Luglio 19, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Jack Ma ha sostenuto Ant Group per il riacquisto di azioni a una valutazione inferiore del 70% rispetto all’IPO – The Carlyle Group (NASDAQ: CG), Tencent Holdings (OTC: TCEHY)

Jack Ma ha sostenuto Ant Group per il riacquisto di azioni a una valutazione inferiore del 70% rispetto all’IPO – The Carlyle Group (NASDAQ: CG), Tencent Holdings (OTC: TCEHY)

Miliardario Jack Ma-Supportato Compagnia del Gruppo Formica Prevede di riacquistare fino al 7,6% delle azioni per trattenere personale qualificato e fornire un’uscita agli investitori che sono stati colpiti dagli ostacoli normativi della società.

secondo un report Da Bloomberg venerdì, Ant Group ha annunciato pubblicamente il suo piano per riacquistare le sue azioni, il che si tradurrebbe in una valutazione stimata di $ 78,5 miliardi. La valutazione riflette un calo significativo di quasi il 70% rispetto alla capitalizzazione di mercato della società di $ 280 miliardi durante l’IPO, che è stata infine abbandonata alla fine del 2020.

Le azioni riacquistate saranno utilizzate per il programma di incentivazione dei dipendenti di Ant, che mira ad attrarre talenti di alto livello.

ENTRA PER VINCERE $500 IN AZIONI O CRYPTO

Inserisci la tua e-mail e riceverai anche l’Ultimate Benzinga Morning Update, una carta regalo GRATUITA da $ 30 e molto altro!

Secondo una dichiarazione della società, i singoli soci accomandanti di due entità che costituiscono la maggioranza degli azionisti di Ant – la maggior parte dei quali sono dirigenti di Ant – hanno deciso volontariamente di non rivendere azioni ad Ant per un impegno a lungo termine nei confronti della società.

I regolatori cinesi stanno ponendo fine a un giro di vite durato due anni contro i giganti della tecnologia, un tempo dallo spirito libero, dopo aver imposto multe per oltre 1 miliardo di dollari ad Ant e… Tencent Holdings Ltd. (OTC:TCEHY) venerdì, ha riferito Bloomberg.

Guarda anche: Una volta annunciata la più grande offerta pubblica iniziale di sempre, la sussidiaria di Alibaba, Ant Financial, subisce un calo del 63% degli utili.

Ant Group ha completato una ristrutturazione richiesta da Pechino, con un impatto negativo sulla redditività e ostacolando la crescita di una piattaforma che abbraccia settori come prestiti, assicurazioni e asset management.

READ  I futures Dow scendono: il rally del mercato incontra resistenza mentre i rendimenti dei Treasury salgono alle stelle; Fai snorkeling

Il riacquisto rappresenta “una buona opportunità per gli investitori di recuperare un po’ di soldi poiché la crescita degli utili di Ant è rallentata drasticamente”, ha affermato Francis Chan, analista di Bloomberg Intelligence, aggiungendo che gli azionisti di minoranza esteri potrebbero cogliere questa opportunità per ridurre le loro quote.

Importanti investitori americani, come Silver Lake Management LLCE Warburg Pincus LLC E Gruppo Carley (NASDAQ:CG), ha svolto un ruolo importante nel round di finanziamento. Sono inclusi anche importanti contributori GIC PteE Tesoro nazionale BerhadE Consiglio per gli investimenti nel piano pensionistico canadese E Temasek Holding Pte.

All’inizio di marzo, Jack Ma è tornato in Cina dopo un lungo periodo di viaggio all’estero. Il governo ha incoraggiato il suo ritorno sulla terraferma per mostrare il suo sostegno agli imprenditori privati.

Più di due anni fa, le autorità di regolamentazione cinesi hanno interrotto bruscamente l’offerta pubblica iniziale di Ant Group, causando gravi turbolenze nei mercati dei capitali globali, ha riferito l’outlet. Da allora il colosso fintech, che opera in diversi settori tra cui il credito al consumo, la gestione patrimoniale e i pagamenti online, è stato soggetto a nuove normative.

Ora leggi: Elon Musk afferma che Jack Ma “sostiene con forza” che i computer sono più intelligenti degli umani

immagine: Nærings- og fiskeridepartementet tramite Flickr

© 2023 Benzinga.com. Benzinga non fornisce consulenza sugli investimenti. Tutti i diritti riservati.