Settembre 26, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La Cina condanna l’uomo d’affari Xiao Jianhua a 13 anni di carcere e multa la sua azienda di 8,1 miliardi di dollari

La Cina condanna l'uomo d'affari Xiao Jianhua a 13 anni di carcere e multa la sua azienda di 8,1 miliardi di dollari

La gente passa davanti all’edificio all’indirizzo elencato dell’ufficio di Tomorrow Holdings a Pechino, Cina, 3 febbraio 2017. REUTERS/Thomas Peter

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

PECHINO (Reuters) – Un tribunale di Shanghai ha condannato venerdì il miliardario cinese-canadese Xiao Jianhua, che non si è presentato in pubblico dal 2017, a 13 anni di carcere e ha multato il suo gruppo Tomorrow Holdings di 55,03 miliardi di yuan (8,1 miliardi di dollari), un record in Cina. .

Il tribunale intermedio di primo grado di Shanghai ha affermato che Xiao e Tomorrow Holdings sono state accusate di furto illegale di depositi pubblici, tradimento utilizzando proprietà affidate, uso illegale di fondi e corruzione.

Ha aggiunto che la pena è stata ridotta perché entrambi hanno confessato i loro crimini e hanno collaborato al ripristino dei guadagni illegali e al recupero delle perdite.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

Una fonte vicina all’uomo d’affari ha detto a Reuters all’epoca che Xiao, di origine cinese, noto per i suoi legami con l’élite del Partito Comunista Cinese, è stato visto l’ultima volta su una sedia a rotelle da un hotel di lusso a Hong Kong nelle prime ore del mattino con la testa coperta .

La corte ha affermato che Xiao Guddan “ha gravemente violato l’ordine di gestione finanziaria” e “ha danneggiato la sicurezza finanziaria dello stato”, con il magnate degli affari multato di ulteriori 6,5 milioni di yuan per i crimini.

La corte ha affermato che dal 2001 al 2021 Xiao e Ghoda hanno fornito ai funzionari del governo azioni, beni immobili, denaro e altri beni per un totale di oltre 680 milioni di yuan per eludere la supervisione finanziaria e cercare vantaggi illegali.

READ  Lettere - Il New York Times

Nel luglio 2020, le autorità di regolamentazione cinesi hanno sequestrato nove istituzioni collegate al gruppo nell’ambito di una repressione dei rischi posti dai conglomerati finanziari. Leggi di più

Delle nove, quattro erano compagnie assicurative – Tianan China Property Insurance, Huaxia Life Insurance, Tianan Life Insurance e Yian P&C Insurance – oltre a New Times Trust e New China Trust. Titoli, titoli Guosheng e contratti futures Guosheng.

La corte ha affermato che dal 2004 Xiao e Tomorrow hanno controllato numerose istituzioni finanziarie e piattaforme finanziarie online, inclusa la fallita Baoshang Bank, attraverso più livelli di azionisti indiretti e proprietà anonima.

Ha detto che Xiao ha utilizzato i guadagni illeciti per acquisire istituzioni finanziarie, scambiare titoli e investimenti all’estero. Ma ha riconosciuto i suoi tentativi di compensare.

“Xiao Jianhua ha adottato misure lodevoli, quindi la sua pena è stata ridotta in conformità con la legge”, si legge nella dichiarazione.

Alla domanda sul diritto di Xiao a consolare come cittadino canadese in una conferenza stampa venerdì, il portavoce del ministero degli Esteri cinese Wang Wenbin ha affermato che Xiao non ha diritto a diritti come la legge cinese non riconosce la doppia cittadinanza.

Il ministero degli Esteri canadese ha affermato di essere a conoscenza dei resoconti dei media sulla sentenza e che i suoi funzionari avrebbero monitorato il caso e premuto per l’accesso al consolato.

“La mancanza di trasparenza nel processo legale del signor Xiao è profondamente preoccupante, così come la continua mancanza di accesso al Consolato, che ci impedisce di poter valutare la sua sicurezza”, ha affermato in una nota.

Tomorrow Holdings non è stato immediatamente contattato per un commento.

READ  Il capo dell'intelligence greca si dimette tra le accuse di intercettazioni

(dollaro = 6,8056 yuan cinese)

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

(Segnalazione di Tony Munro, Ziyi Tang, Ryan Wu, Elaine Zhang, Eduardo Baptista e Meg Shen; Montaggio di Stephen Coates e Clarence Fernandez

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.