBC e i suoi partner hanno discusso di spostare l’inizio della gara alle 12:15

“Ma quando sembrava che la tempesta potesse colpire a mezzogiorno, non aveva senso farlo”, ha detto Pauls. “L’ultima cosa che volevamo fare era spostare l’orario in avanti fino alle 12:15, in modo che i clienti venissero qui aspettando la cerimonia pre-gara, e poi qualche tempo prima avremmo detto loro che dovevano partire a causa del tempo.

READ  Paul O'Neill è sbalordito dal fatto che gli Yankees si ritirino con la sua figura

“Quando sembrava che questi temporali potessero colpirci anche tra le 14 e le 15, (spostare l’inizio) 30 minuti ci avrebbero davvero aiutato, ma visto dove si stanno dirigendo, non ha senso spostarli del tutto perché potremmo metterci in una situazione peggiore”.

Lui gioca

Pit Pass Live: Ultimo giorno di prove per la Indy 500, Scott Dixon è il più veloce

Unisciti a McKenzie Salmon di USA Today Sports e all’esperto di sport motoristici Nathan Brown mentre riassumono l’ultimo giorno di prove della 500 Miglia di Indianapolis. Le interviste includono Scott Dixon di Chip Ganassi Racing e Scott McLaughlin del Team Penske.

Clark Wade

Cosa accadrà alle cerimonie pre-gara della Indy 500?

Le presentazioni dei piloti sono previste questa mattina alle 11:47, poco meno di un’ora prima dell’abbassamento della bandiera verde prevista. Le parti emotive iniziano alle 12:11 con “America the Beautiful”, ed è qui che Paul ha detto che il programma probabilmente verrà interrotto.

“La parte più importante per le persone è l’ultima mezz’ora”, ha detto Paul. “Inizi a ripensare al ‘comando (per avviare i motori)’ all’indietro. Penso che entro le 9:30 avremo sicuramente una decisione su dove stiamo andando con questi articoli. Se piove, lo faremo di solito siamo in grado di passare. Pre-gara fino al normale punto di arresto che è prima di quelle ultime parti importanti del ritmo e poi ci spostiamo verso quei punti man mano che ci avviciniamo all’inizio o alla ripresa della gara.

“Quindi dipende da quante altre cose mettiamo in attesa.”

Paul: “Prendi decisioni per tenerti al sicuro”

Paolo concluse con questo messaggio alle masse:

READ  'La statua non basta': il boss Roger Federer chiede che lo stadio degli Open di Francia venga rinominato in onore di Rafael Nadal

“Chiediamo ai nostri clienti di pensare a ‘Dove posso parcheggiare? Quanto mi sento a mio agio?” Alcune persone potrebbero non sentirsi a proprio agio sedute sugli spalti per molto tempo prima che si verifichi questa situazione. Pensa a dove ti trovi e dove ti trovi adesso. Forse dove ti trovi attualmente non è la sede dell’IMS e vuoi sedersi e aspettare. Questi pezzi sono importanti perché questo posto è molto grande.

“Chiediamo ai nostri clienti di guardare il meteo, guardare il radar, ascoltare dove siamo e prendere la decisione che li manterrà più al sicuro. Questa tempesta è molto facile da vedere. Puoi vedere il rosso in questa tempesta. Speriamo si romperà o se ne andrà quando arriverà qui. Ma questa non sarà una tempesta improvvisa.

Polis ha anche detto che i funzionari di gara non si preoccuperanno troppo del monitoraggio meteorologico o degli avvisi quando si tratterà di prendere decisioni domenica mattina. Ha detto che il prossimo appuntamento dovrebbe arrivare entro le 10:00

“Vedo un grande punto rosso arrivare qui. C’è un fulmine e la cosa più importante che possiamo fare è far sapere ai fan e rimanere informati”, ha detto Boles. “Facciamo affidamento su ciò che vediamo in tempo reale per assicurarci di poter prendere le decisioni migliori per i nostri fan, indipendentemente dall’opinione di qualcun altro.”