Novembre 27, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La Commissione afferma che Anderson Silva è stato multato per aver litigato con Jake Paul

Fenice — Anderson Silva è stato autorizzato a partecipare all’incontro di boxe di sabato contro Jack Paolo I suoi commenti da un’intervista hanno quasi messo in ombra la concorrenza.

L’Arizona Boxing & MMA Commission ha accettato di consentire a Silva di combattere durante un incontro speciale giovedì sera dopo che la leggenda delle MMA gli ha chiesto di sottoporsi a ulteriori test medici il giorno prima.

Il presidente della Commissione Scott Fletcher ha detto alla riunione di aver partecipato alla conferenza stampa Paul-Silva giovedì ed è rimasto colpito dal modo in cui Silva si è presentato quando ha risposto alle domande. Fletcher ha detto che Silva ha sottoposto una risonanza magnetica “abbastanza buona” e che è “assolutamente a suo agio” permettendo all’ex campione dei pesi medi UFC di combattere.

Il chirurgo e commissario medico in prima fila il dott. disse Aura Feinstein.

“Quando guardo tutte queste cose insieme, non ho più preoccupazioni per il combattimento del signor Silva sabato rispetto a qualsiasi altro combattente”, ha detto Feinstein.

Silva, 47 anni, ha detto a MMA Weekly in un’intervista registrata il mese scorso e trasmessa all’inizio di questa settimana di essere stato eliminato due volte durante il suo campo di addestramento, sollevando bandiere rosse regolamentari. La squadra di Silva ha rilasciato una dichiarazione questa settimana affermando che la lingua madre di Silva non è l’inglese – viene dal Brasile e la sua prima lingua è il portoghese – e che Silva aveva parlato male.

Mercoledì, Silva ha detto a ESPN in un’intervista che stava scherzando e che la commissione lo ha sottoposto a ulteriori test medici dopo che i commissari hanno visto i commenti.

READ  L'illustre carriera tennistica di Serena Williams rischia di finire dopo aver perso al terzo turno di singolare agli US Open

“Quando parlo di knockout, è solo per aiutare [teammates] Chi mi sta aiutando? [lift] Silva ha detto: “Stavo solo scherzando. È pazzesco, ma ci si sente bene”.

Dopo la conferenza stampa di giovedì, Paul ha detto che non aveva preoccupazioni su come sarebbe andato l’incontro ed era fiducioso che avrebbe combattuto contro Silva sabato.