Luglio 3, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Interruzione Internet: Spotify, Discord e altro sono finalmente tornati

Interruzione Internet: Spotify, Discord e altro sono finalmente tornati

ricaricare

Questo è il nostro primo post su questo blog live sull’interruzione di Internet: stiamo indagando su ciò che sta accadendo in questo momento.

Negli Stati Uniti, Downdetector sta registrando interruzioni in:

  • spotify
  • discordia
  • Wikipedia
  • Servizi Web Amazon
  • Twitter
  • Facebook
  • Casseruola
  • Chiarore di nuvole
  • Instagram
  • Youtube
  • Google Cloud
  • Contrazione
  • Servizi Apple multipli
  • tic toc
  • chatta veloce

Nel Regno Unito, le pagine Web interessate sono simili:

  • spotify
  • discordia
  • Twitter
  • Servizi Web Amazon
  • Casseruola
  • Instagram
  • Youtube
  • Chiarore di nuvole
  • Facebook
  • Google Cloud
  • Rivoluzione
  • chatta veloce
  • vapore

Va notato che questo non è il caso tutti Queste interruzioni saranno interessate, ma è sufficiente che alcune aziende commentino questi problemi.

Vedi altro

Discord è una di queste società che si è scusata per questo problema. Anche se ha continuato dicendo “È ora di far uscire tutti”, il che sembra un po’ scortese. Bene mamma.

Spotify è un altro servizio disabilitato.

Vedi altro

Tuttavia, questa non è certamente un’interruzione diffusa come a volte vediamo, poiché molti membri del team TechRadar ci stanno entrando bene.

Tuttavia, tutti i membri del team intervistati provengono dal Regno Unito. Questo suona molto come il problema degli Stati Uniti.

Alcuni degli altri rapporti provengono da membri del team TechRadar negli Stati Uniti. Stanno scoprendo che sia Discord che Spotify sono inattivi.

READ  L'economia americana sta entrando in una nuova normalità?

Oh, potresti vedere in Downdetector che il negozio online di Apple è inattivo – beh, non è a causa dell’interruzione (o forse lo è, ma c’è un altro motivo).

Questo perché l’evento di marzo di Apple è appena terminato e l’azienda di solito porta offline il suo negozio online mentre lo riempie con più prodotti.

Bene, giornata piena di tecnologia. Abbiamo visto iPhone SE (2022)E il iPad Air 5E il M1 Ultra e altro ancora. Puoi leggere quello che abbiamo per intero Blog live dell’evento Apple qui. Inoltre, il negozio è appena tornato online.

I rapporti indicano che Spotify e Discord sono i due siti con le peggiori interruzioni. In realtà Pagina di tendenza di Twitter È iniziato quando le persone condividono i meme.

Almeno Twitter non è inattivo.

Nonostante Amazon Web Services stia segnalando problemi, la piattaforma di web hosting di Bezos non sembra essere il problema, perché ci saranno più problemi.

Oh, e AWS non ha segnalato nulla per quanto ne sappiamo.

Ti porteremo di più quando capiremo cosa succede.

Sta iniziando a sembrare che i servizi siano tornati alla normalità?

Su DowndetectorLe segnalazioni di problemi sono diminuite drasticamente negli ultimi minuti. Stiamo verificando con alcune persone se le app funzionano di nuovo.

Ah, no – uno dei miei colleghi americani ha confermato che Discord è ancora disponibile per loro. Beh, forse sta tornando lentamente, ma non per tutti ancora.

spotify pagina della comunità Segnala ancora un problema, con un post ufficiale di 50 minuti fa che afferma che il problema principale è che le persone non possono accedere.

discordia Registra anche la condizione di errore Indica che il problema persiste, ma è probabile che ci sia un altro motivo per cui lo sono i bassi numeri di segnalazioni degli utenti di Downdetector.

READ  I lavoratori Apple del Maryland Store votano per unire i sindacati, il primo del suo genere negli Stati Uniti

È possibile che, poiché tutti sanno che ora c’è un’interruzione di Spotify e Discord, nessuno si preoccupi più di segnalarlo. Questo farebbe sembrare che il problema si sia attenuato, quando in realtà non è così.

Pensavamo che questi problemi riguardassero solo gli Stati Uniti, ma alcuni membri del team TechRadar nel Regno Unito hanno riferito che l’app Web non funzionava nemmeno per loro.

Bene, funziona per me, quindi mi divertirò. YouTube, Apple Music, Prime Music, Tidal e miliardi di altre app di streaming musicale funzionano ancora, quindi si spera che nessuno debba rimanere in silenzio ora.

Abbiamo sentito dire che Spotify è più stabile se stai utilizzando un’app desktop, piuttosto che il sito online.

Quindi, se di solito utilizzi il sito Web di Spotify Music (perché?), forse prova l’app desktop. Tuttavia, questo potrebbe essere solo un sentito dire o un pregiudizio di conferma e la dimensione del nostro sondaggio è molto limitata, quindi non sperare.

Una fonte (qualcuno che conosciamo chi ci gioca) ci ha detto che Destiny è “in manutenzione” su Xbox… ma funziona ancora bene su Stadia.

Ricordi Stadi? Bene, forse ora è il momento di sbarazzarsi del… errore, console virtuale.

Stiamo sentendo più segnalazioni sul ritorno di Discord, anche da parte di persone del team che lo stanno utilizzando. Forse la tempesta è davvero passata?

Spotify segnala che è tornato in attività.

Vedi altro

Quindi dovresti essere in grado di arrivarci presto, anche se i server potrebbero entrare in collisione con tutti quelli che saltano a bordo, quindi concediti qualche minuto.

Oh, discordstatus.com Ricevuto un rapporto che “il traffico è tornato online” anche se “alcune funzioni rimarranno intenzionalmente disabilitate fino a quando il servizio non sarà stabile”.

Anche la barra di stato è passata dal rosso all’arancione, il che probabilmente è un buon segno, giusto?

E anche Discord è tornato.

Vedi altro

Sembra che l’abbiano rimontato usando spago e colla vinilica, quindi all’inizio potrebbe essere un po’ lento. Forse prendila bene, inizia con i messaggi digitati prima di spingere troppo su GIF e chiamate vocali.

Allora cosa è successo qui?

Non è del tutto chiaro: non sono stati rimossi abbastanza siti Web che si tratta di un altro problema dell’host di dominio Web, ma era troppo ampio per essere un problema con una qualsiasi piattaforma.

Speriamo che l’azienda esca e dica cosa sta succedendo, altrimenti questa finirà per essere “una di quelle cose”.