Giugno 14, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La Cina sostiene che una coppia che lavorava per il governo spiava l’MI6 britannico

La Cina sostiene che una coppia che lavorava per il governo spiava l’MI6 britannico

ANDREW MILLIGAN/AFP/Getty Images

La Cina ha accusato l’MI6 di aver trasformato due dipendenti del governo cinese in spie del governo britannico.


Hong Kong
CNN

Lunedì la Cina ha accusato la Gran Bretagna di aver reclutato una coppia utilizzata dal governo centrale cinese per spiare i servizi segreti britannici (MI6), alla luce dello scambio di accuse di spionaggio tra i due paesi.

In una dichiarazione, l’agenzia di spionaggio civile cinese, il Ministero della Sicurezza di Stato (MSS), ha affermato di aver recentemente scoperto un “importante caso di spionaggio” che coinvolge l’MI6, scoprendo due importanti spie “insediate dalla parte britannica tra le nostre fila”.

Questa accusa arriva poche settimane dopo la polizia britannica Tre persone sono state denunciate di spionaggio per i servizi segreti di Hong Kong, a seguito delle accuse presentate ad aprile contro altre due persone accusate di spionaggio per la Cina, tra cui un ex ricercatore di un importante parlamentare del Partito conservatore al potere.

Queste accuse sono arrivate nel Regno Unito dopo il progetto cinese MSS Egli ha detto A gennaio ha arrestato il capo di una società di consulenza straniera sospettato di essere una spia per l’MI6.

Sotto Xi Jinping, il leader più autoritario della Cina da decenni, la famigerata agenzia di spionaggio segreta del paese ha notevolmente aumentato il suo profilo pubblico e ampliato il suo mandato. Da un’organizzazione oscura senza un volto pubblico chiaro, il ministero si è trasformato in una presenza altamente visibile nella vita pubblica.

Negli ultimi sei mesi, il Dipartimento per la Sicurezza Nazionale ha fatto regolarmente annunci pubblici sullo smantellamento delle operazioni di spionaggio straniero, affermazioni impossibili da verificare data la loro natura, ma che dipingono l’agenzia in una luce positiva e invitano regolarmente i cittadini cinesi a essere vigili. .

READ  Esclusivo per gli Stati Uniti per concentrare l'attenzione delle Nazioni Unite sulle proteste in Iran

Nella sua ultima dichiarazione di lunedì, il Dipartimento per la Sicurezza Nazionale ha dettagliato le sue accuse contro la coppia.

Ha affermato che una presunta spia, identificata con il cognome Wang, lavorava in una posizione “con accesso a informazioni chiave classificate” in un’agenzia governativa centrale anonima.

Nel 2015, la domanda di Wang per studiare nel Regno Unito nell’ambito di un programma di scambio è stata rapidamente approvata perché l’MI6 apprezzava il suo arrivo, secondo MSS.

Mentre studiava in Gran Bretagna, Wang è stato invitato a pasti e tour organizzati dall’MI6 per comprendere le sue “debolezze caratteriali e interessi personali”, ha detto l’MSS.

Dopo aver scoperto che Wang aveva un “forte desiderio di denaro”, l’agenzia di spionaggio britannica ha utilizzato uno dei suoi laureati per attirarlo con un’opportunità di consulenza part-time ben pagata, ha detto MSS.

“La parte britannica ha iniziato con progetti di ricerca aperti e gradualmente è passata agli affari interni di base delle nostre agenzie statali centrali, pagandogli compensi molto più alti delle normali tariffe di consulenza. Sebbene Wang fosse un po’ diffidente su questa questione, ha continuato a fornire i cosiddetti servizi “Consultivo” alla parte britannica sotto la tentazione di ingenti somme di denaro.

Dopo un po’, Wang è stato contattato dai dipendenti dell’MI6 per lavorare per il governo britannico con la promessa di maggiori ricompense finanziarie e garanzie di sicurezza, ha affermato MSS.

La dichiarazione afferma che Wang ha accettato i termini e ha ricevuto un addestramento sullo spionaggio prima di essere invitato a tornare in Cina per raccogliere informazioni.

L’MSS ha affermato che l’MI6 ha ripetutamente esortato Wang a persuadere sua moglie – che lavorava per un’agenzia governativa “chiave” – ​​a unirsi allo spionaggio, offrendosi di raddoppiare i soldi. Nonostante la sua esitazione iniziale, Wang e sua moglie, soprannominata Zhou, alla fine furono d’accordo, ha affermato MSS.

READ  Israele abbatte tre droni Hezbollah disarmati | Notizie Hezbollah

Il caso è sotto inchiesta, secondo MSS.

La CNN ha richiesto un commento al Foreign Office britannico, che gestisce le indagini dei media sul Secret Intelligence Service, che è il nome ufficiale dell’MI6.

Nell’agosto dello scorso anno, MSS La sua prima apparizione sui social: Ha lanciato un account ufficiale su WeChat, l’app social più popolare in Cina, con un appello a “tutti i membri della società” affinché si uniscano alla lotta contro le infiltrazioni straniere. I suoi post ricevono regolarmente centinaia di migliaia di visualizzazioni e sono ampiamente condivisi dai media statali.

Secondo il MSS, le spie straniere sono ovunque e si infiltrano ovunque – da Applicazioni di mappatura A Stazioni meteorologiche. Il ministero aveva precedentemente pubblicato dettagli su quelle che sostiene essere attività di spionaggio da parte delle agenzie di spionaggio occidentali, descrivendo in dettaglio come i cittadini cinesi che studiavano o lavoravano all’estero sarebbero stati rapiti. Sono stati reclutati Dalla CIA.